Il nuovo iPhone SE 2, in uscita a breve (l’uscita è prevista tra maggio e giugno), mostra l’intento di Apple a mantenere la disponibilità di un dispositivo più piccolo, più economico, con caratteristiche tecniche rispettabili.

iPhone SE 2 uscita

Le voci di un nuovo iPhone SE 2 hanno raggiunto il punto in cui la sua pubblicazione sembra essere una conclusione scontata. Secondo il sito giapponese Mac Otakara e il noto leaker Benjamin Geskin, il nuovo telefono dovrebbe apparire tra l’inizio di maggio e il Keynote del WWDC del 4 giugno. Tutti i report sembrano concordare sul fatto che il SE 2 possa includere un miglioramento nel processore A10 Fusion e manterrà la sua forma corrente e lo schermo da quattro pollici. Sulla base di ciò, un modesto comunicato stampa da lanciare il prossimo mese, prima del WWDC, sembra probabile.

iPhone SE 2 caratteristiche tecniche

Ci sono altri aspetti del dispositivo e possibili cambiamenti che sono ancora in discussione. Uno è la potenziale rimozione del jack per le cuffie, che sarebbe un’omissione peculiare, a meno che Apple non possa puntare su una caratteristica interna specifica da aggiungere al suo posto. Una potrebbe essere il passaggio a un vetro per la scocca in grado di funzionare con l’aggiunta della ricarica wireless. L’analista della catena di fornitura Apple Ming-Chi Kuo di KGI Securities ha accennato a questo aspetto già a gennaio, ma il già citato sig. Geskin ha pubblicato un rendering di tale dispositivo su Twitter e ha affermato che è già in produzione.

iPhone SE 2

iPhone SE 2: nome in codice Jaguar

 

iPhone SE 2 uscita

Indipendentemente dagli aspetti tecnici, un punto positivo è che sembra plausibile che Apple intenda continuare a produrre gli iPhone SE 2 per il prossimo futuro.

In un mercato degli smartphone in cui l’attenzione si concentra quasi esclusivamente su dispositivi grandi e dispositivi di punta, sembra sia una buona cosa che Apple continui a bilanciare un po’ l’offerta proponendo un dispositivo con una forma più piccola, ma con specifiche recenti. Anche se potrebbe mantenere le cornici di vecchio stile e un pulsante Home con TouchID, l’ iPhone SE 2 rimarrà comunque un’opzione valida per gli utenti iOS, in particolare per coloro che preferiscono lo schermo più piccolo e una forma classica.

 

iPhone SE 2

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!