A distanza di un anno dalle prime dichiarazioni in merito allo sviluppo di una Vespa elettrica , Piaggio, durante l’EICMA di Milano, ha fornito, a parte per il prezzo, tutte le informazioni relative all’atteso scooter.

Vespa elettrica quando esce

Non esiste ancora una data precisa di lancio, ma la nuova Vespa elettrica sarà disponibile nel corso del 2018 e i fan dello storico marchio potranno preordinarla in primavera.

Vespa elettrica autonomia

La Vespa Elettrica avrà un’autonomia di 100 km. circa, anche se, come per la maggior parte dei veicoli elettrici, la distanza percorribile cambierà in base allo stile di guida: si tratta di una distanza percorribile decente per una batteria contenuta in un involucro di modeste dimensioni, anche se comunque tre volte meno rispetto alla Vespa Primavera, uno degli scooter più convenienti della linea attuale della società.

Vespa elettrica prestazioni

Piaggio afferma che la Vespa Elettrica dovrebbe avere prestazioni superiori a uno scooter da 50 cc, ma, anche se è probabile che sia vero, considerando il tipo di accelerazione che si ottiene normalmente con i motori elettrici, è anche normale che questo avvenga a scapito dell’autonomia in chilometri percorribili e questa è probabilmente la ragione dell’affermazione di Piaggio in merito a come lo scooter sia “perfetto per ambienti urbani”.

vespa elettrica piaggio

La durata delle batterie della Vespa elettrica

Quattro ore di carica tramite una “presa di corrente normale da muro” dovrebbero essere sufficienti a ricaricare completamente le batterie, in base a quanto detto da Piaggio. L’azienda afferma che la batteria dovrebbe avere una durata di circa 10 anni, o fra i 50.000 e i 70.000 km di utilizzo e che, dopo 1000 cicli di carica, lo scooter avrà solo l’80 per cento della sua originale capacità. Non è ancora stato specificato se le batterie saranno sostituibili o meno.

Vespa Elettrica X la versione ibrida

Per coloro che sono particolarmente interessati al range chilometrico d’utilizzo, verrà lanciata anche una versione ibrida, denominata Elettrica X, dotata di un’autonomia di 200 km.

Vespa elettrica caratteristiche

Sotto l’aspetto della dotazione tecnologica, la Vespa Elettrica disporrà di un display a colori TFT da 4,3 pollici sul manubrio per mostrare informazioni come la velocità, la distanza percorsa e il livello di carica. Un’app Vespa Elettrica consentirà inoltre agli utenti di connettersi allo scooter tramite Bluetooth in modo che lo scooter possa gestir i messaggi e le telefonate in arrivo; l’applicazione sarà inoltre in grado di trasmettere informazioni diagnostiche sullo scooter e di localizzarlo su una mappa.

vespa elettrica piaggio

Il display della Vespa elettrica Piaggio

Gli utenti saranno anche in grado di attivare un assistente vocale del telefono e di controllare la musica, a condizione che abbiano un casco compatibile Bluetooth. Con la nuova Vespa verrà lanciato anche un casco speciale equipaggiato con altoparlanti Bluetooth integrati e un microfono per corredare le funzioni della nuova Elettrica.

7 colori per la Vespa elettrica

Nelle immagini fornite alla stampa, Piaggio mostra lo stesso scooter argentato corredato di una finitura blu elettrica, ma l’azienda afferma che gli acquirenti saranno in grado di personalizzare il veicolo, optando fra sette colori diversi. L’Elettrica X, viene mostrata corredata di una linea giallo-arancio.

Sulla carta, l’Elettrica sembra un essere un prodotto solido ed efficiente del più famoso marchio di scooter al mondo. La distanza percorribile con lo scooter e la potenza sono paragonabili agli scooter elettrici attualmente disponibili più in voga, e il design non sacrifica le linee riconoscibili e apprezzate dei modelli Vespa abituali.

Vespa elettrica Prezzo

Il prezzo non è ancora stato svelato, anche se l’Elettrica probabilmente sarà abbastanza costosa per via della forza del marchio storico.

vespa elettrica piaggio

La Vespa elettrica Piaggio in arrivo nel 2018: le caratteristiche ultima modifica: 2017-11-09T16:16:35+00:00 da Web Digitalic
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!