Le 100 aziende più innovative del mondo

Il World Economic Forum ha pubblicato la lista di 100 aziende più innovative del modo e che entrano a far parte della sua comunità di pionieri della tecnologia

Ecco le 100 aziende più innovative del mondo attive in vari settori, dalla sanità alla produzione alimentare, dalla sostenibilità alla cybersecurity con un filo conduttore: sfruttare tecnologie all’avanguardia per rivoluzionare il proprio campo. Questo l’identikit dei pionieri della tecnologia selezionati dal World Economic Forum per il 2023: la lista comprende start-up di 31 economie diverse, con un terzo di aziende guidato da un amministratore delegato donna.

Le 100 aziende più innovative del mondo

Le 100 aziende più innovative del mondo, solo una è italiana

Le 100 aziende più innovative del mondo

7 aziende dall’Africa, tra cui ad esempio, Farmerline (Ghana) che mette in comunicazione agricoltori, aziende agroalimentari e governi per studiare soluzioni olistiche end-to-end alle sfide del settore. 29 le aziende che afferiscono all’area Asia Pacifico, di cui quasi la metà (12) proviene dalla Cina, come M20 Genomics (Cina) che sta sviluppando una tecnologia di sequenziamento del DNA per diagnosticare efficacemente le malattie e fornire cure pertinenti e Dot (Repubblica di Corea) che realizza tecnologie intelligenti per aiutare i non vedenti e i sordociechi a condurre una vita più indipendente.
19 le aziende europee tra cui anche l’italiana Energy Dome che sta sviluppando una tecnologia basata su un processo termodinamico che utilizza la CO2 per immagazzinare l’elettricità a costi contenuti con efficienze di andata e ritorno senza precedenti. C’ anche da dire che Energy Dome è l’unica azienda italiana citata.

Le 100 aziende più innovative del mondo: EnergyDome, l’unica italiana

EnergyDome produce un modo conveniente e fattibile per immagazzinare energia rinnovabile per iniziare a decarbonizzare il mondo. La sua tecnologia proprietaria, la CO2 Battery, si basa su un processo termodinamico chiuso per immagazzinare l’elettricità in modo efficiente ed economico senza emettere carbonio nell’atmosfera. La batteria CO2 è durevole, indipendente dal sito e costruita utilizzando componenti standard, ha efficienze di andata e ritorno senza precedenti ed è pronta ora.

Settori d’avanguardia delle 100 aziende più innovative del mondo

Tra le aziende più interessanti c’è Transmutex, con sede in Svizzera, che mira a sviluppare un sistema di energia nucleare a reazione a catena non autosufficiente in grado di produrre energia senza emissioni di carbonio con il più alto profilo di sicurezza, o Monolith, con sede nel Regno Unito, consente agli esperti del dominio ingegneristico in vari settori di ridurre i test costosi e dispendiosi in termini di tempo e di ridurre i tempi di sviluppo dei prodotti.

I pionieri d’America

Per quanto riguarda l’America Latina entrano nella coorte 6 aziende, 8 aziende dell’area mediorientale (la maggior parte con sede in Israele come Electriq Global che sta sperimentando nuovi metodi per separare l’idrogeno dall’acqua e creare un’energia rinnovabile alternativa al carburante).

Il Nord America si accaparra il resto dei posti, con gli Stati Uniti a fare la parte del leone (19 aziende su 31). Alcuni esempi sono CarbonCapture che sta rimuovendo CO2 dall’atmosfera attraverso tecnologie di cattura diretta dell’aria, ClimateAI che usa l’intelligenza artificiale per la creazione di modelli meteorologici riguardanti il rischio climatico, Huue che utilizza la biotecnologia per creare coloranti sostenibili e ridurre l’uso di sostanze chimiche nelle filiere della moda o Boston Materials che sviluppa materiali avanzati leggeri, resistenti alla corrosione e dotati di capacità di diffusione dell’energia.

Le 100 aziende più innovative del mondo: Africa

Alerzo (Nigeria): Offre distribuzione di inventario on-demand e servizi finanziari per piccoli negozi informali, fornendo al contempo tendenze di mercato in tempo reale, feedback dei clienti e altri dati sull’acquisto dei consumatori a marchi e produttori.

Dove Air (Sud Africa): Utilizzo di avanzate tecnologie UAM (Urban Air Mobility) per la consegna di aiuti e la conservazione marittima.

Farmerline (Ghana): Una startup agtech che fornisce accesso alle informazioni, servizi di tenuta delle registrazioni e comunicazione per trasformare il modo in cui operano gli agricoltori.

Omnisient RF (Sud Africa): Crea un ambiente di fiducia per consentire alle aziende di collaborare sui loro dati di prima parte in modo sicuro, rapido e facile, rimanendo conformi alle normative sulla privacy dei dati dei consumatori.

SunCulture (Kenya): Sviluppando il AgroSolar Irrigation Kit, un sistema di irrigazione a goccia completamente alimentato ad energia solare, che combina la tecnologia di pompaggio dell’acqua solare con l’irrigazione a goccia ad alta efficienza.

Shuttlers Metropolitan Mobility (Nigeria): Soluzioni di trasporto di massa programmate abilitate da tecnologia per individui e aziende.

Vendease (Nigeria): Un mercato online che permette ai ristoranti e ad altre imprese alimentari di acquistare forniture direttamente dai produttori e dalle fattorie.

Asia Pacifico

5B Holdings (Australia): Sviluppa un array solare portatile e prefabbricato per semplificare come vengono consegnati i progetti solari, utilizzando pochi materiali, una rapida implementazione, e una logistica semplificata.

Abhi (Pakistan): Una piattaforma di benessere finanziario che serve la popolazione sottobancata e non bancata, potenziando i lavoratori colletti blu fornendo accesso ai loro salari guadagnati.

All-In Technology (China): Utilizza big data e tecnologia AI per costruire una piattaforma di intelligenza industriale a ciclo completo, pieno di link e pieno di scenari.

Beijing Botsing Technology (China): Sviluppa un processo di automazione della saldatura per grandi pezzi strutturali in settori come l’industria chimica petrolifera e del gas, la costruzione navale e il transito ferroviario.

Beijing Langboat Technology (China): Un’azienda di intelligenza cognitiva basata sul processing del linguaggio naturale, che trasforma digitalmente le organizzazioni in modo efficiente.

CloudEats (Filippine): Una società di ristoranti in cloud che crea marchi digitali di nuova generazione e tecnologia proprietaria di cucina in cloud.

Dot (Repubblica di Corea): Sviluppa tecnologia e infrastrutture come chioschi senza barriere e tavolette tattili per i non vedenti e i sordociechi.

Electroder (China): Sviluppa uno strumento di simulazione per il design delle batterie e fornisce servizi commerciali industriali con design di batterie al litio-ionico, a stato solido e a celle a combustibile e software.

Endowus (Singapore): Una piattaforma di gestione della ricchezza digitale che aiuta gli investitori a far crescere la loro ricchezza con consigli di esperti e accesso a soluzioni finanziarie istituzionali.

evolutionQ (India): Offre prodotti di cybersecurity quantistico sicuri per aiutare i clienti a implementare e gestire tecnologie quantistiche nelle loro reti.

Feiliu Technology (Cina): Utilizza la tecnologia AI per collegare fornitori di tessuti, fabbriche di abbigliamento, lavoratori industriali, e-commerce e proprietari di marchi.

Giftolexia Solutions (India): Sviluppa uno strumento di screening abilitato dalla tecnologia deep per identificare il rischio di dislessia nei bambini in età scolare attraverso l’analisi dei modelli di sguardo.

Infostellar (Giappone): Sviluppa infrastrutture di comunicazione spaziale e piattaforma condivisa basata su cloud per antenne satellitari.

Motovis Intelligent Technologies (Cina): Sviluppa soluzioni avanzate incorporate di AI su chip automobilistici per prodotti e soluzioni di guida.

M20 Genomics (Cina): Sviluppa una piattaforma di sequenziamento di singole cellule in grado di rilevare quasi 10.000 geni in singole cellule o singoli nuclei di campioni freschi e congelati, consentendo ai clienti di migliorare l’efficienza della ricerca batterica.

Next Big Innovation Labs (India): Sviluppa stampanti 3D bioprinter personalizzabili per colmare il divario tra domanda e disponibilità di organi tramite organi bioingegnerizzati in 3D.

Nuvilab (Repubblica di Corea): Fornisce soluzioni per la salute personalizzate ed eco-compatibili per le mense attraverso scanner alimentari potenziati dall’intelligenza artificiale.

Pix Moving (Cina): Sviluppa una piattaforma intelligente di telaio per veicoli che adotta una nuova architettura di veicolo definito dal software, semplificando il processo di ricerca e sviluppo e abbassando la barriera all’ingresso delle innovazioni per i veicoli intelligenti.

Private AI (Canada): Sviluppa strumenti di apprendimento automatico e processing del linguaggio naturale che preservano la privacy.

Smardaten Technologies (Cina): Sviluppa una tecnologia no-code e big data per semplificare la consegna dei progetti nelle organizzazioni.

Shiok Meats (Singapore): Un’azienda di acquacoltura cellulare e carne a base di cellule, con la mission di portare carni e frutti di mare puliti e sani raccogliendoli dalle cellule anziché dagli animali.

StockKnowledge (Filippine): Sviluppa una piattaforma di apprendimento basata sulla gamification che aumenta efficacemente l’attitudine degli utenti, è sicura, affidabile ed emancipante per studenti e insegnanti.

S2W (Repubblica di Corea): Un’azienda di intelligence sui dati specializzata in intelligence sulle minacce informatiche, abuso di marchi/digitali e blockchain.

TurtleTree Labs (Singapore): Un’azienda biotecnologica impegnata nella creazione di una nuova generazione di cibo sostenibile attraverso una tecnologia di fermentazione di precisione.

Trust Now (Pechino) Technology (Cina): Una piattaforma che utilizza AI/ML per rendere il lavoro di conformità più facile e meno costoso per le aziende che hanno obblighi di conformità.

URBANMETRY (Malesia): Sviluppa una piattaforma che raccoglie, pulisce e analizza grandi quantità di dati cittadini attraverso l’intelligenza artificiale e algoritmi proprietari per estrarre tendenze e modelli nell’ambiente costruito.

Varadise (Cina): Costruisce una piattaforma di gemelli digitali di nuova generazione per l’industria delle costruzioni per garantire una consegna digitale senza interruzioni dei progetti.

viacT (Cina): Ottimizza la sicurezza, la produttività e la conformità ambientale nelle costruzioni con un software/app di gestione delle costruzioni automatizzato.

Xacmaz Technology (India): Sviluppa una piattaforma che converte i dati satellitari in intelligenza climatica per il rischio climatico, gli investimenti ESG e i mercati del carbonio.

Le aziende più innovate del mondo: Europa

Altruistiq (Regno Unito): Sviluppo di una piattaforma che consente a grandi imprese con catene di approvvigionamento complesse di automatizzare la misurazione, la gestione e lo scambio di dati sulla sostenibilità con precisione e facilità.

Blackshark.ai (Austria): Costruzione di una replica 3D sintetica e realistica della superficie del pianeta con informazioni semantiche derivate da immagini satellitari e aeree 2D.

Energy Dome (Italia): Sviluppo di una tecnologia proprietaria basata su un processo termodinamico che utilizza CO2 per immagazzinare elettricità in modo economico con efficienze di andata e ritorno senza precedenti. E’ l’unica azienda italiana tra le 100 aziende più innovative del mondo secono il WEF.

Enigio (Svezia): Fornitura di soluzioni che utilizzano coppie di chiavi crittografiche per garantire la coerenza, l’integrità e la tracciabilità dei dati digitali e proteggerli dalla manipolazione.

Goodwall (Svizzera): Sviluppo di una piattaforma basata sui dati che aiuta i giovani a coltivare il giusto insieme di competenze per accedere a opportunità educative e lavorative.

hundo (Regno Unito): Una piattaforma di apprendimento B2B2C ad impatto sociale e con competenze aumentate su blockchain per aiutare la Generazione Z a migliorare le proprie competenze per il futuro del lavoro.

instagrid (Germania): Fornitura di soluzioni di storage di batterie portatili per creare facilmente infrastrutture di alimentazione mobili.

Lynx (Francia): Progettazione di visori AR/VR per aiutare i clienti nei settori medico e industriale a risolvere problemi critici come assistenza remota e formazione professionale.

Monolith AI (Regno Unito): Sviluppo di un software AI no-code per ridurre il tempo speso dagli ingegneri nell’esecuzione di costosi e ripetitivi test.

MobyFly (Svizzera): Sviluppo di barche a hydrofoil a zero emissioni con design all’avanguardia, sistemi elettronici e tecnologia delle batterie per garantire affidabilità economica agli operatori e un’esperienza piacevole e confortevole per i passeggeri.

Notpla (Regno Unito): Una startup di imballaggi sostenibili che sviluppa un materiale ricavato da alghe e piante.

Panaseer (Regno Unito): Sviluppo di una piattaforma di monitoraggio continuo dei controlli per la sicurezza informatica aziendale, mostrando ogni asset, applicazione, utente e insieme di dati in tempo reale all’interno dell’infrastruttura IT.

Papercup (Regno Unito): Automatizzazione di gran parte del processo di doppiaggio per consentire ai proprietari di contenuti di localizzare i loro video su larga scala, più rapidamente e ad una frazione del prezzo dei metodi tradizionali.

Qover (Belgio): Una piattaforma di orchestrazione di assicurazioni integrate, con l’obiettivo di creare una rete di sicurezza globale con assicurazioni che consentano alle persone di vivere la vita al massimo.

Resolution Games (Svezia): Uno studio di giochi che crea un catalogo di titoli di livello mondiale, portando i giocatori nei mondi VR e AR più ricchi possibili.

SunRoof International (Svezia): Creazione di tetti solari intelligenti 2-in-1 e facciate innovative che producono energia solare in modo efficiente.

Transmutex (Svizzera): Utilizzo di acceleratori di particelle per trasmutare rifiuti nucleari a lunga durata, che a loro volta producono energia priva di carbonio.

Twinco (Spagna): Fornitura di accesso a finanziamenti convenienti per fornitori di tutte le dimensioni e aiuta gli acquirenti a costruire una catena di approvvigionamento competitiva e socialmente responsabile.

Vaultree (Irlanda): Sviluppo di una soluzione di crittografia dei dati in uso completamente funzionale che risolve la crittografia dei dati persistente.

 

Le aziende più innovate del mondo: America Latina

Osana (Argentina): Sviluppo di una soluzione digitale rivolta ai fornitori di servizi sanitari per facilitare la navigazione delle cure per l’utente finale (paziente).

DIO (Brasile): La più grande comunità tech di open education in LATAM per esporre gli utenti allo studio della tecnologia gratuitamente sulla loro piattaforma scalabile e metodologia pratica che collega i migliori talenti con opportunità di lavoro in grandi aziende.

Menta (Argentina): Fornisce un’infrastruttura tecnologica che consente alle aziende B2B di offrire pagamenti e servizi finanziari alla loro rete di commercianti.

Oxygen Foundation (Brasile): Un ecosistema di servizi finanziari e tecnologia che fornisce un modello di finanziamento integrato per lo sviluppo sociale sostenibile, concentrandosi sulla popolazione non bancarizzata.

Noh Pay (Brasile): La prima piattaforma sociale di multi-pagamenti in Brasile, che offre ai gruppi pagamenti e altri servizi finanziari senza interruzioni e in tempo reale.

Yuno (Colombia): Consente a qualsiasi azienda di accettare tutti i metodi di pagamento disponibili e gestire le frodi attraverso una singola integrazione.

Le aziende più innovate del mondo: Medio Oriente e Nord Africa

AIVF (Israele): Sviluppo di una piattaforma software di AI per aiutare le cliniche di fertilità a ottimizzare i processi e i risultati di IVF per gli individui in cerca di tecnologie assistite per la riproduzione.

Aporia Technologies (Israele): Una piattaforma di osservabilità ML full-stack che consente ai team di data science e ML di monitorare, spiegare e migliorare i loro modelli ML.

Electriq Global (Israele): Sviluppo di un carburante Electriq a zero emissioni che è inerte, sicuro, efficiente dal punto di vista energetico, facile da trasportare, riciclabile e con una densità energetica superiore.

OX Security (Israele): Sviluppo di una soluzione di sicurezza per la catena di fornitura software end-to-end che fornisce ai team DevSecOps visibilità, sicurezza e integrità.

Rebound (Emirati Arabi Uniti): Un marketplace B2B globale, che facilita lo spostamento di materie plastiche riciclate di qualità assicurata per colmare l’attuale divario tra offerta e domanda.

Tastewise Technologies (Israele): Aiuta le aziende a misurare e anticipare come i consumatori cucinano, ordinano e mangiano utilizzando l’IA.

TIRPORT (Turchia): Offre una soluzione logistica end-to-end che combina un mercato del trasporto merci con autisti dell’azienda e partnership strategiche per fornire una gamma di servizi.

Wilco (Israele): Una piattaforma di upskilling immersiva per sviluppatori software.


Le 100 aziende più innovative del mondo - Ultima modifica: 2023-10-15T11:47:25+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

e-book guida ecm

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!