Arriva il plugin Dropbox per Gmail , l’obiettivo è rendere più facile e veloce la ricerca di allegati e collegamenti di più mittenti in un thread di posta elettronica.

Dropbox sta implementando la sua promessa integrazione con Gmail in seguito a una partnership con la piattaforma creata con G Suite di Google all’inizio di quest’anno.

Dropbox per Gmail

La partnership, annunciata a marzo, ha dato il via a una alleanza tra le due aziende che erano da tempo rivali. Nella sua divulgazione di informazioni per la IPO, Dropbox ha ammesso di essere in concorrenza con Google sia nel cloud storage che nei mercati della collaborazione sui contenuti.

Dropbox ora vede il collegamento con Gmail, e quindi con di G Suite come un modo per garantire che possa offrire ai clienti una sede unificata per contenuti e conversazioni. Dropbox afferma che oltre il 50 percento dei suoi clienti utilizza G Suite, ma prima della partnership non c’era un modo per archiviare i documenti e i file di Gmail all’interno di Dropbox.

Il plugin Dropbox per Gmail

Detto questo, il nuovo plugin Dropbox per Gmail presenta tutti gli allegati e-mail, i file e le cartelle collegati a Dropbox, in un pannello Gmail nativo centralizzato. L’obiettivo è rendere più facile e veloce la ricerca di allegati e collegamenti di più mittenti in un thread di posta elettronica.

Dropbox ha detto che il plugin per Gmail sarà disponibile immediatamente.

 

Come collegare Dropbox a Gmail

Ci sono due modi per collegare Dropbox e Gmail: l’estensione Chrome di Dropbox per Gmail o il componente aggiuntivo, il plugin Dropbox per Gmail.

Sia l’estensione Chrome che il plugin per Gmail consentono di salvare gli allegati e i link di Dropbox da Gmail direttamente nel tuo account Dropbox. L’estensione Chrome funziona però solo sul browser Chrome, mentre il componente aggiuntivo Dropbox per Gmail funziona su qualsiasi browser o piattaforma, inclusa l’app Gmail per dispositivi mobili Android.

L’estensione Chrome di Dropbox per Gmail offre funzionalità aggiuntive che consentono di scegliere i file direttamente dal tuo account Dropbox per allegarli a un’email. Poiché la condivisione dei file avviene tramite dei link condivisi di Dropbox, questo tipo di condivisione non occupa spazio nella casella di posta.

 

plugin dropbox per Gmail

Ecco come funziona il plugin Dropbox per Gmail

 

Dropbox sfida Google Docs con Dropbox Paper

Nuovo logo di Dropbox: il rebranding punta sulla creatività

Google One: cos’è, come funziona e i prezzi

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!