Google: ufficiale l’evento del 15 ottobre, Pixel 4 e altri device in arrivo

Annunciato in via ufficiale l’evento previsto per il 15 ottobre: smartphone, speaker e tanto altro made in Google all’orizzonte.

Inviti Google

Dopo la presentazione dei nuovi iPhone, e l’ufficializzazione tra pochi giorni delle nuove proposte di Huawei, il mercato degli smartphone è pronto ad avviarsi verso un caldo autunno tecnologico.
Save the date: è ufficiale, Google ha avviato la distribuzione di inviti per la conferenza stampa organizzata a New York per il 15 ottobre, durante la quale saranno presentati, tra gli altri, i nuovi smartphone di Big G, la gamma Pixel 4.

Le novità del keynote di Google

Durante l’evento organizzato dal team di Mountain View saranno di certo ufficializzati i nuovi smartphone della compagnia, che fanno seguito alle versioni rivisitate a maggio della linea precedente.

Ma, come si può evincere dallo slogan dell’invito “Vieni a vedere alcune cose nuove fatte da Google”, gli interessanti smartphone di Google non saranno gli unici presenti all’evento stampa del prossimo ottobre. Infatti, potrebbero essere ufficializzati anche altri device, tra cui un aggiornamento dell’attuale proposta di smart speaker, e qualche sorpresa dal fronte dei computer portatili.

In particolare, i rumors concentrano le aspettative su un rinnovo di Google Home Mini, che dovrebbe arrivare fregiato di un nuovo nome: Nest Mini.
La nuova generazione di smart speaker di Google in versione mini dovrebbe beneficiare di un miglioramento nelle prestazioni audio – con volume più alto e qualità audio più nitida –, ottenere il tanto desiderato ingresso per jack da 3.5 millimetri, e presentare un refresh anche nelle colorazioni disponibili.

Inoltre, una volta abbandonato in via definitiva il segmento dei tablet, almeno dal punto di vista della produzione hardware, Google dovrebbe finalmente presentare al mondo l’erede del Pixelbook del 2017.

Più volte negli ultimi mesi si è vociferato a proposito del soprannominato Atlas, i cui dettagli sono, però, al momento ancora troppo vaghi e fumosi.

Cosa ci aspettiamo da Pixel 4

Quel che è certo è che la scena sarà tutta per i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL: negli ultimi tempi Google si è divertita a tenere alto l’interesse dei suoi fan, pubblicando periodicamente alcune chicche e caratteristiche proprie della prossima generazione di smartphone.

Tra le novità più succulente dei Pixel 4 vi è la possibilità di interagire con lo smartphone senza necessità di toccarlo, grazie al sensore Soli, ma anche il probabile schermo “Smooth Display” a 90 Hz. Inoltre, sappiamo già che Google, per l’installazione della fotocamera posteriore, si è affidato una soluzione molto simile a quanto già visto sui nuovi iPhone di Apple, ovvero un modulo quadrato che ospita i sensori fotografici.

L’appuntamento è tra meno di un mese, per scoprire in maniera ufficiale cosa ha preparato Google per l’ultimo periodo dell’anno, in vista dello shopping natalizio.


Google: ufficiale l’evento del 15 ottobre, Pixel 4 e altri device in arrivo - Ultima modifica: 2019-09-17T14:50:05+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!