Xiaomi: spunta uno smartphone pieghevole a tre pannelli

Un misterioso video mostra le capacità di un nuovo device pieghevole: che si tratti del futuro e caratteristico smartphone pieghevole di Xiaomi?

Un nuovo video condiviso online rivela un curioso dispositivo pieghevole: potrebbe essere la prossima proposta di Xiaomi nel settore degli smartphone pieghevoli.

Xiaomi pieghevole

È ufficialmente iniziato l’anno degli smartphone pieghevoli: dopo anni di lavoro e ricerca, Samsung avrà finalmente modo di darci dimostrazione del suo ormai famoso Galaxy F.
Ma i coreani non sono gli unici ad essersi preparati alla rivoluzione estetica e funzionale degli smartphone: seguono a ruota i competitor cinesi, con Huawei in testa, OPPO che annuncia la presentazione del suo pieghevole durante il Mobile World Congress, e l’immancabilmente produttiva Xiaomi.

Proprio quest’ultima si è distinta durante il corso dell’anno appena concluso per essere stata una continua sorpresa e novità, avendo sfornato così tanti modelli di smartphone e appartenenti alle più disparate fasce di prezzo, che spesso non solo i consumatori ma anche esperti del settore si sono persi dietro la moltitudine di device messi in vendita.

Oggi ritorniamo a parlare di Xiaomi per un presunto dispositivo che susciterà di certo grande interesse: è spuntato online il video di uno smartphone pieghevole che non avrebbe nulla da invidiare alla tecnologia di Samsung.

Il video dello smartphone Xiaomi pieghevole

Pochi secondi che bastano ad esaltare le doti di questo device: il video inizia riprendendo una sorta di tablet con una diagonale che potrebbe estendersi fino ai 7 pollici, che mostra una mappa derivante dall’esecuzione di Google Maps.
Ma pochi frame dopo ecco che accade la magia: il dispositivo viene ripiegato con una certa facilità, trasformandosi in uno smartphone più largo della norma, ma che comunque può essere impugnato ed usato con una mano sola.
A questo punto il dispositivo, nel suo formato più piccolo, presenta la schermata tipica di uno smartphone con tanto di launcher, avvio del menu delle impostazioni, e così via…

La caratteristica che colpisce, comunque, riguarda il tipo di piegatura effettuata: non una a mo’ di portafogli ma ben due pieghe lungo altrettanti assi verticali, che svelano la presenza di tre pannelli, di cui il centrale resta il principale in modalità smartphone.

Lo smartphone pieghevole immortalato nel video appare essere piuttosto reattivo, con un’esperienza d’uso fluida e che riesce subito ad adattarsi allo schermo usato dall’utente.
Dalle scritte riportate sul display si evince che si tratta di uno smartphone cinese e, un po’ per lo stile delle icone in vista, un po’ perché lo suggerisce la didascalia del video, pare proprio che l’autore di cotanta bontà sia l’irrefrenabile Xiaomi.

È nientemeno Evan Blass a twittare il video che ritrae il seducente dispositivo, pur sottolineando l’impossibilità di garantire la veridicità di quanto presunto.
Subito dopo la condivisione, il video è rimbalzato da una testata all’altra, suscitando forte curiosità verso una soluzione di questo tipo: se non dovesse rivelarsi un fake, chissà che questo particolare smartphone pieghevole non venga presentato a breve al mondo intero.


Xiaomi: spunta uno smartphone pieghevole a tre pannelli - Ultima modifica: 2019-01-05T06:55:11+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!