WWDC 2019: Tutte le novità presentate da Apple

Alla WWDC 2019 Tim Cook e soci hanno introdotto il Dark Mode su iOS 13, ill nuovo iPadOS, il nuovo Mac Pro, il nuovo Pro Display

La WWDC 2019 di Apple si è aperta all’insegna del Dark Mode, doveva essere e così è stato. Il keynote dell’azienda di Steve Jobs si è tinto di nero, non solo per l’arrivo della nuova modalità dark tanto attesa sui dispositivi Mac. L’anfiteatro di San Jose in California aveva luci soffuse e atmosfera buia come se il nuovo corso di Apple dovesse toccare anche l’edificio. Tim Cook e soci hanno presentato al pubblico i nuovi sistemi operativi e prodotti in uscita per la ditta delle mela.

Apple WWDC 2019

Il Keynote WWDC 2019

Tim Cook sale per primo sul palco fra gli applausi dei tanti giovani presenti all’evento: per la prima volta sono presenti molti studenti programmatori e stagisti delle grandi aziende tech californiane. L’entusiasmo è tangibile a dimostrazione dello status che ancora oggi Apple detiene nella Silicon Valley.

Il CEO ha parlato delle novità lanciate nel precedente keynote, fra videogiochi e serie TV per Apple TV prima di concentrarsi su Apple Watch, l’orologio smart ultimamente un po’ messo da parte. Arriveranno per l’oggetto applicazioni indipendenti e un nuovo sistema operativo. Il controllo della salute sarà sempre una delle caratteristiche principali dell’Apple Watch, dato che sull’app Health sono state concentrate le attenzioni maggiori della prima parte dell’Apple WWDC 2019.

iOS 13 e Dark Mode

Apple iOS 13 WWDC 2019

Craig Federighi ha poi parlato delle novità del sistema operativo iOS 13 fra riconoscimento facciale velocizzato, aggiornamenti del 60% meno pesanti e sbarco dell’atteso Dark Mode. Ogni sfondo potrà diventare di tonalità nera dopo aver scelto la nuova modalità.

Advertising

iPadOS WWDC 2019 Messaggi, app, mappe: tutto ora potrà essere visionato su fondale nero, una funzione che, come Apple ha fatto capire da un video introduttivo, è pensata per chi lavora e naviga su internet di notte, anche se già alcuni esperti si sono lamentati di come questo possa essere deleterio per l’occhio umano. Nel nuovo sistema operativo iOS 13 tanti riguardi anche per la privacy con opzioni per non condividere posizione e dati e l’applicazione per la sicurezza della propria casa HomeKit.

Memoji e iPad

Momenti divertenti con la presentazioni dei nuovi Memoji, sempre apprezzati dalla folta schiera di programmatori giovani presenti, e dalle innovative funzionalità del programma Photos con nuovi filtri e capacità di editare le immagini sempre più nel dettaglio.
Si è parlato poi di iPad: ci sarà un sistema operativo dedicato, iPadOS. Icone più estese e movimenti intuitivi delle ditta rendono questi tablet sempre più simili a degli iPhone più grandi, ma se Apple ha deciso di costruire un sistema operativo dedicato significa che sono ancora di grande presa fra il pubblico.

Il nuovo Mac Pro

Mac Pro
Verso la fine è giunto il momento dei nuovi computer. Con processore Intel Xeon, i nuovi Mac Pro hanno ancora più potenza e capacità di memoria fino a 1,5 terabytes. Ci saranno delle speciali scheda grafiche, come Afterburn per i montatori video e c’è addirittura la presa per le cuffie audio (nonostante l’esistenza degli AirPods). Lo schermo Mac Pro ha 32 pollici LCD, dimensioni 6016 x 3284 e un display 6K Retina. 5999 dollari il prezzo di partenza del nuovo computer. Il sistema operativo sarà MacOS Catalina: al suo interno iTunes sembra confluire in Apple Music ed è stata implementata un’app per cercare dispositivi perduti chiamata Find My. Ultima parte del keynote WWDC 2019 dedicata a uno dei passatempi preferiti dei programmatori, il videogioco Minecraft


WWDC 2019: Tutte le novità presentate da Apple - Ultima modifica: 2019-06-03T22:06:53+00:00 da Andrea Indiano

Giornalista con la passione per il cinema, le innovazioni, la tecnologia, ha vissuto per anni a Los Angeles da dove è stato corrispondente per diverse testate italiane. Ha studiato a Venezia e in Giappone, autore del libro "Hollywood Noir"

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!