Xiaomi Mi 11 vs iPhone 12 Pro: il confronto

Xiaomi Mi 11 e iPhone 12 Pro si sfidano, confrontiamo i due smartphone top di gamma, le differenze su display e design, fotocamera, processore e prestazioni, batteria e ricarica

Xiaomi Mi 11 è il nuovo smartphone del produttore cinese appena presentato che supporta il 5G. Si tratta di un device top di gamma che va a sfidare direttamente il melafonino di fascia alta di Apple. In questo confronto Xiaomi Mi 11 vs iPhone 12 Pro andiamo ad analizzare la scheda tecnica e alcuni dettagli come design, fotocamere, batteria per scoprire qual è il miglior smartphone del momento.

Xiaomi Mi 11 vs iPhone 12 Pro: design e display

iPhone 12 Pro design

Xiaomi Mi 11 è caratterizzato da un design moderno con display edge-to-edge protetto dal vetro Corning Gorilla Glass Victus e fotocamera frontale integrata. Tra le scelte tecniche di Xiaomi vi è anche la tripla fotocamera posteriore leggermente sporgente ma pur sempre elegante.

iPhone 12 Pro, invece, richiama il classico design di iPhone 4 puntando su un display frontale con una sottile cornice. Il bordo non è stondato come per gli smartphone del mondo Android. Questa peculiarità, tuttavia, si trasforma in un punto di forza in quanto l’acciaio inossidabile del bordo facilita l’impugnatura del device. Sul retro troviamo il vetro opaco e il gruppo delle fotocamere leggermente sporgente, come per iPhone 11.

Xiaomi Mi 11 vs iPhone 12 Pro: le fotocamere

Fotocamere Xiaomi Mi 11

Xiaomi Mi 11 presenta tre fotocamere posteriori, di cui la prima da 108 megapixel con sensore Samsung HMX, lenti 7P, sistema di stabilizzazione ottica, autofocus e pixel da 0,8um. La seconda fotocamera, invece, è caratterizzata da un sensore da 13 megapixel ultra grandangolare con FOV di 123 gradi e apertura f/2.4. Infine, la terza fotocamera integra un sensore da 5 megapixel telemacro f/2.4. La fotocamera frontale è da 20 megapixel con apertura f/2.2. A completamento di tutto ciò l’applicazione fotocamera integrata consente agli utenti di registrare video 4K e 8K.

Il nuovo sistema a tripla fotocamera dell’iPhone 12 Pro ha una fotocamera ultra grandangolare da 12MP e una nuovo sensore grandangolo con apertura f / 1.6. C’è però una nuova lente a sette elementi per dettagli migliori, ovvero il teleobiettivo, che offre prestazioni aumentate del 27% in condizioni di scarsa illuminazione. Il nuovo chip alimenta la fotografia computazionale per Smart HDR e regolazioni fotografiche intelligenti. La modalità notturna ora funziona anche con tutte le fotocamere, incluso il selfie shooter.

Processore e performance: Xiaomi Mi 11 sfida iPhone 12 Pro

Xiaomi Mi 11 è caratterizzato da un processore Qualcomm Snapdragon 888, octa-core, composto da 1 core Cortex X1 2.84GHz, 3 core Cortex A78 2.42GHz e 4 core Cortex A55 1.8GHz e realizzato con processo produttivo da 5 nanometri, accompagnato da memoria RAM da 8GB LPDDR5. A livello grafico, invece, vi è la GPU Adreno 660.

Il processore di iPhone 12 Pro è l’A14 Bionic affiancato da 6GB di memoria RAM. È realizzato con un processo a 5 nm e include 11,8 miliardi di transistor, quasi il 40% in più rispetto all’A13. La CPU è un modello a sei core con due core ad alte prestazioni e Apple afferma che è fino al 50% più veloce dei rivali. La GPU a quattro core promette prestazioni simili a quelle dei rivali. Il motore neurale ha 16 core invece di 8 per prestazioni significativamente più veloci e gli acceleratori di apprendimento automatico sono il 70% più veloci rispetto all’iPhone 11. A detta di Anandtech, A14 di Apple risulta essere il SoC più in questa comparativa.

Batteria e ricarica

Batteria e ricarica iPhone 12 Pro

A livello di batteria, Xiaomi Mi 11 integra una batteria da 4600 mAh ai polimeri di litio con la possibilità di ricarica veloce fino a 55W. Nel dettaglio, in soli 45 minuti si può raggiungere il 100% di ricarica, mentre in modalità wireless a 50W sono necessari 53 minuti. La ricarica inversa, invece, è da 10W. Ricordiamo che nella confezione di Xiaomi Mi 11 è presente il caricabatterie da 55W GaN.

iPhone 12 Pro ha una batteria sempre agli ioni di litio con capacità inferiore da 3687 mAh. Questo numero, tuttavia, non deve ingannare in quanto iOS è notoriamente ottimizzato per i melafonini. Ciò significa che a livello di durata, i due smartphone possono essere equiparati. Anche iPhone 12 Pro ha la ricarica veloce, seppur più lenta . A detta di Apple, 20W consente di ottenere un ottimo livello di bilanciamento tra usura e tempo ridotto per la ricarica.

In conclusione

Di fatto, sia Xiaomi Mi 11 che iPhone 12 Pro sono smartphone top di gamma e nessuno dei due esce vittorioso da questa sfida. Il design di entrambi è accattivante, il processore e gli array di fotocamere rappresentano il massimo possibile sul mercato. Anche il supporto 5G integrato in entrambi gli smartphone è una soluzione a prova di futuro. La sfida, quindi, si deve spostare principalmente sul lato software in cui i due mondi Android e iOS, ancora una volta rappresentano il principale motivo per cui scegliere l’uno o l’altro smartphone. In questo caso, quindi, a voi la scelta!


Xiaomi Mi 11 vs iPhone 12 Pro: il confronto - Ultima modifica: 2021-02-10T07:30:39+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Smart Working

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!