Il Mobile World Congress 2017 (#MWC17) di Barcellona è il luogo dove l’industria tecnologia – Apple esclusa – si riunisce per lanciare i nuovi smartphone, presentare gli sviluppi dei sistemi di VR e AR, mostrare i nuovi chip e i wearable. L’esposizione si è aperta ufficialmente il 27 febbraio, ma le notizie vengono divulgate un giorno prima, il 26, con interventi dedicati alla stampa del settore.

Nokia una novità del Mobile World Congress 2017

Al Mobile World Congress 2017 Nokia ha ufficializzato il ritorno del 3310 che sarà ancora più sottile e verrà rilasciato tra qualche mese. Le colorazioni disponibili saranno il rosso e il giallo lucidi, il blu opaco e grigio. Avrà uno schermo a colori da 2.4 pollici, una radio FM, una fotocamera da 2 megapixel e connessione 2.5G.

Mobile World Congress 2017

Nokia 6

Il Nokia 6 è stato immesso sul mercato in Cina lo scorso gennaio e verrà lanciato a livello mondiale nel secondo trimestre del 2017 per un costo di circa €229, la versione limitata in nero lucido costerà €299.
Inoltre verranno rilasciati il Nokia 5 e il Nokia 3 che saranno puramente Android.

LG G6

Al Mobile World Congress 2017 arriva anche l’LG G6 che ha un display FullVision da 5.7 pollici (con risoluzione da 2,880 x 1,440) con rapporto di dimensioni 18:9: la prima volta in uno smartphone. LG sostiene che il format 18:9 offrirà una visuale più ampia, offrendo un’esperienza più spaziosa e immersiva, in particolare nello streaming di video o con per il gaming. Avrà inoltre lo Snapdragon 821 di Qualcomm, 4GB di RAM, una fotocamera frontale da 5MP, quella posteriore da 13MP e una batteria da 3,300mAh. Girerà su Android 7.0 Nougat e avrà in dotazione il Google Assistant. Disponibile nei colori Astro Black, Ice Platinum e Mystic White.
La LG ha presentato anche i wearable Android Wear 2.0, rispettivamente Android Wear 2.0, il Watch Sport e il Watch Style. Il Watch Sport in titanio avrà uno spessore da 14.2mm, con schermo OLED 1.38in, 768MB di RAM, 4GB di memoria, batteria da 430mAh e sensore cardiaco, ma anche 3G e connettività LTE, GPS e NFC. Il Watch Style è più piccolo e sarà disponibile nelle versione in titanio, argento e oro rosa, con schermo OLED da 1.2in OLED, 512MB RAM, 4GB di memoria e batteria da 240mAh.

Roborace

al Mobile World Congress 2017 Roborace ha presentato la prima auto elettrica a guida autonoma del mondo al Mobile World Congress di quest’anno. La Robocar è dotata di una vasta gamma di caratteristiche tecnologiche impressionanti che sfruttano il cervello dell’unità PX2 Nvidia, ovvero la piattaforma aperta di computing in grado di svolgere 24 miliardi di operazioni al secondo. La Robocar è alimentata da cinque sensori LiDAR; 18 sensori ad ultrasuoni; sei telecamere AI, posizionamento GNSS e raggiunge una velocità di 199 mph (320kmh). L’intero sistema utilizza apprendimento approfondito a 360 gradi di consapevolezza delle situazioni attorno alla macchina e determina con precisione dove la macchina si trovi per poi crearne la traiettoria.

Samsung

Samsung Galaxy Tab S3
Il Galaxy Tab S3 ha un display da 9.7 pollici Super AMOLED, mentre il Galaxy Book sarà in due versioni: una con schermo TFT LCD da 10.6 pollici e un’altra con schermo Super AMOLED da 12 pollici. Entrambe supportano i video in HDR. Le prevendite del Galaxy Tab S3 apriranno il 17 Marzo mentre per il tablet si parla del 31 Marzo.
Samsung Gear VR con controller, potenziato da Oculus, ha un asse più sottile e un touchpad circolare nella parte superiore, il controller sembra un ibrido semplificato dei controller Oculus Touch e HTC Vive. C’è anche un tasto home, il volume e un pulsante grilletto sul lato inferiore.

Samsung’s Creative Lab

Conosciuto anche come C-Lab, il laboratorio di innovazione di Samsung ha presentato 4 nuovi progetti di VR:
– Relúmĭno, un’applicazione visuale che aiuta i non vedenti e chi ha gravi problemi alla vista a leggere I libri e a guardare la tv.
– Monitorless, un dispositivo che ricorda un normale paio di occhiali da sole, ma che si comporta come un telecomando che passa da VR a AR per consentire di utilizzare gli smartphone e i pc anche senza un monitor.
– VuildUs, un app di home interior e arredamento che consente agli utenti di simulare un nuovo arredamento all’interno di una stanza.
– traVRer, video a 360 gradi che offrono una realtà di viaggio virtuale prima e dopo i viaggi reali.

Samsung Galaxy S8

Alla fine della presentazione di Samsung, l’azienda ha mostrato un video teaser del Galaxy S8.

Peugeot

Peugeot ha colto l’occasione del Mobile World Congress per presentare la sua concept car: la Instinct. Si tratta di una quattro posti ibrida con quattro modalità di guida che fondono la guida con conducente a quella autonoma. Un’auto autonoma che guida in modo differente in base a come ci si sente e ai propri bisogni. L’auto si connette al servizio di Cloud Artik di Samsung, consentendo la raccolta di dati provenienti da altri dispositivi connessi.

peugeot instinct mobile world congress 2017

BlackBerry

BlackBerry Mercury, già mostrato al CES di Las Vegas prima del Mobile World Congress 2017, è uno smartphone con tastiera QWERTY e scanner per impronte digitali.
Anche BlackBerry KEYone ha riscosso interesse con il suo display da 4.5 pollici (risoluzione da 1620 x 1080/434 PPI) e unisce al display touch una tastiera fisica, al costo di £499. BlackBerry KEYone gira su Android 7.1 e ha incorporato BlackBerry Hub, che unisce ogni messaggio in un unico luogo: email, testi e messaggi rievuti via social inclusi.

Sony

Sony ha presentato al Mobile World Congress 2017 l’Xperia XZ Premium ma anche Xperia XZs, Xperia XA1 Ultra e Xperia XA1.

Sony Xperia XZ Premium
L’XZ Premium ha un display 4K HDR da 5.5 pollici e una modalità ultra slow-mo che consente la registrazione di video alla velocità di 960fps, ha inoltre l’opzione “Predictive Capture” che scatta fino a 4 foto al secondo ancora prima che si clicchi sul pulsante dell’otturatore, il tutto supportato dal processore Snapdragon 835 di Qualcomm. Ha una nano-SIM Premium, sensore per impronte digitali, 4GB di RAM, 64GB di memoria, resistenza all’acqua IP65/68, USB-C e jack per cuffie.
Sony ha presentato la versione più piccola da 146 x 72 x 8.1mm, dal peso di 161g, con schermo full HD da 1080 per 5.2 pollici, 4GB di RAM, USB-C e batteria da 2900mAh: l’Xperia XZs.

Lenovo
Moto G5 e Moto G5 Plus

Gli ultimi modelli Motorola visti al Mobile World Congress 2017 perseguono la filosofia dell’aspetto premium, ma a prezzi competitivi. La più grande differenza rispetto al modello precedente di Moto sono le finiture metalliche, che conferiscono un aspetto da alta gamma. Sia il G5 che il G5 Plus girano su Android 7.0 con Google Assistant, ad un prezzo che va dalle £200 alle £169.
Il G5 ha un display full HD da 5 pollici. Il chipset Snapdragon 430 di Qualcomm, 2GB di RAM e 16GB di memoria con slot per microSD. Fotocamera posteriore da 13MP e frontale da 5MP. La batteria è da 2800mAh. Il lancio avverrà a Marzo.
Il G5 Plus ha uno schermo da 5.2 pollici, Snapdragon 625 da 2.0GHz, 2 o 4GB di RAM, 32GB o 64GB di memoria interna e uno slot per microSD. La fotocamera principale è da 12MP, quella anteriore è da 5MP. Batteria da 3000mAh. Il lancio è previsto per la primavera inoltrata.

Huawei
Huawei P10 and P10 Plus

Huawei ha fatto squadra con GoPro, Leica e Pantone per il suo smartphone P10 e per il P10 Plus, assieme alla serie di smartwatch. La fotocamera del P10 è il punto di forza del prodotto, sebbene non ci siano stati upgrade dalla versione da 12MP, la collaborazione con Leica ha portato le lenti duali su entrambe le fotocamere del dispositivo.

Mobile World COngress 2017 huawei

Sony Xperia

Sony dovrebbe rilasciare degli handset, ma sembra che non ci siano grandi novità, anche per via dell’esclusiva che Samsung si è riservata nei confronti del processore Snapdragon 835 di Qualcomm fino al lancio del Galaxy S8 (sottoposto ad ogni tipo di test dopo le esplosioni che hanno visto coinvolti i Note 7). Sony dovrà aspettare per giocarsela ad armi pari.

HTC

Per il Mobile World Congress 2017, la HTC ha mostrato una demo di Vive in cui si utilizza la periferica Tracker che renderà il gaming con VR ancora più immersivo e di pari passo più costoso.
L’Island 359, traccia sia testa, mani, piedi e vita. Il Tracker può essere attaccato alle cinture, alle scarpe o ad altre parti del corpo tracciando l’intero corpo in tempo reale, e sarà disponibile per gli sviluppatori dal 27 Marzo per £99.

Ford

Ford ha annunciato una partnership con Vodafone che prevede che dei modem 4G vengano installati di serie su alcuni modelli di alta gamma per il mercato europeo. Il modem consentirà una connettività 4G su Wi-Fi consentendo fino a 10 dispositivi di connettersi contemporaneamente. I modelli verranno lanciati in Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito inizialmente.

Microsoft Surface

Non è stato rivelato nulla ufficialmente, ma le voci suggeriscono che ci saranno tre versioni del Surface: una per consumer, una per il business e una ad altissime prestazioni per chi si occupa di tecnologia.

Mobile World Congress 2017 di Barcellona: ecco i grandi annunci ultima modifica: 2017-03-02T08:12:24+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!