YouTube crea la campagna #SaveYourInternet e scrive a tutti i creators per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze che potrebbe avere l’entrata in vigore della legge sul copyright. Non è la prima volta che Youtube lancia l’allarme e si schiera apertamente contro questa proposta di legge, che del resto è ampiamente criticata dal mondo del web. La Ceo Susan Wojcicki si è esposta in prima persona, più volte, definendo la proposta di legge finanziariamente impraticabile. Però ora la piattaforma ha deciso di contattare tutti i suoi creatori direttamente, scrivendo direttamente a tutti. Anche Digitalic ha ricevuto la mail!

Youtube SaveYourInternet Copyright EU

YouTube scrive a tutti i creators e spinge l’hashtag #SaveYourInternet

L’invito di YouTube è quello di schierarsi apertamente e di far sentire la propria voce, sui social. Sono già tanti i creators e gli artisti che hanno postato i propri video associandoli all’hashtag ufficiale #SaveYourInternet .

YouTube ha anche dedicato uno spazio di approfondimento sul sito https://youtube.com/saveyourinternet/ , sotto forma di FAQ, per spiegare bene e chiaramente a tutti perché la legge sul copyright minaccia seriamente la piattaforma in Europa. Ne emerge che i rischi associati all’accettazione di caricamenti di contenuti con informazioni sul copyright parziali o contestate sarebbero troppo grandi per le piattaforme come YouTube. Di conseguenza, YouTube potrebbe dover bloccare milioni di video, nuovi ed esistenti, nell’Unione europea e potrebbe limitare drasticamente i contenuti che possono essere caricati sulla piattaforma in Europa. Nella sua forma attuale, l’articolo 13 minaccia centinaia di migliaia di posti di lavoro e creator europei con il loro indotto di aziende, artisti e dipendenti.

YouTube scrive a tutti i creators, il testo integrale

DigitalicTV,
Immagina un Internet dove nessuno può più guardare i tuoi video.
Un Internet senza i tuoi creator preferiti.
Un Internet dove non vengono mai scoperti nuovi artisti.
Potrebbe accadere nell’Unione Europea.
L’articolo 13 fa parte di una nuova direttiva dell’Unione Europea sul copyright creata con l’intento di tutelare la creatività e permettere ai titolari del copyright di proteggere i propri contenuti online in modo efficace. Per essere chiari, noi sosteniamo gli obiettivi dell’articolo 13. Tuttavia, l’attuale testo proposto dal Parlamento Europeo potrebbe avere importanti conseguenze non previste, dal momento che minaccia di impedire a milioni di utenti in Europa di caricare contenuti su piattaforme come YouTube. Gli spettatori europei perderebbero l’accesso a miliardi di video da tutto il mondo.
Riteniamo ci possa essere una soluzione migliore. Scopri ulteriori informazioni e fai sentire la tua voce su youtube.com/saveyourinternet.
Il team di YouTube

Youtube scrive a tutti i creators

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!