Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro: ufficiali i nuovi device di punta

Il brand cinese cala i suoi assi nella manica: resi ufficiali i nuovi flagship killer, Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro si preparano ad arrivare sul mercato.

Ufficiali le nuove proposte top di gamma di Huawei: presentati Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro all’atteso evento di Londra.

Huawei Mate 20

Il nuovo Huawei Mate 20

 

Dopo settimane di pettegolezzi, voci di corridoio e render trafugati e pubblicati online, è finalmente giunto il momento di togliere i veli dai nuovi dispositivi firmati Huawei: la serie Mate 20 è ormai ufficiale.

Tanti i dettagli già conosciuti prima dell’inizio dell’evento di presentazione, grazie ai parecchi rumors circolati online da svariate settimane a questa parte, che avevano già iniziato a ritrarre una bozza di quello che sono i reali smartphone della nuova gamma.
Durante la conferenza sono stati resi ufficiali diversi prodotti, tra cui gli smartphone flagship Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro: scopriamo qualche dettaglio in più sui nuovi campioni della casa cinese.

Huawei Mate 20 Pro

Huawei Mate 20 Pro

Il cavallo di battaglia della nuova linea made in China è di sicuro il modello professional: innovazione e tutti gli ultimi sforzi ingegneristici di Huawei condensati in un magnifico device, che sfrutta la potenza di un rinnovato processore intelligente quale il chiacchierato Kirin 980.

Huawei Mate 20 Pro è un ampio terminale che presenta una diagonale di 6.39 pollici, in un solido corpo allungato nel formato 19,5:9, con un brillante display OLED, e una scocca con giochi di riflessi piuttosto accattivanti.
Nella parte superiore dello schermo campeggia l’ormai familiare notch, una barra che cela svariati sensori tradizionali insieme alla fotocamera frontale, ai quali si aggiunge il nuovo sistema di riconoscimento del volto tridimensionale che aumenta la sicurezza d’uso del device.

Mosso dal processore Kirin 980 a otto core con architettura da 7 nanometri, Huawei Mate 20 Pro è supportato da un banco di memoria RAM da 6 GB, con 128 GB disponibili per lo storage dei dati, espandibile fino a 512 GB tramite nanoSD.

Sul retro, protagoniste sono le tre fotocamere Leica disposte, insieme al flash dual tone, a mo’ di quadrato: qui ritroviamo un sensore grandangolo da 40 megapixel, un ultra-grandangolare da 20 megapixel, e un teleobiettivo da 8 megapixel, mentre il comparto fotografico frontale è costituito da un sensore di 24 megapixel.

L’intelligenza artificiale del nuovo e potente processore arriva alla sua seconda generazione, e in combinazione con le prestanti fotocamere riesce ad offrire all’utente un’esperienza ancora più interessante, professionale e d’effetto.

Con una batteria maggiorata di 4200 mAh, il nuovo Huawei Mate 20 Pro non solo garantisce un’autonomia superiore rispetto alle precedenti edizioni, ma si fa anche caricabatterie per altri dispositivi: con la tecnologia Reverse Charging è possibile ricaricare altri smartphone in wireless appoggiando le due backcover tra loro.
LTE avanzato di categoria 21, certificazione IP68, e Android 9 Pie completano il quadro delle peculiarità di questo grande dispositivo Huawei.

Huawei Mate 20

Un gradino più sotto, ma comunque nella fascia alta degli smartphone Android di Huawei, vi è il nuovo Mate 20: uno smartphone di tutto rispetto con un display LCD da 6.53 pollici con risoluzione Full HD+, corredato del nuovo chipset Kirin 980 e 4 GB di memoria Ram.
Stesso taglio di memoria e possibilità di espansione del modello più potente, mentre le tre fotocamere in questo smartphone presentano caratteristiche più modeste ma comunque di alto livello.
Parliamo di una fotocamera da 12 megapixel, un grandangolo da 16 megapixel ed un teleobiettivo da 8 megapixel, con il sensore anteriore ancora una volta da 24 megapixel.

Huawei Mate 20 è protetto da infiltrazioni di acqua e polvere con una classificazione IP53, e gira con l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google, Android 9.

Preordini e costi

I nuovi Huawei Mate 20 Pro e Huawei Mate 20 saranno disponibili al preordine dal 17 ottobre, con un cartellino dei prezzi rispettivamente di 1099 euro e di 799 euro.


Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro: ufficiali i nuovi device di punta - Ultima modifica: 2018-10-17T06:22:59+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor è un’esperta di tecnologia, digitale e scrittura. La passione per la tecnologia l'ha portata ad essere un'esploratrice di tutti i nuovi dispositivi dai pc agli smartphone ha sempre avuto la passione a smontare di tutto, per cercare di capirne il funzionamento.

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!