Novità pagamenti App Store: tolleranza per i mancati rinnovi

Novità in arrivo per i pagamenti su App Store. Sarà introdotta una tolleranza di circa 15 giorni sui mancati rinnovi per gli abbonamenti di giochi e applicazioni scaricati.

pagamenti app store

Nessuna interruzione di servizio per mancato rinnovo

Gli sviluppatori di applicazioni e i loro clienti saranno sollevati da questa notizia: senza interruzioni di servizio Apple replicherà il tentativo di pagamento per un tempo prestabilito.Attualmente ogni volta che si verifica un mancato pagamento a seguito di acquisto o rinnovo abbonamento di un’app, i servizi di questa applicazione sono immediatamente bloccati, con conseguente avvio della procedura di riattivazione. Le ragioni per le quali le transazioni non vanno a buon fine sono le più comuni: carte di credito scadute, ricaricabili senza le dovute coperture, modifica dell’indirizzo del titolare della carta, modifiche sui collegamenti con Paypall, etc.

Tali problemi, facilmente risolvibili da parte di chi deve effettuare il pagamento, oggi generano una più complessa procedura di riattivazione del servizio, per non parlare dei mancati introiti da parte dello sviluppatore.

Con il prossimo aggiornamento per i pagamenti su App Store, sarà offerto un periodo di tolleranza per tutti gli abbonamenti auto-rinnovabili. Apple continuerà nel tentativo di addebito del costo per un periodo variabile, stimato tra i 6 e i 16 giorni, senza interrompere il servizio anche se il primo tentativo non andrà a buon fine. I servizi in abbonamento rappresentano un guadagno fondamentale per gli sviluppatori, anche in considerazione del fatto che App Store sta concentrando sempre di più i propri flussi di entrate proprio sui rinnovi mensili. La novità in arrivo renderà senza dubbio il business più sostenibile.

Nel terzo trimestre, le entrate dei servizi Apple sono passate da $ 10,17 a $ 11,46 miliardi rispetto all’anno precedente: i servizi in abbonamento rappresentano un quinto delle entrate dell’azienda. L’aumento dell’offerta delle app in abbonamento ha sicuramente dettato la scelta di questo cambiamento. La prospettiva di gestione e mantenimento degli abbonamenti per giochi e applicazioni scaricate su App Store, sarà sempre più semplice sia per gli utenti sia per gli sviluppatori che risolveranno alcune attuali complicanze riguardo la fatturazione e l’incasso sulle vendite.


Novità pagamenti App Store: tolleranza per i mancati rinnovi - Ultima modifica: 2019-09-13T19:02:00+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!