WhatsApp su più dispositivi: la funzione in arrivo ma cosa cambierà?

Durante un’intervista l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, e il responsabile di WhatsApp, Will Cathcart, hanno confermato il lancio della funzione multi-dispositivo sulla famosa app di messaggistica

Usare WhatsApp su più dispositivi sarà possibile. E’ stato confermato l’arrivo della funzione multi-dispositivo sulla famosa app di messaggistica. E nel futuro potrebbe anche arrivare il supporto all’iPad. Durante un’intervista a WABetaInfo, l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, e il responsabile di WhatsApp, Will Cathcart di fatto lo hanno confermato.

consentirà agli utenti di accedere a ogni singolo account da un massimo di quattro dispositivi collegati. Fra le poche funzionalità assenti su WhatsApp c’era proprio proprio la possibilità di collegarsi allo stesso account non solo via smartphone, ma anche via computer o tablet senza funzionalità telefonica (ad esempio l’iPad di Apple).

Cosa cambia con la funzione WhatsApp su più dispositivi

L’unica soluzione per usare WhatsApp su computer attualmente è WhatsApp Web, che comunque si affida alla sincronizzazione con un client già attivo installato su smartphone. Con il supporto al multi-device, invece, questa restrizione dovrebbe essere eliminata, anche se – in base a quanto dichiarato da Cathcart – un unico account potrà essere configurato su un massimo di quattro device per volta. La novità dovrebbe lasciare spazio alla possibilità di vedere WhatsApp anche su iPad. Il dirigente non ha confermato che l’app è in sviluppo anche per il tablet della Mela, ma ha detto che il supporto al multi-device renderà possibile farlo.

whatsapp su più dispositivi

Zuckerberg, riguardo al supporto a più dispositivi, ha voluto sottolineare che la funzionalità non comprometterà la crittografia end-to-end offerta da WhatsApp“Sarà ancora crittografato end-to-end”, ha dichiarato Zuckerberg. “È stata una grande sfida tecnica far sincronizzare correttamente tutti i messaggi e contenuti sui dispositivi anche quando la batteria del telefono si scarica, ma abbiamo risolto questo problema e non vediamo l’ora di pubblicarlo presto”.

WhatsApp non ha confermato quando dovrebbero essere lanciate le funzionalità “visualizza una volta” e “modalità scomparsa”, ma Cathcart ha affermato che il supporto a più dispositivi entrerà nella beta pubblica “nel prossimo mese o due”.

Oltre al supporto multi-dispositivo, WhatsApp sta lavorando su una nuova funzionalità di backup delle chat crittografate protette da password che potrebbe finalmente consentire agli utenti di trasferire le loro cronologie delle chat tra dispositivi iOS e Android

Foto di Gerd Altmann da Pixabay


WhatsApp su più dispositivi: la funzione in arrivo ma cosa cambierà? - Ultima modifica: 2021-06-04T11:07:30+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Smart Working

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!