Play Copy 2019: date, contenuti e agenda dell’evento per i comunicatori

Si chiama Play Copy 2019 l’evento per i professionisti della comunicazione le date sono il 5 e 6 aprile e si  terrà a Modena, anche in streaming

Si chiama Play Copy 2019 l’evento per i professionisti della comunicazione le date sono il 5 e 6 aprile e si  terrà a Modena.  Lo potete seguire anche in streaming. Ah, ed è il più piccolo spettacolo dopo il Big Bang. 

Play Copy 2019 evento per i professionisti della comunicazione comunicatori

Gli organizzatori, ovvero l’agenzia di comunicazione Pennamontata, lo definiscono “il più piccolo spettacolo dopo il Big Bang”. Una volta letti i testi del sito www.playcopy.com e il programma, si capisce il perché.

E vien pure da sorridere. Play Copy è il convegno sulla scrittura professionale “leader di un bel niente”. Perché di convegni numeri uno ce ne sono in giro fin troppi ed è meglio adottare un profilo basso. Essere concreti, sinceri e pure un po’ spiritosi.

Play Copy 2019 è un convegno/workshop, ma resta umile. Chi segue questo evento può ascoltare speech sul copywriting, la comunicazione efficace, la scrittura professionale – ascoltarli e intervenire – e cimentarsi in 4 esercitazioni da sottoporre al relatore per ricevere un suo feedback in diretta. Grazie agli speech, e pure grazie agli esercizi, Play Copy 2019 promette qualcosa di estremamente concreto: diventare leader, sì leader, ma leader contrastabilissimi del copywriting. Ma torniamo seri per un attimo.

Advertising

Play Copy 2019, contenuti e agenda

Se lavorate nella comunicazione, o se avete una vostra azienda e volete imparare a sfruttare tutto il potere della parole, troverete in questo evento un fantastico alleato. Sì, perché Play Copy ha un focus davvero molto specifico: ruota tutto attorno alla scrittura professionale.

Il 5 e 6 aprile, a Modena, il Forum BPER Monzani vedrà alternarsi sul palco relatori di tutto rispetto con interventi dal taglio ultra pratico. Ci sarà Paolo Iabichino, comunicatore dell’anno 2018, celebre pubblicitario e autore del libro Scripta Volant (Codice Edizioni, giugno 2017), che parlerà del potere delle parole e di come queste possano cambiare comportamenti, modificare percezioni, migliorare piccoli o grandi pezzetti di mondo.

Ci saranno pure Giuseppe Brugnone, senior digital manager di LEGO, che illustrerà il processo che porta a definire la comunicazione di un brand così iconico e a tradurla in parole; Sergio Müller, creative e planning director dell’agenzia A-Tono, con uno speech sul negative advertising; Francesco Addeo, autore del libro Il fattore P (Franco Cesati Editore, novembre 2018), speaker coach, trainer ed esperto in comunicazione efficace, con un utile e pragmatico intervento su come rispondere in modo convincente a commenti negativi, creando risposte che permettano al brand di tutelare la propria reputazione, mantenere un rapporto col l’utente e blindarsi; il copywriter Davide Bertozzi, che porterà il pubblico per mano e lo guiderà alla scoperta del mondo delle headline e dei testi pubblicitari, con un guizzo di ironia..

Valentina Falcinelli, CEO di Pennamontata e autrice del libro Testi che parlano (Franco Cesati Editore, febbraio 2018), con un intervento sulla comunicazione “superlativa”; Alessandro Zonin, chief marketing officer di Dock, che affronterà il tema dello storytelling da una prospettiva inedita, quella dei dati; Camilla e Marianna Panebarco, titolari dell’omonimo brand, con un brillante speech sulla scelta del tono di voce e del taglio comunicativo da dare a una newsletter.

Piero Babudro, digital content strategist e autore del Manuale di scrittura digitale creativa e consapevole (Dario Flaccovio Editore, ottobre 2016), con un workshop pratico che aiuterà i partecipanti a trovare la propria voce, progettare testi di impatto e persuasivi.

Martina Carone, esperta in comunicazione politica, che parlerà dell’importanza di progettare tutti i “testi politici” (dagli slogan ai volantini, dai discorsi ai post social fino ai comunicati stampa) con creatività e sangue freddo.

Solomon Tsitsuashvil, copywriter aspirante direttore creativo, con un video intervento durante il quale racconterà del suo progetto social #365daysofcopy, che lo ha visto ideare una pubblicità al giorno per un anno;

Jessica De Venezia (founder di MaTE’ Digital Network), Alessandra Pistillo (consulente di comunicazione), Francesca Mattia (copywriter di Pennamontata), con un intervento case study su un progetto di storytelling realizzato per Eden Viaggi.

Play Copy 2019 spettacolo

Non solo formazione, però. Play Copy 2019 è un vero e proprio show (“il più piccolo spettacolo dopo il Big Bang”, ricordate?). Ad arricchire il programma, oltre agli interventi e alle esercitazioni, ci saranno infatti momenti di puro spettacolo: l’apertura del duo “moltistrumentista” I Masa, diventato popolare grazie ai social; lo spettacolo emozionante e unico nel suo genere di sand art di Martina Mennella; le performance degli attori del Teatro Nero di Modena. E se non bastasse, c’è la possibilità di partecipare a un utile business speed date, per aumentare il tasso di networking offerto da Play Copy 2019.

Come partecipare a Play Copy 2019, sconto riservato ai lettori di Digitalic

Per acquistare i vostri biglietti, andate su sito per le iscrizioni all’evento Play Copy 2019 e usate il codice sconto PLAYCOPYCONDIGITALIC: avrete subito accesso un bel 5% di sconto su qualsiasi formula (video e live).

Pronti a diventare anche voi leader contrastabilissimi del copywriting?

play copy 2019play copy 2019play copy 2019play copy 2019play copy 2019play copy 2019play copy 2019


Play Copy 2019: date, contenuti e agenda dell’evento per i comunicatori - Ultima modifica: 2019-01-20T08:43:42+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!