Concept per iOS 13: mouse, app a finestre e molto altro

Un concept per iOS 13 prevede il supporto per mouse sull’iPad, app a finestre, modalità scura, centro di controllo revisionato, multitasking avanzato e altro

La blogosfera Apple si è accesa non appena sono emerse prove tre giorni fa che iOS 13 potrebbe portare il supporto per il mouse su iPad. Ma con quale precisione funzionerebbe, ci si chiede. Al fine di cercare di dare forma a tale novità, ecco una versione di iOS 13 ipotizzata da un artista in merito alla previsione del supporto per mouse in iPad e altre novità potenziali.

iOS 13 concept

Il Concept iOS 13

Concept per iOS 13: come lo immagina Guilherme Martins Schasiepen

Il designer brasiliano Guilherme Martins Schasiepen si è preso la briga di immaginare quale potrebbe essere la prossima versione del sistema operativo mobile di Apple. A parte il supporto per il mouse sull’iPad, i suoi rendering concettuali evocano gli “hot corner” in stile macOS che avviano una visuale “a volo d’uccello, simile a Expose, di tutte le finestre aperte.

Come si può vedere nelle immagini, i mockup dal design accattivante includono cose che ci aspettiamo già da iOS 13, come una modalità Dark a livello di sistema, finestre di app con pannelli rimovibili, nuove funzionalità di navigazione, drag and drop potenziati, nuovi gesti multitasking e novità eventuali ancora ignote.

iOS-13-concept

Il Concept iOS 13: dark mode e nuovo control center

iOS-13-concept-Guilherme-Martins-Schasiepen

Concept iOS 13: arriva il supporto per il mouse

 

Alcune persone pensano che il mouse non abbia assolutamente senso per un tablet touch come l’iPad perché le stesse linee guida sull’interfaccia di Apple raccomandano una dimensione minima del target touch di 44 pixel di larghezza e 44 pixel di altezza, ma ci sono motivi per dissentire.

I target tattili 44 × 44 vanno bene per le interazioni finger-based con pulsanti, schede, icone e altri elementi dell’interfaccia utente standard in iOS, ma se si sta lavorando in un’app di editing di immagini come Pixelmator o un’app illustrator come Affinity Designer o un’app di sketch o qualche altro software creativo che richiede precisione, bisogna essere in grado di poter colpire il singolo pixel e questo è esattamente il caso in cui il mouse è eccellente.

iOS-13-concept-Guilherme-Martins-Schasiepen

La speranza, d’altro canto, è che gli sviluppatori non inizino a riempire le loro app touch-first per dispositivi mobili con piccoli cursori simili a Photoshop e altri piccoli elementi dell’interfaccia utente che richiedono la precisione del mouse anziché il dito, quindi, per favore, progettate le app come se non ci fosse il mouse.


Concept per iOS 13: mouse, app a finestre e molto altro - Ultima modifica: 2019-04-30T07:32:54+00:00 da Daniele Solinas
IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!