LG Wing: lo smartphone con schermo rotante

Il primo device della gamma Explorer Project, un’iniziativa pensata per portare innovazione nel settore, ha la particolarità dello schermo che ruota e va a formare una “T”

Innovare il mercato degli smartphone non è semplice. Ma la coreana LG ci prova sempre con soluzioni super tecnologiche. La casa coreana ha lanciato LG Wing un nuovo device che fa parte della gamma Explorer Project e che ha un form factor che ai più anziani ricorderà un altro telefono del 2006 sempre nato dalla fantasia del marchio coreano, l’U900. Il meccanismo è lo stesso. Il secondo display da 3,9″ è nascosto e appare ruotando di 90 gradi quello principale da 6,8″, formando così una T costituita da due schermi sovrapposti. Il meccanismo è stato testato oltre 200.000 volte per confermarne l’affidabilità.

Da chiuso lo smartphone si mostra con un display Oled da 6,8 pollici senza notch e fori, poiché la fotocamera frontale, da 32 megapixel, è di tipo pop up. Sulla scocca posteriore c’è una tripla fotocamera, con sensore principale da 64 megapixel affiancato da un 3 MP e un 12 MP.

LG Wing, la Gimbal Motion Camera

LG Wing anteriore e posteriore

A livello hardware, troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 765, 8 GB di Ram e 128 GB di memoria interna. ma sono interessanti anche le funzioni fotografiche. LG Wing infatti è il primo smartphone al mondo con Gimbal Motion Camera. Durante le riprese il display secondario si trasforma in un vero e proprio Gimbal in grado di fornire agli utenti tutta la stabilità necessaria in fase di acquisizione video. Il produttore ha anche affermato che il dispositivo include una serie di funzioni specifiche che sono tipiche di un vero e proprio Gimbal. In questo modo è possibile controllare l’angolazione della fotocamera, ridurre le vibrazioni e la sfocatura.

Il comparto fotografico è invece composto da tre lenti. La principale da 64 megapixel ad alta risoluzione con stabilizzazione ottica, la secondaria da 12 megapixel ultra wide e la grandangolare da 13 megapixel. Sulla scocca anteriore invece troviamo una fotocamera da 32 megapixel per i selfie. I due comparti fotografici possono essere utilizzati in contemporanea durante la registrazioni video. La batteria è da 4.000 mAh con supporto al Quick Charge 4.0+ di Qualcomm.

Al momento LG avrebbe confermato il lancio solo in Corea del Sud, nelle colorazioni Aurora Grey ed Illusion Sky. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 915 Dollari.


LG Wing: lo smartphone con schermo rotante - Ultima modifica: 2020-09-15T15:09:03+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!