Aggiungere contatti su WhatsApp: una nuova funzione sfrutterà il QR Code

Una semplice scansione permetterà di aggiungere automaticamente il contatto e il numero di telefono alla rubrica dell’app di messaggistica

Aggiungere contatti su WhatsApp sarà più facile con l’introduzione di una nuova funzione per semplificare l’inserimento in rubrica di nuovi “amici”. Un progetto su cui lo staff della piattaforma lavora da oltre un anno, ma che solo in queste ore è in corso di rilascio per i beta tester iOS iscritti al programma TestFlight (ai quali si aggiungeranno a breve anche quelli Android) con l’aggiornamento 2.20.60.27. Spazio dunque alle ultime verifiche, poi la nuova funzione verrà implementata anche nella versione «ufficiale», a disposizione di oltre due miliardi di utenti.

Aggiungere contatti su WhatsApp, basterà una scansione

whatsapp QR code

Il suo funzionamento è identico su entrambe le piattaforme. Nella sezione delle Impostazioni di WhatsApp è prevista la voce QR Code, che permette di visualizzare il proprio codice, pronto per essere condiviso con nuovi contatti. Una semplice scansione permetterà di aggiungere automaticamente il contatto e il suo numero di telefono alla rubrica.

Nel caso in cui si decida di voler troncare il rapporto con qualcuno basterà “revocare” il codice. L’operazione ha effetto in tempo reale e può essere ripetuta un numero indefinito di volte. I tester Apple hanno accesso alla funzione beta attraverso la piattaforma TestFlight, mentre gli utenti Android stanno ricevendo l’aggiornamento in queste ore.

scansione QR code contatti WhatsApp

Come si può vedere dagli screenshot riportati ed acquisiti dagli esperti di WABetaInfo, il simbolo del QR Code apparirà in due diversi punti della piattaforma. In alto a destra nella pagina profilo (sezione «Impostazioni») e, sugli iPhone dotati di 3D Touch o Haptic Touch, tra i widget consultabili tenendo premuta l’icona dell’app. Selezionandolo si avrà modo non solo di visualizzare il proprio codice univoco e auto generato, ma anche di accedere alla fotocamera per acquisire quello altrui tramite il pulsante ‘Scan’. Non sono quindi previsti invii in chat: tutto avverrà di persona, con uno smartphone a inquadrare l’altro.

Aggiungere contatti su WhatsApp si rivelava un fastidio, dato che bisognava prima inserire nella propria rubrica il numero di telefono della persona con cui ci si vuole connettere. L’uso di un QR Code renderà più rapida questa operazione, almeno quando ci si trova insieme. Al momento non è ancora stata definita la data in qui questa funzione sarà disponibile per tutti.


Aggiungere contatti su WhatsApp: una nuova funzione sfrutterà il QR Code - Ultima modifica: 2020-05-25T09:35:15+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!