Apple Store: a Singapore il primo costruito direttamente sull’acqua

Apple Marina Bay Sands è una struttura galleggiante sferica ispirata al Pantheon di Roma, una cupola interamente in vetro e completamente autoportante

Una storia lunga ben 40 anni quella di Apple a Singapore iniziata con il primo ufficio aziendale a Ang Mo Kio. Nel 1981, il team era responsabile per la produzione della maggior parte dei circuiti stampati per i computer Apple II in tutto il mondo. Da allora, Apple ha esteso la sua presenza aziendale e commerciale nel Paese e oggi offre più di 55.000 posti di lavoro in tutto l’ecosistema Apple. Ed è proprio nella città-stato della Malesia che l’azienda di Cupertino ha presentato in anteprima Apple Marina Bay Sands, il primo Apple Store costruito direttamente sull’acqua. Questo negozio, che ha l’aspetto di una sfera galleggiante sull’iridescente Marina Bay, inaugura una nuova affascinante esperienza retail in uno dei luoghi più iconici di Singapore.

Un’Apple Store ispirato al Pantheon di Roma

panoramica Apple Marina Bay Sands

Apple Marina Bay Sands è interamente circondato dall’acqua offre viste panoramiche ininterrotte a 360° della città e del suo spettacolare skyline. La sfera è la prima nel suo genere: una struttura a cupola interamente in vetro e completamente autoportante, costituita da 114 pannelli di vetro tenuti insieme da appena 10 stretti montanti verticali. Terzo negozio Apple a Singapore, questa nuova location crea uno spazio indimenticabile per i clienti.

Ispirato al Pantheon di Roma, un oculo posizionato all’apice della cupola lascia passare la luce naturale che si diffonde in tutto lo spazio. La vetrata interna è rivestita da una serie di strutture lamellari dal design personalizzato, ciascuna modellata per schermare la luce del sole nelle diverse angolazioni e ricreare un effetto di penombra notturna. Grazie agli alberi che circondano l’interno della cupola, il verde della città di Singapore si riversa nello store, offrendo ulteriore riparo dalla luce e regalando giochi d’ombre grazie al fogliame.

Apple Marina Bay Sands

Le persone che entrano nello store si trovano davanti all’imponente struttura a cupola, al di sotto della quale possono esplorare prodotti e accessori Apple selezionati, ricevere supporto tecnico personale dai Genius o semplicemente ammirare la spettacolare vista della Marina Bay. Il Forum si sviluppa intorno al Video Wall, che servirà da palcoscenico per le sessioni Today at Apple con artisti, musicisti e creatori di Singapore. Imprenditori e sviluppatori interessati a ricevere formazione e consigli possono incontrare i dipendenti Apple nella prima Boardroom Apple sottomarina, situata nel piano più basso dello store.

Apple Store MArina Bay Singapore

Non potremmo essere più entusiasti di aver aprirto lo spettacolare Apple Marina Bay Sands a Singapore: rappresenta una nuova tappa del nostro impegno nei confronti di questo posto speciale iniziato più di 40 anni fa” afferma Deirdre O’Brien, Senior Vice President of Retail + People di Apple. “Il nostro team appassionato e competente è pronto ad accogliere questa comunità nel nostro nuovo store, offrendo il supporto e l’assistenza che i nostri clienti in tutto il mondo amano così tanto”.

Apple store più bello del mondo


Apple Store: a Singapore il primo costruito direttamente sull’acqua - Ultima modifica: 2020-09-11T09:14:15+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!