Coronavirus: ufficiale scuole chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo

Il Coronavirus terrà ancora chiuse scuole e atenei per un’altra settimana. Fino al 15 marzo gli istituti scolastici dovranno ricorrere alla didattica a distanza per non rallentare sul programma di studi. Disponibili strumenti utili per l’adeguamento tecnologico degli istituti.

Scuole chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo,  per ogni ordine a grado e niente eventi sportivi se non a porte chiuse in tutte le Regioni. il Coronavirus ferma per una settimana scuole e università, con un mappa che cambia a seconda dell’espandersi dell’epidemia. La campanella di entrata non suonerà in nessuna Regione Italiana al fino al 15 marzo, niente eventi, niente partite la notizia è ufficiale, anche. Per Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna sarà un’altra settimana in più, per le altre Regioni è il primo stop. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha chiesto uno sforzo a tutti gli italiani ma ha anche invitato a condurre una vita il più possibile normale.

Nuove limitazioni per Coronavirus: Lombardia e 14 province chiuse

Scarica il Modulo di autodichiarazione per muoversi il Lombardia

Come spostarsi in Lombardia: il modulo di autodichiarazione durante le limitazioni

Durante la riunione odierna tra il Presidente del Consiglio e i ministri è emersa l’esigenza di mantenere misure rigide per il contenimento del contagio, finalizzate anche per proteggere le zone non colpite in maniera significativa dall’epidemia Covid-19.

La decisione, come ha spiegato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante la conferenza stampa, è stata presa in via prudenziale considerato l’evolversi della situazione epidemiologica, dopo un’attenta valutazione del Comitato tecnico scientifico.

Nuove misure Coronavirus: Lombardia chiusa e 14 province

 

Già il Codacons preannuncia conseguenze negative per le famiglie coinvolte dalla prolungata chiusura delle scuole, si sta pensando a misure che consentano ad almeno un genitore di rimanere a casa con i figli. Dopo la notizia della cancellazione dell’evento Google I/O per sviluppatori , ecco nuove restrizioni per il nostro Paese.

La didattica a distanza: le iniziative del Miur


I dirigenti scolastici insieme agli insegnanti di molti plessi hanno provveduto a misure per continuare la didattica, scongiurando ritardi non recuperabili sui programmi. Il Miur ha da tempo messo a disposizione un sito dedicato all’emergenza Nuovo Coronavirus con una sezione dedicata alla didattica a distanza con accesso a tutte le risorse digitali che mettano in condizione gli operatori scolastici di continuare a lavorare. È possibile scaricare video corsi di formazione per l’utilizzo di piattaforme certificate, webinar, strumenti di cooperazione, etc.

#lascuolacontinua: il progetto della virologa Ilaria Capua

#lascuolacontinua è l’iniziativa della virologa Ilaria Capua promossa dall’Associazione Copernicani con il supporto metodologico del Centro Studi Impara Digitale. Il progetto, cui aderiscono Cisco, Google, IBM, TIM e WeSchool, nasce per sostenere gli istituti che devono dotarsi di tecnologie adeguate a supportare le attività didattiche a distanza. Il sito dedicato lascuolacontinua.it è insieme una guida alle migliori piattaforme digitali per la didattica a distanza, anche gratuite, una community di docenti e dirigenti scolastici per scambiarsi informazioni e best practies e un filo diretto con Ilaria Capua che risponderà periodicamente alle domande sul contagio e informerà degli aggiornamenti dal monedo scientifico.

scuole chiuse coronavirus


Coronavirus: ufficiale scuole chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo - Ultima modifica: 2020-03-04T16:48:35+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Packaging Premiere

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!