Meg Whitman di HPE  potrebbe divenatre il nuovo Ceo di Uber. Uber Technologies Inc, infatti, spera di nominare un nuovo leader entro i primi giorni di settembre, per sostituire il proprio amministratore delegato – Travis Cordell Kalanick – e di ripristinare una guida stabile delle attività in un periodo tanto turbolento.

Il nuovo Ceo di Uber: la short list

La società di San Francisco disporrebbe di un breve elenco composto da sei candidati alla carica di CEO, secondo la fonte di due dipendenti dell’azienda che hanno partecipato a una riunione dove sono stati discussi i piani di azione a breve termine. Liane Hornsey, responsabile delle risorse umane di Uber, ha comunicato ai dipendenti che crede che “La società possa assumere un nuovo amministratore delegato entro sei settimane”.

Meg Whitman candidata principale al ruolo di nuovo Ceo di Uber

Tra i candidati il nome di spicco è quello di Meg Whitman, capo della Hewlett Packard Enterprise Co. E sempre secondo queste voci che vogliono rimanere anonime la Whitman avrebbe già incontrato la leadership di Uber nelle ultime settimane.

Uno smentita da parte di HPE

“Come ha già detto parecchie volte, Meg Whitman è pienamente impegnata con HPE e intende rimanere con la società fino a quando il suo lavoro non sarà del tutto compiuto” ha scritto Howard Clabo, portavoce di HPE, in una e-mail. E Uber si è astenuta dal commentare una dichiarazione tanto lapidaria.

Meg Whitman ha parlato di Uber nella sua vista in Italia

Forse è stata una premonizione, ma Meg Whitman ha parlato a lungo di Uber proprio nella sua visita in Italia per l’HPE Italian Summit. Eravamo rimasti molto colpito da questo passaggio. Meg Whitman ha usato l’esempio di Uber per spiegare come sia possibile che aziende innovative abbiano la meglio su aziende presenti da tempo su mercato. Dal discorso di Meg Whitman si capiva chiaramente che per lei Uber è un grande esempio di innovazione dirompete. Potete guardare il video che abbiamo realizzato in quell’occasione per farvi un’idea.

Cosa farà adesso Uber

Un sottocomitato del consiglio di amministrazione di Uber starebbe aiutando nella gestione della ricerca del nuovo CEO e lo starebbe facendo attraverso alcune società di reclutamento esecutivo come la Heidrick & Struggles. Il gruppo comprenderebbe l’ex CEO Travis Kalanick, il partner di Benchmrk Matt Cohler, Arianna Huffington, David Trujillo di TPG e Wan Ling Martello della Nestlé. Hornsey ha contribuito al processo come membro del comitato di gestione composto da 14 persone di Uber.
Meg Whitman forse nuovo ceo di uber

 

Meg Whitman di HPE potrebbe diventare il nuovo CEO di Uber ultima modifica: 2017-07-27T15:43:59+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!