eSIM di Vodafone, in arrivo quelle per tutti gli smartphone compatibili

Potrebbe essere imminente il lancio da parte di Vodafone Italia delle sue prime “vere” eSIM, che potranno essere quindi sfruttate per utilizzare il proprio numero mobile direttamente su smartphone e tablet

Vodafone sembra essere pronta ad introdurre le eSIM ossia le SIM virtuali che permetteranno non solo di non dover più inserire fisicamente la piccola SIM ma anche di poter utilizzare uno smartphone che in dual SIM possiede proprio questa caratteristica. Le eSIM di Vodafone non hanno ancora avuto comunicazione ufficiale dall’operatore ma in rete sono apparse per la prima volta proprio le confezioni con la dicitura appunto di eSIM. In questo caso dunque sembra che il lancio anche in Italia sia davvero imminente e che gli utenti potranno acquistare le SIM virtuali per usarle poi su smartphone o anche su tablet se questi le supporteranno.

Vodafone Italia aveva riferito più volte della volontà di utilizzare in futuro questo tipo di SIM e oltretutto lo stesso operatore ha introdotto qualche anno fa ormai la possibilità di usare una eSIM con l’Apple Watch, anche se in quel caso il discorso era un po’ diverso per la possibilità di replicare il proprio numero e dunque il proprio bundle sul Watch di Apple.

In questo caso invece le eSIM Vodafone apparse in rete sono proprio dedicate agli utenti per essere usate sugli smartphone o tablet che li supportano. Purtroppo, come detto, da parte di Vodafone non ci sono comunicazioni e dunque non è possibile sapere effettivamente quando le eSIM saranno in vendita nei negozi e dunque quando gli utenti potranno acquistarle per il proprio numero.

esim Vodafone

La confezione ricevuta da alcuni rivenditori Vodafone vede chiaramente l’assenza di una SIM fisica ma in quel caso è presente un cartoncino in cui viene riportato il QRCode e le istruzioni che servono appunto per l’attivazione della eSIM. In questo caso, la fonte, parla di eSIM ricevute solo da alcuni rivenditori ma che potranno essere utilizzate dagli addetti ai lavori sia per la sostituzione che per il passaggio da SIM fisica a eSIM virtuale oltre che agli abbonamenti. Chiaramente la eSIM non dovrà essere più inserita nello smartphone ma funzionerà in modo del tutto virtuale, ossia digitalmente, dopo aver scansionato un QRCode apposito nella sezione predisposta dell’applicazione dell’operatore.


eSIM di Vodafone, in arrivo quelle per tutti gli smartphone compatibili - Ultima modifica: 2021-03-24T15:47:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Cyber Security

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!