Ecco i lavori migliori, i più richiesti,  i lavori più pagati del futuro, in ambito IT, nel settore tecnologico. L’intelligenza artificiale (AI), l’Internet delle Cose (IoT), i big data e la realtà virtuale (VR) sono sempre più in espansione, ovviamente, per chi possiede le giuste competenze. Quali sono i lavori IT più promettenti in ambito tecnologico, o meglio, quelli migliori e che saranno di tendenza negli anni a venire?

Classifica lavori più richiesti

Sebbene non esista una lista definitiva, diversi settori industriali forniscono un’istantanea dei lavori IT che sono attualmente in fase di crescita e che sono particolarmente richiesti. Non sorprende che abbiano a che fare con le tendenze della tecnologia più dirompenti: intelligenza artificiale, Internet delle Cose, sicurezza dei dati, realtà virtuale e aumentata e altro ancora.

Lavori migliori: le competenza necessarie

Le competenze necessarie per riuscire nei lavori IT del futuro ruotano attorno a certificazioni di sicurezza, programmazione e sviluppo di applicazioni, abilità con il cloud, tecnologie mobili e altri set di abilità altamente specializzati.
All’inizio di quest’anno, la Randstad USA, che offre risorse umane e servizi al personale, ha pubblicato una relazione in cui ha esaminato le tendenze attuali della forza lavoro, tra cui il numero di candidati qualificati sulla base delle tipologie di posizioni disponibili, la crescita del mercato, la gamma di stipendi e le esigenze del datore di lavoro per specifici set di abilità.
In elenco figurano cinque posti di lavoro IT più redditizi e ricercati: Big Data Engineer, sviluppatore full-stack, ingegenere della sicurezza, architetto IoT e ingegnere VR / AR.

Ecco una ripartizione delle cinque categorie chiave dei lavori migliori in ambito IT:

Ingegneri Big Data / AI – analista dati scientifici

Oggi è indubbiamente considerato uno dei lavori migliori. Le competenze in ambito di elaborazione dei dati vengono alimentate nei lavori che riguardano l’AI e il machine learning che si concentrano principalmente sulla raccolta dei dati delle aziende di dati e utilizzano le analisi predittive per influenzare i risultati aziendali

Sviluppatori full-stack

Le richieste di ingegneri e sviluppatori che sappiano unire le competenze di sviluppo front-end e back-end saranno sempre più in crescita in quanto i servizi web sono sempre più simili alle esperienze di app mobili. Gli sviluppatori che dimostreranno familiarità con le piattaforme open source saranno i prediletti e protranno quindi aspirare ad uno dei lavori migliori in circolazione.
Le richieste di professionisti IT con esperienza PHP, Python, Node.JS e HTML / CSS non fanno che aumentare, evidenziando una tendenza guidata dalle aziende che si allontanano dalle piattaforme tradizionali.

Ingegneri IoT

L’Internet delle Cose non fa che crescere. Secondo Gartner, solo quest’anno verranno utilizzati 8,4 miliardi di dispositivi connessi, 3,1 miliardi dei quali saranno delle imprese. Entro il 2020, ci sarà un totale di 20,4 miliardi di dispositivi connessi in tutto il mondo e le imprese avranno bisogno di ingegneri che sappiano connetterli, implementarli, gestirli, analizzarli e proteggerli.

Randstad osserva inoltre che gli architetti IoT abbiano “un ruolo relativamente nuovo nello spazio IT”, ma che stiano diventando tra i più popolari in ambito di nuove tecnologie, con le richieste aumentate del 41 % in un solo anno. Si tratta di professionisti che aiutano nello sviluppo e nell’esecuzione di applicazioni e informazioni attraverso una vasta gamma di dispositivi tecnici. I dispositivi IoT stanno dilagando all’interno delle aziende e occorrono ingegneri che sappiano dare un senso alle informazioni contenute nei dati, trasformandole in intuizioni di business. Sia apre un rande spazio per quello che sarà in futuro uno dei migliori lavori a mondo.

Ingegneri VR / AR

Sia la realtà virtuale che la realtà aumentata possono essere tecnologie popolari nei settori del gaming e dell’intrattenimento, ma – come Google ha mostrato con la sua ultima versione dei Google Glass – esistono anche applicazioni aziendali che si basano su queste tecnologie.

“L’integrazione della prossima ondata di applicazioni richiede coordinamento e garanzia di sicurezza all’interno dei sistemi, dei data center e delle applicazioni” ha dichiarato al CIO Aymen Sayed, responsabile del prodotto di CA Technologies “Le aziende cominceranno a realizzare efficienze incredibili, oltre a risparmi sui costi grazie all’applicazione di applicazioni aziendali immersive.
Gartner prevede che entro il 2020, la realtà aumentata, la realtà virtuale e le soluzioni miste – anche di tipo immersivo – rappresenteranno il 20 % della strategia di trasformazione digitale dell’impresa.

Architetti / ingegneri della sicurezza:

La sicurezza digitale è una preoccupazione fondamentale per tutte le imprese, soprattutto a causa dei recenti attacchi di malware, quindi non sorprende che le richieste per le figure come gli ingegneri e gli architetti della sicurezza siano in forte crescita.

Gli analisti della sicurezza devono possedere una vasta gamma di competenze, certificazioni e devono essere versatili in modo da poter lavorare in vari settori di un’azienda. Jeff Friess, responsabile della cyber-security della Executive Solutions Group ha commentato “Dovrebbero essere in grado di pensare strategicamente e di valutare il quadro generale della sicurezza delle informazioni, ma devono anche avere le competenze interpersonali necessarie per affrontare le parti interessate e parlare con i membri del consiglio di amministrazione”.

La formazione necessaria per riuscire nei lavori migliori

I set di abilità variano da lavoro a lavoro, ma qui sono alcuni elementi essenziali comuni:

Lo sviluppo e la programmazione (e le certificazioni) sono indispensabili in quanto i responsabili che si occupano delle assunzioni citano la programmazione e lo sviluppo delle applicazioni come competenze primarie.

I lavori più pagati del futuro

Chiunque voglia analizzare e interpretare i dati deve sviluppare questa esperienza utilizzando strumenti di business intelligence, linguaggi di programmazione correlati ai dati come l’SQL e strumenti database come Hadoop e Oracle. Chi sa interpretare i dati e tradurli in modo da aiutare i managera comprendere le esigenze aziendali, la concorrenza e le opportunità sarà ancora più prezioso.

I professionisti concentrati sulla sicurezza devono sviluppare esperienze sia con le infrastrutture che con la sicurezza dei dati. Ma occorre non dimenticare che le cosiddette competenze morbide – come la comunicazione efficace e la capacità di favorire buone relazioni di lavoro – coadiuveranno al meglio lo svolgimento del lavoro, rendendolo sempre più intelligente e veloce.

Leggi anche Colloqui di lavoro: le domande che fanno Elon Musk e altri 9 leader

lavori migliori 2017

I lavori migliori del 2017 nella tecnologia ultima modifica: 2017-07-25T08:00:09+00:00 da Web Digitalic
DELL EMC Events 2017

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!