Amazon come Spotify: musica gratis per tutti

Arriva la musica gratis da Amazon che potrebbe presentare a breve un nuovo servizio di streaming musicale gratuito, e supportato dalle pubblicità.

Da Amazon musica gratis per tutti: stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni, Amazon potrebbe essere a lavoro su un servizio di streaming musicale gratuito in perfetto stile Spotify.

Il colosso di Seattle è impegnato su molteplici fronti: dall’e-commerce all’e-reading, dal cloud alla vendita degli altoparlanti intelligenti, senza dimenticare la piattaforma di streaming video.
Nella sua vastissima offerta, Amazon propone anche diversi servizi tutti dedicati allo streaming musicale.

Nello specifico, esiste Amazon Prime Music, ovvero il servizio che permette di ascoltare brani musicali solo sfruttando l’abbonamento a Prime, mentre il più articolato e meglio fornito catalogo è quello di Music Unlimited, ad un costo di 9.99 euro al mese.

Esiste poi una terza opzione per ascoltare musica grazie ad Amazon, ovvero il servizio dedicato allo streaming dagli altoparlanti intelligenti Echo dal costo di 3.99 euro al mese.

Advertising

In questo scenario, sembrerebbe difficile credere che Amazon possa essere interessata a conquistarsi quella fetta di mercato costituita da clienti non paganti. Eppure, stando alle ultime voci, sembra proprio che Amazon stia preparando un piano per conquistare la clientela dell’amato Spotify.

Amazon musica gratis

Amazon Music offrirà musica gratis

Lo streaming musicale gratuito

Secondo alcuni rumors, pare proprio che Amazon sia in trattativa con le case discografiche per avviare una nuova collaborazione, che vedrebbe la realizzazione di una piattaforma dedicata allo streaming musicale gratuito.
Questo nuovo servizio, con catalogo di certo più limitato, andrebbe ad affiancare quelli già esistenti ma in maniera del tutto inedita, supportato cioè dalle pubblicità come già accade per il profilo free di Spotify.

Quali potrebbero essere i motivi che spingono Amazon a compiere un passo di questo tipo?
Innanzitutto, seguendo il modello già attuato da Spotify, il profilo free dovrebbe servire per trasformare col tempo gli utenti in clienti che pagano l’abbonamento dei servizi premium.

Inoltre, chissà che le sponsorizzazioni che devono mantenere il servizio gratuito non rimandino comunque ai consigli per gli acquisti all’interno del noto e-commerce.

Tuttavia, per il momento da Amazon non sono giunti commenti a tal proposito, mentre secondo la fonte dell’indiscrezione il servizio sembrerebbe già pronto, tanto da poter essere lanciato e proposto al grande pubblico già nei prossimi giorni.


Amazon come Spotify: musica gratis per tutti - Ultima modifica: 2019-04-17T06:38:05+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!