HP punta sulla stampa 3D in metallo e su quella a colori. Il brand ha costruito un ecosistema e un canale per le attività relative alla stampa 3D e adesso inizia vedere ottimi frutti. Il prossimo passo è un sistema di stampa 3D a costo inferiore per parti meccaniche e in metallo.

Stampa 3D in metallo e a basso costo a colori entro il 2018

Il piano di HP è qu3llo di lanciare un sistema di stampa 3D a basso costo nel 2018 che creerà parti a colori.

L’amministratore delegato Dion Weisler, commentando in teleconferenza gli utili di HP per il quarto trimestre ha lasciato trapelare i piani della società.

“Abbiamo trasformato la nostra iniziativa per la stampa 3D in un business con una portata globale, con ordini ricorrenti e espandendo l’ecosistema e le entrate dei partner. In questo trimestre, continuiamo a far crescere la nostra attività con nuovi clienti come Medtronic, uno dei più grandi produttori di dispositivi medici. Come evidenziato in precedenza, abbiamo aggiunto più di 20 nuovi partner, tra cui Henkel, il nostro primo rivenditore mondiale, e annunciato partnership con Deloitte e Siemens per trasformare digitalmente la produzione. Guardando al 2018, prevediamo di introdurre un nuovo sistema di stampa 3D a colori a costo inferiore, che ci consenta di espanderci in nuovi mercati.

Quanto costerà la stampa 3D a colori?

Resta da vedere quale sarà il costo per questo nuovo sistema, ma HP ha già optato per prezzi più bassi, ad esempio, JetFusion 3D 3200 di HP parte da $130.000 con il più avanzatosi sistema 4200 a $155.000.

HP non ha mostrato i dettagli relativi al business della stampa 3D, ma ha affermato che sta effettuando vendite ripetute, con alcune delle società che ordinano varie unità.

La stampa 3D al centro della strategia HP

Weisler ha insistito sul settore della stampa 3D di HP il mese scorso anche alla riunione con gli analisti. La stampa 3D rappresenta la direzione futura di HP e un business che può portare benefici alla società da un decennio a partire da ora.
All’istituto Powwow in ottobre, Weisler ha dichiarato:

La stampa 3D diventa concreta

La parola “concreto” ha significati diversi, a seconda di quale obiettivo e di quale orizzonte temporale si osserva. La stampa 3D è finanziariamente concreta per i nostri risultati oggi? Assolutamente no. La stampa 3D è materialmente importante per la direzione strategica di questa azienda? Assolutamente sì. E penso che ogni volta che hai un mercato da 12 trilioni di dollari che hai le capacità di trasformare, diventa incredibilmente importante per un’azienda come HP, proprio come la stampante laser e la stampante a getto d’inchiostro hanno fatto per Hewlett-Packard Company molti anni fa.

Solo il tempo potrà dire come andrà l’avventura di HP nel mondo della stampa 3D. Per ora, HP ha preannunciato una roadmap con qualche dettaglio.
L’annuncio più improntate è la stampa 3D in metallo per componenti meccanici entro il 2018.

Hp stampa 3d in metallo e a colori

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!