Gmail correggerà gli errori grammaticali con l’intelligenza artificiale

Gmail utilizzerà l’intelligenza artificiale per fornire suggerimenti intelligenti sull’ortografia e allo stesso tempo rileverà potenziali problemi di grammatica.

Il controllo degli errori grammaticali di Google basato sull’intelligenza artificiale sta arrivando su Gmail e sarà una bella novità. Google migliorerà presto la correzione grammaticale di Gmail con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, lo ha annunciato in un comunicato la società stessa.

Invece di dover fare clic sul menu di Gmail nell’angolo in basso a destra mentre scrivi un’email e scegliere “Controlla ortografia”, Gmail inizierà a farlo automaticamente, rilevando errori di ortografia e problemi grammaticali e persino correggendo automaticamente alcuni errori di ortografia comuni.

Durante la digitazione del messaggio, Gmail utilizzerà l’intelligenza artificiale per fornire suggerimenti intelligenti sull’ortografia e allo stesso tempo rileverà potenziali problemi di grammatica.
La correzione automatica è disponibile solo in inglese – per ora.

Il motore che alimenta questa funzionalità innovativa che mette l’intelligenza artificiale al servizio della buona grammatica è lo stesso utilizzato da Google in Documenti, dove è stato introdotto a luglio 2018.

GMail errori grammaticali correzione con AI

Gmail corregge gli errori grammaticali con l’AI

Se stai lottando contro le scadenze e devi scrivere molte e-mail ogni giorno, l’ortografia e la grammatica probabilmente non sono in cima ai pensieri. Queste funzionalità possono anche aiutarti a scrivere e con maggiore sicurezza se non sei un madrelingua.
I controlli grammaticali e la correzione automatica saranno attivati per impostazione predefinita, ma gli utenti saranno in grado di disabilitarlo nelle impostazioni di Gmail.

La funzione arriverà su G Suite, il che significa che inizialmente sarà disponibile solo per gli utenti aziendali di Gmail. Non si sa quando verrà allargato il servizio per poter offrire questa nuova funzione a tutti gli utenti di Gmail, né Google ha fatto sapere quando sarà disponibile in altre lingue oltre all’inglese. Google rilascerà questa nuova funzione agli utenti di G Suite gradualmente nelle prossime settimane.

Gmail corregge con intelligenza artificiale

 


Gmail correggerà gli errori grammaticali con l’intelligenza artificiale - Ultima modifica: 2019-08-22T08:07:29+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!