Evento iPhone 11: il live streaming su YouTube per la prima volta

Una nuova strategia dell’azienda di Cupertino che utilizzerà per la prima volta un canale di Google per trasmetere il keynote per il lancio dei nuovi melafonini e non solo

Negli ultimi anni Apple ha gradualmente ampliato il modo in cui le persone possono collegarsi ai suoi keynote. E quest’anno l’azienda di Cupertino ha voluto ampliare ulteriormente i canali di streaming trasmettendo l’ evento iPhone 11 del 10 settembre su YouTube.

Fino a pochi anni fa la società della mela permetteva di seguire i suoi eventi in streaming solo da dispositivi Apple e negli ultimi tempi era possibile vederli anche da Microsoft Edge. La scelta di un collegamento anche da una piattaforma video di Google ha quindi accolto tutti di sorpresa.

Evento iPhone 11, la prima volta su YouTube

Il collegamento in streaming live per l’evento di lancio della serie iPhone 11 del 10 settembre è già stato pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Apple . “Chiamata da Cupertino. Unisciti a noi per un evento speciale di Apple in diretta dal Steve Jobs Theater il 10 settembre alle 10 PDT. Imposta un promemoria e ti invieremo un aggiornamento prima dello spettacolo “. Questo il lancio sulla pagina di streaming live. L’anno scorso, Apple aveva trasmesso in streaming l’evento del lancio di iPhone su Twitter per la prima volta. Ora una scelta quasi epocale a dir si voglia con la prima volta su YouTube. Chiaramente una nuova politica aziendale. Ricordiamo l’ora italiana dell’evento iPhone 11 alle 19.00.

evento iPhone 11

Apple, come da rumors, ha intenzione di lanciare tre nuovi smartphone: iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max con alcuni importanti aggiornamenti. Secondo le specifiche trapelate, l’iPhone 11 sarà alimentato dal processore A13 e fornirà supporto per la ricarica wireless inversa. Sempre secondo i rumors, l’iPhone 11 sarà fornito delle doppie fotocamere posteriori, mentre l’iPhone 11 Pro e l’iPhone 11 Pro Max aumenteranno le prestazioni con le triple fotocamere posteriori. Inoltre, oltre ad una revisione estetica, il grande miglioramento sarà il supporto 5G.Tale connessione sarà gestita già da luglio 2020 e sarà in grado di competere con l’imminente ondata di smartphone Android a basso costo pronti per il 5G garantendo connettività 5G in tutti i nuovi modelli di iPhone.

Advertising

Evento iPhone 11: il live streaming su YouTube per la prima volta - Ultima modifica: 2019-09-09T12:30:47+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!