Spusu: in Italia c’è un nuovo operatore telefonico, le offerte previste

Arriva dall’Austra e si appoggia sulla rete WindTre, all’esordio ci sono tre piani telefonici che vanno da 7,90 euro a 13,90 euro al mese

Il nuovo operatore mobile virtuale Spusu fa il suo debutto in Italia. Il lancio delle offerte era previsto per marzo ma a causa Covid-19 si è arrivati a giugno. Spusu è una compagnia austriaca e si appoggia alla rete WindTre per il mercato della telefonia mobile. Come funziona per Iliad anche Spusu non attiva legami forzati per 12 o 24 mesi, perché l’utente può scegliere in qualsiasi momento di cambiare l’operatore.

Chi vuole passare al nuovo operatore, mantenendo il proprio numero, deve richiedere come di consueto la portabilità del numero. L’acquisto della SIM costa 9,99 euro, con spedizione a domicilio inclusa, e le ricariche da 10,20 o 30 euro vanno fatte online via conto corrente o con addebito su carta di credito. L’unica sede presente attualmente in Italia è a Milano ed è operativo anche un servizio clienti.

Come per WindTre anche la compagnia telefonica Spusu prevede la riserva dati. Ovvero la possibilità di accumulare traffico dati che si aggiunge alla quantità di GB prevista dal piano prescelto.

Le offerte telefoniche di Spusu

tariffe offerte operatore sposu

Ufficiali sono le prime tre offerte del nuovo operatore mobile virtuale Spusu Italia. Si chiamano S-ole, M-are e L-una. 

S-ole prevede 500 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali, 100 SMS e 10 Giga di traffico dati (fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload) con la possibilità di accumulare fino a 20 Giga di riserva, al costo di 7,90 euro al mese. Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 3,7 GB di traffico dati, 500 minuti e 100 SMS al mese.

M-are offre invece 1.000 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali, 200 SMS e 15 Giga di traffico dati con la possibilità di accumulare fino a 30 Giga di riserva, al costo di 9,90 euro al mese. Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 4,6 GB di traffico dati, 1.000 minuti e 200 SMS al mese.

La terza offerta, L-una, offre invece 2.000 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali, 500 SMS e 50 Giga di traffico dati (fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload) con la possibilità di accumulare fino a 100 Giga di riserva, al costo di 13, 90 euro al mese. Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 6,5 GB di traffico dati, 1.000 minuti e 200 SMS al mese.

Tutte e tre le offerte prevedono (in via promozionale) la possibilità di avere subito disponibili tutti i GB previsti come riserva. La tariffa extrasoglia ha un costo di 9 centesimi al minuto per le chiamate, 9 centesimi per singolo SMS inviato e 9 centesimi per ogni MB di traffico dati effettuato. La sostituzione della SIM (o la mancata restituzione in caso di esercizio del diritto di recesso) ha un costo di 4 euro.


Spusu: in Italia c’è un nuovo operatore telefonico, le offerte previste - Ultima modifica: 2020-06-16T11:00:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!