Auto elettrica di Sony, la concept car chiamata Vision S

Un progetto parte della strategia di Sony di proseguire sul mercato come fornitore di alta tecnologia

Un’auto elettrica di Sony. E chi se lo aspettava. Un vero e proprio annuncio a sorpresa al CES 2020 di Las Vegas. Chiamata Sony Vision-S, è una berlina concept elettrica che ha lo scopo di mostrare i diversi punti di forza del conglomerato tecnologico giapponese, dai prodotti per l’intrattenimento ai sensori della fotocamera e altro ancora.

Vision-S dispone di 33 diversi sensori all’interno e all’esterno dell’auto, display widescreen multipli, audio 360 e connettività sempre attiva, con alcuni pezzi provenienti da attori del settore come BlackBerry e Bosch. È anche alimentata da una “piattaforma EV di nuova concezione” che sembra essere stata progettata dal fornitore automobilistico Magna che Sony afferma che sarà in grado di alimentare altri tipi di veicoli, come i SUV.

concept car Sony

Costruita per mostrare e testare la sua nuova piattaforma di connettività, l’auto elettrica di Sony è solo un prototipo e non dovrebbe essere un’indicazione sulle ambizioni di Sony di vendere auto a breve giro.

L’auto è stata costruita dal team di intelligenza artificiale e robotica di Sony, lo stesso team che ha creato il simpatico cane robotico Aibo.

interni auto elettrica Sony

L’auto elettrica di Sony incorpora anche il 360 Reality Audio per offrire un’esperienza audio coinvolgente, con altoparlanti integrati in ciascuno dei sedili dell’auto. Uno schermo panoramico si affaccia sul sedile anteriore per visualizzare una vasta gamma di contenuti accessibili tramite un’interfaccia utente intuitiva.

Questo prototipo incarna il nostro contributo al futuro della mobilità“, ha dichiarato il CEO di Sony Kenichiro Yoshida.

Questa vettura è un po’ sorprendente ma si adatta alla strategia attuale di Sony, ovvero quella di iniziare a costruire e vendere “tecnologie chiave” come fornitore. I sensori della fotocamera Sony ad esempio si trovano in molti smartphone di punta, incluso l’ultimo iPhone Pro. Ma prima di fornire l’iPhone, Sony ha prodotto a lungo il proprio smartphone con sensori smartphone simili.

Questa concept car è chiaramente progettata per aiutare Sony a vendere componentistica. Non pensiamo sia nei programmi di Sony dedicarsi alla produzione automobilistica.

 


Auto elettrica di Sony, la concept car chiamata Vision S - Ultima modifica: 2020-01-07T13:00:54+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!