Microsoft Family Safety: debutta l’app delle sane abitudini in famiglia

Un’applicazione pensata per monitorare le attività digitali della famiglia, monitorare i figli sull’uso dei videogiochi e poter navigare bloccando contenuti per adulti o potenzialmente dannosi

Era stata annunciata in anteprima a marzo durante la presentazione del nuovo Microsoft 365 ed era arrivata a maggio in fase di test. Ora l’app Microsoft Safety Family è disponibile per tutti, in download gratuito sui device con sistema operativo Android o iOS. C’è anche un’interfaccia Web, accessibile da browser attraverso il proprio account Microsoft, che funge da dashboard per la gestione di ogni controllo previsto.  Obiettivo dell’app? Come da claim… “Ti diamo la possibilità di creare sane abitudini in famiglia, aiutandoti a proteggere le persone che ami“.

A cosa serve Microsoft Family Safety

microsoft safety family

Microsoft Family Safety è un’app che si ispira al nuovo corso del benessere digitale abbracciato da ormai tutti i colossi del web e dell’informatica, finalizzata a mantenere sotto controllo l’utilizzo della moltitudine di dispositivi che popolano le nostre case e scongiurarne abusi e dipendenze. L’app di Microsoft, come recita già il nome, si rivolge specialmente ad un pubblico di famiglie.

Microsoft Family Safety sarà capace di sincronizzare le sessioni di utilizzo dei PC, degli smartphone e persino delle console Xbox, fornendo una panoramica completa sulle abitudini digitali della famiglia. Ciò consentirà ai genitori di vigilare sul tempo speso dai propri figli nell’uso di social e videogiochi, imponendo i limiti ritenuti più corretti.

Tra le funzionalità offerte la creazione di report periodici riguardanti l’attività digitale della famiglia, dal tempo trascorso davanti agli schermi alla lista dei siti Web visitati, fino all’elenco dei termini cercati online dai più piccoli con la possibilità di impostare delle limitazioni per app o giochi specifici, consentendo ad esempio un maggiore utilizzo dei software per la didattica a distanza rispetto ai giochi.

schermata safety family

C’è anche l’integrazione con il browser Edge per definire confini entro i quali poter navigare, bloccando contenuti per adulti o potenzialmente dannosi. A questo si aggiungono funzioni di localizzazione per osservare i familiari su una mappa mentre sono in movimento con la possibilità di salvare i luoghi più frequentati.

La versione di Family Safety al debutto oggi andrà arricchendosi entro i prossimi mesi con l’inclusione di nuove funzionalità: quelle già annunciate sono Drive Safety (inizialmente disponibile in Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Canada) che aiuterà ad assumere un atteggiamento più responsabile quando ci si trova al volante analizzando il comportamento alla guida e Location Alerts che mostrerà notifiche in tempo reale quando un membro della famiglia lascia o arriva in un determinato luogo.

“Microsoft Family Safety permette di proteggere la famiglia anche offline: è infatti possibile impostare notifiche quando un membro della famiglia arriva o lascia un luogo, come la casa, la scuola o l’ufficio, e ottenere report sui comportamenti alla guida dei membri della famiglia più inesperti, per assicurare una maggiore tranquillità d’animo dei genitori e aiutarli a instaurare abitudini di guida sicure. Microsoft si impegna a non condividere le informazioni con terze parti, come le compagnie assicurative”.


Microsoft Family Safety: debutta l’app delle sane abitudini in famiglia - Ultima modifica: 2020-07-29T09:36:09+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Packaging Premiere
Conosci le nuove minacce per la tua azienda?

Conosci le nuove minacce per la tua azienda?

Iscriviti al webinar del 22 Ottobre, per scoprire come proteggere la nuova Italia Digitale, come difendere le imprese da Spoofing, Island Hopping e dalle altre nuove minacce. Iscriviti per saperne di più, GRATUITO

You have Successfully Subscribed!