Google farà ricorso contro la multa, il CEO Sundar Pichai spiega perché

Google farà ricorso in appello contro la multa da 4,3 miliardi di euro: non ci sarebbero gli estremi, “abbiamo lasciato tutti liberi di installare le app”.