iPhone SE 2: un top di gamma con 399 dollari?

Fa discutere molto il probabile prezzo dello smartphone economico di Apple, che se confermato darebbe gran filo da torcere alla concorrenza

Fa ancora parlare di se iPhone SE 2 dopo numerose voci che lo volevano sul mercato già nel 2018. E a dirlo niente meno che l’affidabile analista Apple Ming-Chi Kuo che ha rivelato alcuni dettagli aggiuntivi sull’iPhone SE 2. Kuo in sostanza prevede che l’SE 2 sarà una sorta di “aggiornamento” per i possessori di iPhone 6 e 6S e le specifiche tecniche saranno quelle dell’iPhone 8.

Ma a quanto pare non solo le specifiche tecniche si attesteranno su quelle di iPhone 8, bensì sembra che iPhone SE 2, il cosiddetto iPhone economico atteso per il mese di marzo, avrà l’aspetto del “vecchio” iPhone 8 del 2017.

Prezzo del nuovo SE 2

Il prezzo di iPhone SE 2 sempre secondo Kuo sarà di 399 dollari, che lo posizionerebbe perfettamente in una fascia media. E se le indiscrezioni che vedono Apple pronta a lanciare un nuovo iPhone il prossimo marzo, allo scopo di allargare la propria offerta sulla fascia più bassa del proprio listino, si fanno sempre più sicure, è proprio il prezzo a tenere banco nei rumors, in quanto se fossero confermati i 399 dollari, si parlerebbe di un nuovo iPhone SE 2 che avrebbe lo stesso prezzo del predecessore iPhone SE (2016) ma con delle caratteristiche decisamente più importanti.

Facendo una paio di rapidi calcoli, iPhone SE fu venduto ad prezzo di partenza in Italia di 509€ (per l’edizione con 16GB di memoria interna). Dunque, se le indiscrezioni si rivelassero attendibili, anche iPhone SE 2 potrebbe avere lo stesso costo. E si tratterebbe comunque di un device top di gamma e potrebbe essere proprio l’accoppiata fra prestazioni e prezzo accessibile a costituire, com’è stato per iPhone SE, la chiave del successo del device in arrivo sul mercato.

Nelle scorse settimane, erano circolate indiscrezioni secondo le quali la produzione del nuovo smartphone fosse già iniziata, per arrivare a un lancio sul mercato in Marzo. Ci potrebbero però essere rallentamenti dovuti all’emergenza in Cina per l’epidemia di Coronavirus, che ha costretto alla chiusura prolungata, tra gli altri, degli stabilimenti di fornitori Apple come Foxconn e Pegatron.

Le prime immagini trapelate

Dai rendering condivisi da SlashLeaks sul suo sito Web e su Twitter mostrano che l’iPhone SE 2 avrà una singola fotocamera in un modulo a forma di anello sul retro.  È possibile che questa sia la stessa fotocamera principale da 12 megapixel contenuta nei telefoni della serie iPhone 11. Ha anche senso dal punto di vista della gamma di prodotti in quanto significa che i consumatori avranno tre telecamere posteriori con iPhone 11 Pro, due telecamere posteriori con iPhone 11 e una telecamera posteriore con iPhone SE 2.

immagini iPhone SE 2

I render mostrano che sul fronte, l’iPhone SE 2 sfoggerà un pulsante home fisico, simile a quello che abbiamo visto su iPhone fino alla serie 8. E avrà uno schermo con cornici superiore e inferiore piuttosto spesse, ancora una volta simile al iPhone più vecchi.

In altre parole, con l’iPhone SE 2, Apple potrebbe avere la stessa idea che aveva avuto con l’iPhone SE. Ovvero indirizzare i consumatori a cui non piacciono troppi cambiamenti dell’iPhone. In un momento in cui la società ha cambiato il design dell’iPhone da quella che era le serie 6, ha lanciato sul mercato l’iPhone SE che utilizzava il design più vecchio ma utilizzava un nuovo hardware per i consumatori che desideravano che i loro iPhone fossero piccoli e simili a quelli utilizzati con l’iPhone 4 e l’iPhone 5. E questo potrebbe accadere anche con iPhone SE 2 che riprenderebbe le caratteristiche di design e di modulo dell’iPhone 8 ma con hardware e fotocamere più recenti dell’iPhone 11.

iPhone SE 2 caratteristiche

Le specifiche del dispositivo potrebbero essere molto simili all’iPhone 8, proprio come l’iPhone SE era una versione adattata con la scocca dell’iPhone 5S. Kuo afferma che  l’SE 2 arriverà in configurazioni di archiviazione da 64 GB e 128 GB con tre opzioni di colore: argento, grigio spazio e rosso.

iPhone SE e iPhone 8

Mentre il design generale del telefono imiterà l’iPhone 8, arriverà con l’ultimo chip A13 e 3 GB di RAM. Ciò significa che avrà lo stesso processore dell’iPhone 11 e iPhone 11 Pro appena lanciato, sebbene con 1 GB di RAM in meno.

Non sorprende che l’SE 2 non porterà avanti la funzionalità 3D Touch. Questo sarà di fatto l’unico passo indietro rispetto alle specifiche tecniche dell’iPhone 8, anche se la questione non dovrebbe stupire più di tanto poiché Apple ha rimosso la funzionalità dai suoi telefoni di punta del 2019.

La fotocamera dovrebbe essere identica a quella principale della nuova generazione iPhone 11, dunque da 12 megapixel con ampia apertura e sensibilità in condizioni di luce scarsa. E si spera faccia ritorno anche il Touch Id per lo sblocco con impronta.

Uscita nuovo iPhone

Sembra che Apple voglia produrre dai 2 ai 4 milioni di iPhone SE 2 al mese con l’obiettivo di 30 milioni entro la fine del 2020. Uscita a marzo ormai quasi certa.


iPhone SE 2: un top di gamma con 399 dollari? - Ultima modifica: 2020-02-10T11:30:33+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!