Blocco account Instagram: arrivano regole più severe

Instagram sta lavorando a nuove regole per il blocco account e la rimozione degli account sospetti. Le nuove regole varranno per tutti gli utenti.

Il blocco degli account Instagram diventa più severo. A meno di una settimana dal blocco dell’account di Alex Jones e di altri estremisti di estrema destra, Instagram annuncia che sta lavorando a una nuova policy per la rimozione degli account sospetti. Queste linee guida, che verranno applicate “presto”, cambieranno il modo in cui Instagram determina quando un account deve essere rimosso dalla sua app. A oggi, il meccanismo si basa su una policy che consente “una certa percentuale” di violazioni entro una finestra di tempo prima che Instagram decida di chiudere l’account di qualcuno, ma l’azienda afferma che questo può creare fenomeni di tolleranza per gli utenti che pubblicano spesso. Fondamentalmente, più un account pubblica contenuti, maggiore è il numero di violazioni consentite ed è facile intuire come questo possa risultare problematico.

Blocco Account Instagram

Blocco account Instagram sospetti: le nuove regole

Ma le cose stanno per cambiare: con la nuova policy, in base a quanto affermato da Instagram, gli account verranno rimossi dopo una quantità di violazioni e una finestra di tempo che non sono ancora state rese pubbliche. Il limite sarà lo stesso per tutti gli utenti, indipendentemente dalla frequenza con cui pubblicano contenuti. L’azienda ha affermato di non voler condividere il numero esatto di “colpi” che metterà a segno, né i tempi necessari, perché non vuole che i “bad actor”, come li definisce, riescano trarre vantaggio dal sistema o a ingannarlo. Tuttavia, Instagram crede che il suo nuovo set di regole consentirà di rafforzare le linee guida della community in modo più coerente, ma solo il tempo potrà dire se questo piano sarà effettivamente efficace.

Martedì scorso, Instagram ha anche annunciato che presto consentirà agli utenti di fare ricorso per opporsi alle decisioni dell’azienda in merito ai post che sono stati oscurati direttamente all’interno dell’app. Questi sforzi fanno tutti parte del piano dell’azienda per rendere Instagram più sicuro.

 


Blocco account Instagram: arrivano regole più severe - Ultima modifica: 2019-05-09T15:32:00+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!