Huawei Mate X: più di 900 euro per riparare lo schermo pieghevole

Il sito cinese di Huawei svela i costi per le riparazioni del suo smartphone pieghevole: quasi la metà del suo prezzo per riparare lo schermo.

Huawei Mate X 10

Dopo una lunga e sofferta attesa, finalmente anche Huawei Mate X è approdato sul mercato: confinato per il momento solo al commercio cinese, lo smartphone pieghevole di Huawei è stato uno dei primi al mondo della categoria.

Huawei Mate X: lo smartphone pieghevole debutta sul mercato

Escludendo il poco fortunato Royole Flexpai, infatti, la proposta di Huawei è seconda soltanto a Samsung e al suo Galaxy Fold.
Gravi i problemi tecnici che hanno afflitto i pieghevoli agli albori, con l’indimenticabile slittamento della commercializzazione sia del rampollo coreano che di quello cinese. Le difficoltà tecniche incontrate alla nascita del nuovo segmento di mercato hanno rivelato fin da subito una particolare delicatezza di questi device, da usare con prudenza assoluta.

Ne è sintomo anche la confezione di vendita di Huawei Mate X, che comprende una custodia in pelle dall’aspetto pregiato da utilizzare per riporre il flessibile made in Shenzhen, ma anche lo speciale meccanismo a cerniera dei diversi form factor visti fino ad oggi.

Gli smartphone pieghevoli, dunque, non sono cosa da tutti, e non soltanto per la cura e l’accortezza maniacale necessaria per utilizzarli, ma anche – e soprattutto – per il costo.

I prezzi di vendita di Galaxy Fold e Mate X, infatti, li rendono dispositivi molto poco popolari, destinati alle ambizioni di pochi coraggiosi appassionati.

E come facilmente immaginabile, l’asticella del prezzo non accenna a diminuire nemmeno in caso di assistenza necessaria: Huawei ha pubblicato sul sito ufficiale cinese i costi per la sostituzione di ciascuno dei componenti nevralgici del device flessibile, con cifre davvero da capogiro.

Quanto costa riparare Huawei Mate X

La componente più costosa di tutte resta naturalmente il peculiare schermo flessibile, il cui prezzo, in caso di sostituzione, va oltre ogni immaginazione.

Per riparare lo schermo di Huawei Mate X, infatti, la spesa (piuttosto onerosa) da affrontare è di 7080 yuan, pari a quasi 910€ al cambio odierno. Tenendo conto che Mate X ha un costo ufficiale di 16.999 yuan, pari a 2.183€, parliamo di quasi la metà del costo dell’intero dispositivo.

Quel tanto che basterebbe per acquistare un nuovo smartphone top di gamma moderno, insomma.

In caso di riparazione necessaria di altre componenti di Mate X, è necessario sborsare:

  • 278 yuan, pari a 35,70 euro, per la batteria;
  • 3579 yuan, pari a 459.61 euro, per la scheda madre;
  • 361 yuan, pari a 46.36 euro, per il coperchio di ciascuna batteria (destro o sinistro);
  • 698 yuan, pari a 89.64 euro, per la fotocamera posteriore.

Huawei Mate X: più di 900 euro per riparare lo schermo pieghevole - Ultima modifica: 2019-11-21T08:48:35+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!