Telegram Premium: quanto costa e quali sono i vantaggi

Finalmente arrivano i dettagli ufficiali sulla versione a pagamento dell’app di messaggistica.

Era ormai da diverso tempo che si vociferava di una versione Telegram Premium, ossia una versione a pagamento della nota app di messaggistica istantanea. A fronte del pagamento di un canone mensile, gli utenti beneficiano di tutta una serie di servizi esclusivi, non compresi nella versione base e free dell’applicazione. Telegram Premium è ora una realtà, visto che l’azienda ha finalmente rilasciato la nuova versione 8.8 dell’app che prevedere anche la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento al servizio Premium. Ora bisognerà capire se i servizi extra offerti renderanno appetibile la scelta di pagare una somma mensile per usufruirne.

Telegram Premium, quanto costa

I rumor più insistenti che in questi mesi sono circolati su Telegram Premium hanno riguardato soprattutto il costo dell’abbonamento mensile e la tipologia dei servizi extra offerti al fronte del pagamento. Tali voci di corridoio hanno finalmente trovato una risposta ufficiale perché Telegram ha comunicato sia il prezzo dell’abbonamento sia cosa è incluso in esso.

Per quanto riguarda il costo dell’abbonamento mensile a Telegram Premium, il prezzo in Europa è di 5,99 euro (negli Stati Uniti gli utenti pagano 4,99 dollari).

Telegram pone un freno agli spoiler nei messaggi

Cosa consente di fare la versione Premium di Telegram

Una volta fatto l’upgrade a Telegram Premium, gli utenti possono accedere a tutta una serie di servizi extra, ovviamente non presenti nella versione gratuita. Quelle elencate di seguito sono tutte le agevolazioni previste per gli utenti che decidono di sottoscrivere l’abbonamento mensile:

  • caricamento di singoli file fino a 4GB (contro gli attuali 2GB)
  • aumento della velocità per il download dei file multimediali e dei documenti
  • niente pubblicità all’interno dei canali pubblici
  • possibilità di utilizzare fino a 140 caratteri per la biografia (contro gli attuali 70)
  • nuovi adesivi con effetti aggiuntivi (aggiornati ogni mese) e nuove reaction animate da utilizzare nelle proprie chat
  • immagini del profilo animate
  • tutti i precedenti limiti raddoppiati, ossia: fino a mille canali, 4 account in un’unica app, 20 cartelle di chat, 20 collegamenti pubblici per canali e gruppi, 10 adesivi preferiti
  • trascrizione automatica dei messaggi vocali
  • maggiori possibilità per gestire le chat
  • descrizioni più lunghe per le didascalie di foto e video
  • badge che segnala un account Premium e una selezione di icone per l’app tra cui scegliere

Telegram Premium

immagine: Pixabay


Telegram Premium: quanto costa e quali sono i vantaggi - Ultima modifica: 2022-06-20T13:30:21+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Snom Technology

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!