Per il VMware Cooking Tech Talk arriva un piatto della tradizione, una ricetta abbastanza complicata con alcuni passaggi impegnativi, abbinata al mondo del Cloud e dei Cloud Provider, che anch’esso può sembrare un po’ difficile da comprendere… Si sono cimentati Cesare Rossi e Michela De Metrio, Italy VCPP Manager, VMware. Ecco la quarta puntata di VMware Cooking Tech Talk con Sonia Peronaci – qui potete vedere le prime tre.

VMware Cooking Tech Talk: spatzle e Cloud Provider

Si comincia dalle definizioni di Private, Hybrid e Public Cloud. VMware con le proprie soluzioni crea un ponte software tra il Private e l’Hybrid Cloud (come la panna nella ricetta degli spatzle, che lega tutto) e permette di muovere, spostare carichi di lavoro dal proprio data center a quello di un Service/Cloud Provider.

VMware ritiene che il futuro sarà multi e cross cloud. Le aziende utilizzeranno per alcune applicazioni il proprio data center, per altre sceglieranno un cloud provider in grado di rispondere alle esigenze del momento e potranno decidere di volta in volta cosa è meglio per loro sfruttando i benefici dei tre modelli di cloud. In questo contesto il Service Provider lavora un po’ come la corrente che arriva al piano cottura. Basta accendere e funziona, ma far arrivare l’energia in modo così semplice è in realtà un lavoro complesso. VMware negli anni ha creato una importante rete di Service Provider certificati, sviluppando un programma e un modello di business ad hoc.

vmware cooking tech talk quarta puntata vmware cooking tech talk quarta puntata

VMware Cooking Tech Talk – Cesare Rossi e Michela De Metrio, spatzle agli spinaci con panna e speck in Cloud ultima modifica: 2018-06-16T06:42:33+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!