Le 12 app indispensabili per Android di cui non si può fare a meno

Ecco una raccolta delle App indispensabili per Android; la lista delle migliori e più utili app per Android che Google Play Store ha da offrire.

Se possiedi uno smartphone Android, ci sono alcune app indispensabili per Android; per sincronizzare i tuoi file, guardare film, tracciare i tuoi schemi di sonno, stare al passo con le letture e altro ancora. Dopo aver proposto una lista delle migliori app gratis utili da installare, ecco una raccolta dedicata al mondo Android. Di seguito una lista delle migliori e più utili app per Android che Google Play Store ha da offrire, le app consigliate per Android, anzi quelle essenziali.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android

12 App indispensabili per Android

1. Dropbox

Dropbox rimane la migliore app Android per sincronizzare senza problemi file da e verso i dispositivi portatili. Funziona su tutto il web, Windows, macOS, iOS e, ovviamente, Android, il che significa che non dovrai mai ritrovarti senza poter accedere a un file importante. Puoi utilizzare Dropbox per eseguire automaticamente il backup di foto e video sul Cloud, mantenere con te quell’importante set di PDF o prendere appunti e sincronizzarli sul laptop.

C’è anche un aspetto negativo, il piano Dropbox gratuito offre solo 2 GB di spazio di archiviazione. Tuttavia, se hai bisogno di più spazio, i piani premium si pagano su base mensile e offrono 1 TB di spazio di archiviazione. Sicuramente una delle app indispensabili per Android.

App indispensabili per Android: dropbox

App indispensabili per Android: dropbox

2. Pocket

Non hai mai abbastanza tempo per aggiornarti su tutti quegli articoli online da leggere? Invece di lasciare proliferare le schede aperte, Pocket consente di salvare gli articoli da qualsiasi browser, che si tratti di computer, tablet o telefono. Ed è, poi, possibile leggere questi articoli a piacimento sull’app per Android. Puoi anche sincronizzare gli elementi in modo che siano accessibili quando sei offline; inoltre, Pocket elimina tutte le pubblicità e le altre distrazioni dalle pagine web per offrire un’esperienza di lettura pulita e semplice per gli occhi.

Funzioni extra, come ricerca avanzata e auto tagging, richiedono un abbonamento premium su base mensile, ma presenta anche il vantaggio di rimuovere gli annunci dall’app. Sicuramente va tra le App Android consigliate.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: Pocket

3. Snapseed

Si trovano molte app Android per il fotoritocco, ma Snapseed è davvero ottima. Dà accesso a quasi tutti gli strumenti di ottimizzazione delle immagini a cui si può pensare, aiutando a fare tutto, dalla regolazione dei colori alla rimozione degli oggetti. Si possono fare lavori intensivi, modificando gli effetti a un livello molto fine, o semplicemente utilizzare alcuni filtri in pochi secondi. Nonostante la ricchezza di funzionalità, Snapseed e i suoi strumenti rimangono semplici da usare, per questo le spetta un osto tra le App Android  indispensabili .

Originariamente un’app indipendente, Snapseed è ora sviluppata da Google. Come molte app del gigante della tecnologia, è gratis.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: Snapseed

4. VLC Player

I dispositivi Android possono riprodurre film e musica fin da subito, ma vale comunque la pena di integrare le app predefinite con VLC Player. Pensala come un’app all-in-one su cui fare affidamento per qualsiasi carico di riproduzione multimediale.

VLC Player è in grado di gestire praticamente tutti i formati di file disponibili e, oltre alla semplice riproduzione, racchiude tantissime altre funzionalità: si possono riprodurre flussi web, applicare sottotitoli, modificare le impostazioni audio tramite l’equalizzatore integrato, guardare video in finestre pop-up su altre app, trasmettere contenuti dal computer sulla stessa rete Wi-Fi locale e altro ancora. VLC non può mancare tra le App Android indispensabili.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: VLC

5. SwiftKey

Tra le App indispensabili per Android non può mancare una tastiera avanzata. Potresti essere già felice con la tastiera inclusa già nel software dello smartphone Android, ma se vuoi passare al livello successivo, allora hai bisogno di SwiftKey. La tastiera raccoglie frasi, slang e nickname che utilizzi spesso e usa tali informazioni per fornire previsioni di testo e correzione automatica più intelligenti.

Oltre ad adattarsi al tuo stile di digitazione, SwiftKey offre anche un facile accesso a emoji e GIF, supporta più lingue e offre molti temi di colore per rendere più vivace l’aspetto della tastiera.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: Swiftkey

6. Podcast Google

La recente incursione di Google nelle app di podcasting raggiunge un buon equilibrio tra funzionalità e semplicità. Oltre a riprodurre i programmi preferiti, sincronizza anche l’ascolto su più dispositivi e i dispositivi supportati includono anche gli speaker Google Home. L’interfaccia è pulita, quindi la ricerca e la scoperta di nuovi podcast è semplice, Google piazza un’altra chicca tra le App indispensabili per Android.

 

v

App indispensabili per Android: Google Podcast

7. CamScanner

Un buono scanner è ormai un’App indispensabile per Android. Diverse app consentono di utilizzare la fotocamera del telefono per digitalizzare documenti cartacei, ma pochi sono così efficaci e potenti come CamScanner. Può ritagliare e migliorare le immagini in pochi secondi, fornendo un documento digitale ben allineato e facile da leggere, anche quando la fotocamera del telefono non è la migliore disponibile. È possibile unire i documenti insieme, aggiungere le proprie annotazioni e quindi condividere il risultato come PDF o JPG.

Oltre alla versione base, è possibile registrarsi con un account premium. Con questa versione premium, CamScanner trasforma le immagini in testo digitale che può essere ricercato sul telefono o tramite l’interfaccia web dell’app.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: CamScanner

8. IFTTT

IFTTT, o If This Then That, collega tra loro diverse app: quando un trigger si verifica in un servizio (“se questo”), un’azione conseguente genera un altro evento (“then that”). È possibile integrare una serie di programmi, inclusi social media, app web, dispositivi hardware, servizi online, piattaforme smart home e altro ancora.

L’app funziona particolarmente bene con un dispositivo Android: si può usarla per cambiare lo sfondo del telefono ogni giorno, eseguire il backup dei messaggi SMS per e-mail, postare su più social network allo stesso tempo o spegnere il Wi-Fi quando si esce da casa. Questa è solo un’idea di ciò che è possibile fare con IFTTT, che presenta molte più funzionalità da esplorare. Le grandi possibilità di personalizzazione la fanno entrare di diritto tra le app indispensabili per Android.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: IFTTT

9. Nova Launcher

Su Android, si può personalizzare l’aspetto pixel per pixel in un modo che non è possibile fare con gli iPhone. In particolare, le app di avvio, come l’eccellente Nova Launcher, consentono di ricreare completamente il design di Android, modificando tutto, dal layout della schermata iniziale ai dettagli delle singole icone delle app.

Una volta installato Nova Launcher sul telefono, consente di aggiungere più icone alla schermata iniziale, modificarne le dimensioni, modificare le impostazioni del testo e delle etichette, introdurre più controlli gestuali, rinnovare completamente il telefono con un nuovo tema e molto altro.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: Nova Launcher

10. Evernote

Tra le app per scrivere indubbiamente Evernote merita una segnalazione nelle App indispensabili per Android. Evernote permette di scrivere appunti, orari, pensieri casuali e qualsiasi cosa si voglia scrivere in forma digitale. L’app è in circolazione ormai da più di un decennio, ma nonostante la sua età avanzata, è riuscita a rimanere fresca e al passo con i nuovi rivali. Dove eccelle davvero è nell’organizzazione: Evernote consente di ordinare tutti i documenti in quaderni e di etichettarli con categorie e tag personalizzate in modo che siano facilmente ricercabili e accessibili. Si sincronizza anche senza problemi su più dispositivi.

Tutte queste funzionalità sono disponibili con la versione gratuita dell’app. Se si acquista un account premium, si ha anche la possibilità di collegare l’account Evernote con app di terze parti, oltre ad avere migliori opzioni di condivisione.

migliori app gratis Evernote app per android

Le migliori app gratis: Evernote

11. Sleep as Android

Non può mancare il fitness tra le App indispensabili per Android. Non è necessario allacciare un fitness tracker al polso per tenere traccia dei propri schemi di sonno, basta utilizzare il telefono e l’app Sleep as Android. Quando metti il telefono sul materasso, l’app può monitorare i movimenti e il rumore per capire quanto stai dormendo.

La versione base è gratuita, ma pagando l’upgrade una tantum si può accedere a un sacco di utili extra, fra cui una sveglia intelligente che ti sveglia in base ai cicli di sonno.

sleep as android app per android

12. Plex

Plex semplifica lo streaming di musica, film, programmi TV, foto e altro dal tuo computer al tuo dispositivo Android. Devi prima configurare l’app sul tuo computer Windows o macOS, quindi puoi trasmettere tutti i contenuti memorizzati sul disco rigido al telefono, indipendentemente da dove ti trovi.

Detto questo, ci sono un paio di avvertimenti: sebbene sia possibile inviare gratuitamente file ad altri computer, per inviarli al proprio telefono Android, evitando al contempo limiti alle dimensioni dei file, è necessario un abbonamento Plex Pass. Inoltre, è necessario scaricare tutti i contenuti sul disco del computer, poiché Plex non può funzionare con i video protetti acquistati da Google, Apple o Amazon. Infine, bisogna affidarsi a una connessione piuttosto veloce per evitare tempi di buffering troppo lunghi ed è per questo che rientra nelle App indispensabili per Android.

App indispensabili per Android

App indispensabili per Android: Plex


Le 12 app indispensabili per Android di cui non si può fare a meno - Ultima modifica: 2019-01-22T07:48:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!