App Foto di iOS 13: come cambia con l’aggiornamento

Uno degli aggiornamenti più importanti del nuovo sistema operativo di Apple è l’app Foto di iOS 13, rinnovata e migliorata, vediamo nel dettaglio cosa cambia

Apple ha rilasciato iOS 13 , il più recente sistema operativo progettato per iPhone disponibile su iPhone 6s e versioni successive. Come per tutti gli aggiornamenti software di Apple, iOS 13 è scaricabile gratuitamente. Una delle più grosse novità riguarda l’app Foto di iOS 13.

Ricordiamo che l’aggiornamento è disponibile su tutti i dispositivi idonei via etere nell’app “Impostazioni”. Per accedere all’aggiornamento, vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. Potrebbero essere necessari alcuni minuti prima che l’aggiornamento si propaghi a tutti a causa della forte richiesta.

App foto di iOS 13, gli aggiornamenti

Nel corso degli ultimi anni, Apple ha costantemente migliorato l’app Foto con l’apprendimento automatico e altre tecnologie per presentare le tue foto in modi nuovi e unici in modo da arricchire i vari modi di visualizzare e organizzare le foto. soprattutto per rivivere i ricordi. Con iOS 13 non si fa eccezione e sono presenti una serie di miglioramenti che rendono  l’App foto di iOS 13 più utile che mai.

Organizzazione dell’App foto aggiornata

nuova organizzazione foto ios 13

La scheda principale Foto nell’app foto di iOS 13 è stata revisionata, con un nuovo design che ha lo scopo di mettere le foto migliori in primo piano. Oltre all’opzione in stile iOS 12 per visualizzare tutte le tue foto, ci sono nuove opzioni per visualizzarle per giorno, mese e anno.

La vista “Giorni” nell’app Foto di iOS 13 mostra le foto scattate organizzate per giorno, mentre la vista “Mesi” presenta le foto classificate “in eventi” in modo da poter vedere le parti migliori delle foto fatte in un determinato mese a colpo d’occhio.

Nella vista “Anni” è invece possibile visualizzare le sottosezioni per ogni anno. Nell’anno in corso, scorrerà automaticamente ogni mese in modo da poter avere una panoramica di ogni mese. La cosa bella è che quando si tocca un anno più vecchio, come ad esempio il 2018 o il 2017, si vedranno le foto scattate nello stesso periodo dell’anno.

foto anno ios 13

Quindi, ad esempio, se è giugno si tocca la scheda 2017 di giugno, si vedranno le foto scattate esattamente a giugno 2017. Toccando un anno specifico in questa vista passa alla vista “Mese”, dove si potrà ulteriormente toccare un mese, che passa quindi alla vista “Giorno”. Uno schedario perfetto.

In tutte le sezioni, Apple mette in evidenza titoli come location, concerti, vacanze e altro, in modo da sapere dove sono state scattate le foto.

La nuova scheda Foto è separata dalla sezione “Per te” introdotta in iOS 12. “Per te” mostra anche le tue foto post prodotte, ma la scheda Foto le organizza in base a date specifiche mentre “Per te” si concentra sull’aggregazione di contenuti di più date come giorni di spiaggia, viaggi , persone specifiche, animali domestici e altro ancora.

Interfaccia di modifica foto revisionata

interfaccia modifica foto ios 13

Uno degli aggiornamenti più importanti nell’app Foto di iOS 13 è l’interfaccia di modifica in Foto, a cui si può accedere ogni volta che si tocca il pulsante “Modifica” su una delle foto.

Invece di nascondere gli strumenti di modifica nella parte inferiore dell’immagine in una serie di piccole icone, iOS 13 li mette in primo piano e al centro, in un nuovo dispositivo di scorrimento che consente di sfogliare ogni opzione di regolazione. Inizia con la regolazione automatica standard, ma scorrendo a sinistra sugli strumenti di modifica, si può scegliere la regolazione specifica di cui si ha bisogno.

Questa nuova interfaccia rispecchia più da vicino le app di fotoritocco di altre app in commercio e mette più strumenti a portata di mano degli utenti iPhone, rendendo il fotoritocco più facile per tutti.

Cursore di intensità e strumenti di modifica

Per ogni strumento di modifica, c’è un dispositivo di scorrimento che ti consente di modificare l’intensità della regolazione, che consente modifiche più controllate rispetto a prima. Ad esempio, è possibile selezionare lo strumento di regolazione “Esposizione” per schiarire o scurire una foto e quindi utilizzare il dispositivo di scorrimento per ottenere rapidamente l’effetto desiderato. L’intensità ha numeri specifici, quindi è facile dire a colpo d’occhio quanto di un effetto è stato applicato.

Oltre a revisionare l’interfaccia di modifica in Foto, Apple ha anche aggiunto nuovi strumenti come la regolazione della vibrazione, il bilanciamento del bianco, la nitidezza e altro ancora. Apple ha inoltre migliorato le funzioni di ritaglio automatico e raddrizzamento automatico, progettate per migliorare l’aspetto delle tue foto con un semplice tocco. Durante la modifica, si può ingrandire una particolare area di un’immagine per vedere meglio la modifica applicata.

Regolazioni dell’intensità del filtro

livello filtri ios 13

Sebbene siano disponibili nuovi strumenti di modifica, ci sono anche i filtri che Apple fornisce da tempo. I filtri nell’App Foto di iOS 13 sono più funzionali perché l’intensità del filtro può essere regolata utilizzando un nuovo strumento di scorrimento.

Effetto di illuminazione mono high-key

Tim Cook

iOS 13 aggiunge un nuovo effetto al Portrait Lighting (disponibile su iPhone X e successivi) che si chiama High-Key Mono. L’High-Key Mono è un effetto bianco e nero simile a Stage Light Mono, ma progettato per aggiungere uno sfondo bianco anziché uno nero.

portrait lighting ios 13

Inoltre gli effetti di illuminazione verticale aggiunti alle foto in modalità “Ritratto” possono essere regolati con una nuova opzione di scorrimento, che consente di modificare ulteriormente l’illuminazione aggiunta. È progettato per consentire di regolare l’intensità dell’illuminazione, che può cambiare drasticamente l’aspetto di un’immagine di ritratto.

Video editing nell’app Foto di iOS 13

video editing in ios 13

Ci sono stati strumenti di fotoritocco disponibili nell’app Foto presenti già da un po ‘di tempo, ma in iOS 13 molti degli stessi strumenti sono disponibili per la prima volta anche per la modifica di video.

Apple offre strumenti di modifica per regolare parametri come esposizione, contrasto, saturazione, luminosità e altro, oltre a filtri integrati che puoi applicare. Puoi anche utilizzare la stessa funzione di regolazione automatica nei video che è stata a lungo disponibile per le foto per ottenere un rapido miglioramento.

Gli strumenti di videoritocco, come gli strumenti di fotoritocco, dispongono di dispositivi di scorrimento per controllare l’intensità delle regolazioni in modo da poter apportare modifiche importanti o impercettibili come la luminosità e altri elementi e continuano ad essere disponibili strumenti per regolare la lunghezza del video.

Ci sono anche strumenti per raddrizzare un video, regolare l’allineamento verticale, regolare l’allineamento orizzontale, capovolgere il video, cambiare l’orientamento del video e ritagliarlo.

Questi strumenti di editing video non erano disponibili in iOS 12 e in passato questo tipo di modifiche video richiedevano l’utilizzo di iMovie o altre app di editing video.
L’app Foto non sarà chiaramente adatta a modifiche più complicate, dove ad esempio è necessario aggiungere o rimuovere filmati, ma per semplici modifiche.


App Foto di iOS 13: come cambia con l’aggiornamento - Ultima modifica: 2019-09-23T11:30:34+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente