I migliori auricolari bluetooth: la classifica di Giugno

Cerchi un’esperienza di ascolto senza cavi né impedimenti fisici? Scopri la selezione dei migliori auricolari bluetooth del momento.

Ideali per ascoltare musica durante lo sport o da sfruttare in viaggio, ecco una raccolta dei migliori auricolari bluetooth oggi sul mercato.

migliori auricolari-bluetooth

Migliori auricolari Bluetooth

Perché acquistare auricolari bluetooth?

Ogni buon amante della musica che si rispetti non può rimanere a corto di cuffiette per le lunghe sessioni di ascolto delle proprie playlist preferite. Al giorno d’oggi esistono alternative piuttosto valide alla cara vecchia cuffia: parliamo di auricolari bluetooth.

Si tratta di una tipologia di dispositivi che negli ultimi anni ha visto una decisa impennata nella richiesta, e questo periodo d’oro è in gran parte dovuto al rilancio del settore da parte di Apple. Con le sue famosissime AirPods, infatti, è riuscita a lanciare una nuova moda, anche per necessità di sopperire ad alcune, recenti, “mancanze” dei suoi dispositivi.

Infatti, se Apple è stata la prima ad abbandonare l’entrata per il jack sui suoi device, anche molti altri produttori hanno deciso in seguito di sacrificare il tradizionale ingresso audio per fare spazio ad altra componentistica interna.
La conseguenza naturale è stata una necessità da parte dei clienti di dotarsi di nuovi accessori per l’ascolto di flussi audio dallo smartphone, senza passare per il tradizionale foro da 3.5 millimetri.

Così che il mercato dei wireless ha preso piede e continua la sua inarrestabile crescita: ecco quali sono i migliori auricolari bluetooth del momento.

Come scegliere i migliori auricolari bluetooth?

Quando si è in procinto di acquistare nuove cuffiette wireless, prima di arrivare alla scelta d’acquisto è consigliabile tenere conto di alcuni importanti fattori. Ad esempio, le caratteristiche tecniche dei dispositivi, e le proprie esigenze da soddisfare.

In particolare, tra le peculiarità tecniche degli auricolari bluetooth è necessario considerare:

  • La qualità del suono;
  • L’autonomia della batteria integrata;
  • Le opzioni di ricarica;
  • Le funzioni disponibili su ogni singolo device.

Se per quanto riguarda la questione del suono potrebbe essere necessario aspettare fino all’atto pratico di indossare gli auricolari bluetooth, è comunque possibile orientarsi sulla base dell’impedenza dichiarata dal produttore. Sebbene si tratti di un valore puramente indicativo, in linea generale a un numero di ohm più alto dovrebbe corrispondere un suono più potente e di qualità.

Per quanto riguarda l’autonomia, invece, bisogna considerare che anche i migliori auricolari bluetooth del momento non possono contare su una durata della batteria molto lunga. Il motivo è che, trattandosi di dispositivi wireless, vengono sfruttate maggiori risorse per il funzionamento. A questo “problema”, però, si può ovviare grazie ad un pratico espediente adottato da alcuni produttori, e cioè quello di usare la custodia per ricaricare gli auricolari. Le custodie dei migliori auricolari bluetooth, infatti, sono in grado di ricaricare le batterie delle cuffie per uno o più cicli, consentendo l’utilizzo in mobilità anche quando non si ha a disposizione una presa di corrente elettrica.

Vanno poi considerate le esigenze legate all’uso degli auricolari bluetooth, in che condizioni saranno utilizzati, ma anche il design, la grandezza e l’adattabilità della parte che va introdotta all’interno dell’orecchio.

Gli sportivi troveranno utili gli auricolari impermeabili, ad esempio, mentre chi non sopporta archetti o cavi di sorta opterà per i modelli true wireless, ovvero quegli auricolari bluetooth che sono costituiti esclusivamente da una capsula che va sistemata nell’orecchio, senza supporti ulteriori.

Bose Soundsport Free

Migliori auricolari Bluetooth: Bose SoundSport Free

Migliori auricolari Bluetooth: Bose SoundSport Free

Tra i migliori auricolari bluetooth oggi in circolazione troviamo un brand molto caro agli audiofili: Bose SoundSport Free è tra le proposte più amate del settore.
Con 5 ore di autonomia, questi auricolari bluetooth garantiscono lunghe sessioni di ascolto, che possono essere estese grazie alla custodia in grado di ricaricare le cuffie per circa due cicli.
Suono profondo, audio nitido e tutta la potenza di Bose in questi auricolari dalle dimensioni importanti, coi quali si può interagire attraverso pratici comandi fisici.

Powerbeats Pro

Migliori auricolari Bluetooth: PowerBeats Pro

Migliori auricolari Bluetooth: PowerBeats Pro

Beats ed Apple: una liaison perfetta per offrire anche all’ascoltatore più esigente un suono avvolgente e ricco. Le PowerBeats Pro sono cuffie con design ad archetto che tengono ben fermi gli auricolari all’interno del padiglione uditivo, adatte agli sportivi durante le sessioni di allenamento sanno offrire una qualità audio di alto livello. L’autonomia è di 9 ore, mentre la custodia portatile può estendere la ricarica degli auricolari fino a 24 ore. Di certo tra i migliori auricolari bluetooth, i PowerBeats Pro possono essere usati anche da clienti che usano dispositivi Android, mancando in questo caso però dell’assistenza digitale di Siri, richiamabile vocalmente dai device Apple.

Airpods 2

Migliori auricolari Bluetooth

Migliori auricolari Bluetooth: AirPods 2

Non si può parlare dei migliori auricolari bluetooth senza nominare gli AirPods di Apple, arrivati alla loro seconda versione. La griffe la dice già lunga, ma il vero punto di forza degli AirPods sono di certo l’innovativo design. Tra i primi a lanciare questo tipo di form factor qualche anno fa, nonostante alcune critiche si sono rivelati altamente funzionali. La forma allungata, infatti, consente all’auricolare di rimanere stabile all’interno dell’orecchio, mentre la qualità audio è migliorata dalla soppressione dei rumori. L’autonomia è di circa 5 ore, ma le cuffie AirPods possono essere ricaricate dalla custodia, che garantisce fino a 24 ore di autonomia.

Jabra Elite Sport

Migliori auricolari Bluetooth: Jabra Elite Sport

Migliori auricolari Bluetooth: Jabra Elite Sport

Come si evince dal nome, le Jabra Elite Sport sono pensate per soddisfare le necessità degli sportivi di ogni livello. Dotati di diverse funzioni, questi auricolari bluetooth sono in grado di riprodurre un suono potente e coinvolgente, offrendo la possibilità di sfruttare i comandi vocali, e di calcolare il battito cardiaco dall’interno dell’orecchio. La durata della batteria è nella media: si attesta intorno alle 4 ore e mezza, che possono essere allungate fino a 13.5 ore grazie alla ricarica tramite custodia.

Galaxy Buds

Galaxy Buds

Migliori auricolari Bluetooth: Galaxy Buds

Uno dei modelli che si attesta tra i migliori auricolari bluetooth è proposto dal primo produttore di smartphone al mondo: i Galaxy Buds di Samsung sono l’alternativa “androidiana” per eccellenza agli AirPods.
Dotate di design in-ear, queste cuffie bluetooth si adattano facilmente alla forma dell’orecchio e sanno accontentare tutti gli amanti della musica, grazie all’audio cristallino e al livello di isolamento ottenuto. Le Galaxy Buds possono contare su 6 ore di autonomia, sfruttando poi la custodia per due cicli di ricarica.

FreeBuds

Huawei FreeBuds

Migliori auricolari Bluetooth : Huawei FreeBuds

Apple versus Samsung? Manca all’appello l’’irreprensibile Huawei: anche il marchio cinese ha lanciato lo scorso anno la sua proposta di auricolari bluetooth, richiamando le fattezze estetiche delle AirPods californiane, che hanno riscosso tanto successo nel corso degli anni.
Ma se la conformazione richiama quella degli auricolari di Apple, Huawei ha saputo spingersi oltre grazie alla forma allungata, che inserisce gli auricolari direttamente all’interno del canale uditivo, riducendo i rumori esterni a vantaggio dell’esperienza di ascolto, garantito fino a 10 ore di autonomia.


I migliori auricolari bluetooth: la classifica di Giugno - Ultima modifica: 2019-06-13T07:05:29+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!