Le peggiori password 2018: le più diffuse “123456” e “password”

SplashData ha pubblicato la sua lista annuale delle peggiori password dell’anno, “123456” e “password” rimangono le più diffuse per il quinto anno di fila

SplashData ha pubblicato la sua lista annuale delle peggiori password dell’anno, provenienti da oltre cinque milioni di password trapelate su internet quest’anno. Come negli anni precedenti, il 2018 ha visto numerosi leak di dati di alto profilo, ma molte persone continuano a utilizzare password facili da indovinare per i loro account online.

Le peggiori password 2018

Per il quinto anno consecutivo, “123456” e la parola “password” si sono classificate come le prime due password più popolari online e certamente sono le password peggiori da usare. Le nuove voci nella lista includono “111111”, “sunshine”, “princess”, “666666”, “654321” e “donald” al numero 23. Il CEO di SplashData, Morgan Slain, ha commentato: “Gli hacker hanno grande successo quando usano nomi di celebrità, termini della cultura pop e dello sport e schemi di tastiera semplici da inserire negli account online, perché sanno che molte persone usano queste combinazioni facili da ricordare”.

Le 10 password più diffuse 2018

1) 123456
2) password
3) 123456789
4) 12345678
5) 12345
6) 111111
7) 1234567
8) sole
9) qwerty
10) iloveyou

Più avanti nella lista, le password più in diffuse includono nomi di persone come “daniel”, “hannah” e “thomas”, riferimenti alla cultura pop come “Solo”, “tigger” e “lakers”, cose casuali come “cookie” e “banana”, anni di nascita come “1990” e “1991” e termini semplici come “whatever” e “test”. Come spiegato da Slain, usare frasi super-semplici come queste per qualsiasi account online è una cattiva idea perché è parecchio facile indovinare quali siano e violare gli account.

Advertising

“La nostra speranza nel pubblicare questo elenco ogni anno è quella di convincere le persone a prendere provvedimenti per proteggersi online”, afferma Slain, “è un davvero incomprensibile che, con tutti i rischi noti e con così tanti hack altamente pubblicizzati come Marriott e il Comitato Nazionale Repubblicano, le persone continuano a rischiare anno dopo anno”.

Il 10% delle persone usa almeno una delle 25 peggiori password

In totale, SplashData ha stimato che quasi il 10% delle persone ha utilizzato almeno una delle 25 peggiori password della lista di quest’anno, e quasi il 3% delle persone ha utilizzato la password peggiore in assoluto, almeno una volta, “123456”. La maggior parte delle cinque milioni di password che sono trapelate e che sono state valutate per tale report provenivano da utenti in Nord America ed Europa occidentale.

I consigli per password efficaci

Per aiutare gli utenti a stare al sicuro, SplashData ha affermato che le loro password non dovrebbero essere più brevi di dodici caratteri e che dovrebbero avere caratteri misti in ognuna di esse. Ogni accesso dovrebbe avere una password diversa e bisognerebbe utilizzare un’app di gestione delle password per archiviare tutto, generare nuove password casuali e accedere automaticamente ai siti web.

La stessa Apple ha introdotto una nuova funzionalità di riempimento automatico delle password in iOS 12 quest’anno, semplificando la connessione ad app per password di terze parti e compilando le password su iOS in automatico. Ma esistono diverse soluzioni a tal fine.

peggiori password 2018


Le peggiori password 2018: le più diffuse “123456” e “password” - Ultima modifica: 2018-12-18T07:50:32+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!