Zyxel USG FLEX H, la sicurezza con AI e prestazioni enterprise

La nuova serie di firewall presentata durante l’evento Zyxel Just Connect Live offre velocità da primato e sicurezza avanzata per le Pmi. Include il supporto multi-gigabit, OpenVPN e integrazione con Nebula

C’è anche l’intelligenza artificiale a bordo della nuova serie Zyxel USG FLEX H, la linea di firewall appena annunciata che rappresenta un salto di qualità nell’offerta del brand.
Tra le funzionalità più innovative, inserite per contrastare le minacce sempre più complesse che colpiscono le aziende, la serie USG FLEX H sfrutta la cloud intelligence basata sull’intelligenza artificiale per offrire una protezione a più livelli. Il sistema di difesa comprende sandboxing, anti-malware, filtraggio DNS/IP/URL, intrusion prevention system (IPS) e application patrol.
La nuova serie è stata presentata durante l’evento Zyxel Just Connect Live che ogni anno raccoglie i migliori partner del canale italiano.

Per le PMI con prestazioni Enterprise

La serie USG FLEX H è progettata per fornire alle piccole e medie imprese prestazioni eccezionali multi-gigabit e sicurezza avanzata, al livello delle soluzioni normalmente dedicate alle grandi imprese.
Le aziende infatti, anche le Pmi, continuano ad aggiornare i dispositivi e le reti che oggi vantano velocità multi-gigabit e hanno quindi bisogno di un firewall che offra la stessa velocità e sicurezza adeguata per la protezione delle attività aziendali. La serie USG FLEX H fornisce prestazioni tre volte superiori in termini di throughput per VPN e UTM (Unified Threat Management), con interfacce multi-gig da 1G, 2.5G e fino a 10G, offrendo alle Pmi la capacità necessaria per soddisfare le loro crescenti esigenze di rete.
I nuovi dispositivi sono dotati anche di due porte Power over Ethernet (PoE) a 30W, per consentire la connessione e l’alimentazione contemporanea di altri device come i router 5G o gli Access Point.
Un’altra caratteristica importante è la presenza di porte Ethernet software-defined, in precedenza presenti solo nei prodotti di livello entreprise, che offre la flessibilità necessaria per soddisfare tutte le esigenze, garantendo una maggiore versatilità nelle configurazioni di rete.
Valerio Rosano, Regional Director Italy & Iberia di Zyxel Networks ha dichiarato:
“La serie USG FLEX H offre alle PMI prestazioni ineguagliabili, maggiore sicurezza e un’esperienza utente semplificata. Questa nuova generazione di appliance firewall Zyxel Networks ad alte prestazioni offre la velocità e le capacità necessarie per adattarsi all’evoluzione delle esigenze di sicurezza delle reti multi-gigabit e per fornire una protezione efficace alle preziose risorse digitali”.

La velocità è garantita dai processori multi-core che sono in grado di smistare le operazioni nel modo più efficiente, arrivando così a prestazioni di livello enterprise come il throughput UTM da 4 Gigabit o ai 6,3 Gigabit di IPS throughput (dati per USG FLEX H 700).
Tutti i modelli sono dotati poi di Secure Boot, ovvero di una feature di sicurezza che crittografa il firmware dei dispositivi, in modo che non possa essere modificato da eventuali attacchi volti a compromettere i firewall installando file malevoli proprio nel firmware.

Per i nuovi modelli è stata varata l’ultima versione del sistema operativo uOS. Il sistema offre un’interfaccia semplice, moderna e intuitiva, in cui l’usabilità complessiva è stata migliorata, mantenendo intatta la logica di funzionamento in modo che i tecnici, già preparati su uOS, siano in grado di utilizzare la nuova versione senza intoppi. Inoltre, la dashboard grafica offre una panoramica chiara e completa della sicurezza dell’intera rete, aiutando gli amministratori a prendere decisioni rapide e informate per rispondere tempestivamente alle minacce.
Arriva anche il supporto di OpenVPN, una novità molto attesa, che consente la piena compatibilità con uno dei sistemi open source più diffusi.
I firewall possono poi essere integrati in Nebula, a livello di monitoraggio, con il Firewall cloud monitor mode e può essere gestito il loro aggiornamento centralizzato. Grazie al reverse SSH HTTP, si può accedere alla pagina di configurazione.

La linea USG FLEX H non risponde solo alle esigenze tecnologiche delle imprese italiane, ma anche ai principali trend di mercato, che vedono la cyber security e il cloud come i mercati a più elevata crescita nel nostro paese.
Secondo i dati Anitec-Assinform rilasciati nel 2023 e che riguardano l’anno 2022, il Cloud cresce del 20,2% (per un mercato dal valore di 5,2 miliardi di euro) mentre la cybersecurity cresce del 14,2%, raggiungendo 1,590 miliardi.
La serie USG FLEX H comprende sei modelli per soddisfare le diverse esigenze delle PMI. La versione in bundle include una licenza Gold Security Pack di un anno, che copre servizi quali sandboxing, reputation filter, Nebula Pro Pack, SecuReporter e altro ancora.

Valerio Rosano, Regional Director Italy & Iberia di Zyxel Networks

Valerio Rosano,
Regional Director Italy & Iberia di Zyxel Networks

Novità Hardware e cloud

Le altre novità presentate da Zyxel sono i nuovi dispositivi con Wi-Fi 7 come lo Zyxel WBE660S, dotato della tecnologia Zyxel Smart Antenna, in grado di monitorare e regolare costantemente le connessioni per ciascun dispositivo, garantendo prestazioni ottimali e costanti. Questa tecnologia previene le incongruenze di connessione e i ritardi causati dalle eventuali interferenze.
Moltissimi anche gli aggiornamenti per Nebula, la piattaforma Cloud di Zyxel che permette di gestire reti e dispositivi in maniera centralizzata dal cloud.
Tra le funzionalità più interessanti arriva Wireless health, funzione che permette di gestire le problematiche della rete wireless legate a interferenze, scarsa potenza o problemi dei client, e permette di risolverle in automatico, armonizzando le interferenze, modificando le bande e apportando le modifiche necessarie alla configurazione di rete.
Zyxel offre, ancora una volta, la tecnologia più avanzata per le Pmi e gli strumenti più efficaci per la gestione della rete a vantaggio non solo delle aziende utenti, ma anche dei rivenditori che possono contare su un’offerta completa e sulla possibilità di gestire in maniera efficace attraverso Nebula le reti dei propri clienti.

 

Digitalic per
Logo zyxel

 


Zyxel USG FLEX H, la sicurezza con AI e prestazioni enterprise - Ultima modifica: 2023-12-11T20:06:49+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

e-book guida ecm

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!