iOS 14.3: l’aggiornamento porta maggiore Privacy e importanti novità per iPhone

Apple ha ufficialmente rilasciato iOS 14.3 per tutti gli iPhone compatibili introducendo novità a livello di Privacy, Apple Fitness+ e AirPods Max.

Dopo un periodo di beta, Apple ha finalmente rilasciato iOS 14.3 in versione stabile per tutti gli iPhone compatibili. In particolare, il changelog di questo nuovo aggiornamento è ricco di novità relative a risoluzione di problemi più o meno importanti, ma aggiunge anche il supporto per funzionalità come Apple Fitness+, le cuffie AirPods Max e la funzione Apple ProRAW su iPhone 12 Pro. Non resta, quindi, che scoprire più in dettaglio tutti i dettagli della nota di rilascio che accompagna l’update.

iOS 14.3, Apple Fitness+ e AirPods Max

L’aggiornamento iOS 14.3 può essere scaricato sia tramite copertura di rete WiFi o mobile poiché il peso complessivo è di circa 600 MB. Questo update introduce novità come il supporto per Apple Fitness+ e per le cuffie AirPods Max. Inoltre questa versione aggiunge la possibilità di scattare foto in formato Apple ProRAW su iPhone 12 Pro, introduce le informazioni sulla privacy su App Store e include altre funzionalità e risoluzioni di problemi per iPhone.

La gestione dei dati e la Privacy nell’App Store

iOS 14.3 aggiornamento iPhone

É interessante il fatto che Apple abbia introdotto un vero e proprio regolamento per la gestione della privacy. Si tratta di un riepilogo realizzato dagli stessi sviluppatori sulle procedure di tutela delle app. Così facendo, gli utenti potranno essere pienamente consapevoli della di quali dati condividono con ciascuna applicazione che hanno scaricato.

Nel dettaglio, sono presenti due sezioni: “dati ricollegabili a te”, ovvero le informazioni personali che possono identificare l’utente grazie al collegamento con l’account, ma che gli sviluppatori non utilizzano necessariamente a fini di tracciamento e “dati non ricollegabili a te”. Quest’ultima indica i dati più innocui, ovvero quelli non collegabili allo specifico accounrt utente e anonimizzati prima del caricamento.

Infine, Apple ha aggiornato anche il proprio sito web includendo una nuova sezione dedicata alla Privacy, così da includere tutte le novità sul tema e rendere le informazioni più leggibili e navigabili da parte dell’utente.


iOS 14.3: l’aggiornamento porta maggiore Privacy e importanti novità per iPhone - Ultima modifica: 2020-12-15T15:09:35+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!