Huawei AppGallery, con l’app ilMeteo.it c’è un giudizio sulla qualità dell’aria

L’app di previsioni meteorologiche più popolare in Italia sarà scaricabile su Huawei AppGallery per lanciare in esclusiva la feature ‘Qualità dell’aria’

iLMeteo.it, l’app di previsioni meteorologiche più scaricata in Italia, è ora disponibile per il download su Huawei AppGallery per tutti i dispositivi dotati dei Huawei Mobile Services, con una funzione esclusiva che permette agli utenti di monitorare costantemente la qualità dell’aria della propria città. Oltre alle previsioni del tempo, alla temperatura minima e massima e alle probabilità di sole, pioggia o altre intemperie, dall’app de iLMeteo.it sarà possibile monitorare la qualità dell’aria, una feature presentata oggi in esclusiva per gli utenti Huawei. Come per le previsioni meteo, l’applicazione rileverà automaticamente la zona in cui ci si trova grazie ai servizi di localizzazione e indicherà le condizioni attuali e previste per la qualità dell’aria.

Come funziona il monitoraggio dell’aria

app meteo qualità dell'aria

Sulla base della quantità di polveri sottili presenti, l’applicazione indicherà un giudizio sull’aria, che può andare da ‘Ottima’ a ‘Pessima’. Ogni stato è inoltre associato ad un colore che va dall’azzurro, quando la qualità dell’aria è giudicata ottima o buona, fino al rosso, che indica una situazione di alta concentrazione di polveri sottili e pertanto una cattiva qualità dell’aria. Inoltre, nel dettaglio della sezione dedicata alla qualità dell’aria sull’applicazione, sarà visualizzata anche una cartina geografica che mostra l’intera regione di appartenenza della zona in cui ci si trova, con le relative fasce di colore per rappresentare la qualità dell’aria nei diversi punti della regione.

Siamo felici che iLMeteo.it abbia scelto di lanciare in anteprima la feature di monitoraggio della qualità dell’aria per gli utenti Huawei. L’essere riconosciuti come un partner attendibile dimostra ancora una volta che il nostro impegno nell’offrire un’esperienza utente sempre più completa è premiante. Annoverare tra i nostri partner iLMeteo.it aggiunge ancora più valore al nostro ecosistema e completa la nostra offerta di applicazioni di utilizzo quotidiano”, commenta Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei Italy CBG. 

Come scaricare l’app su Huawei AppGallery

Huawei Mate 40 Pro displayPer scaricare iLMeteo.it o qualunque altra applicazione tra le numerose app presenti su Huawei AppGallery – e non solo – è possibile utilizzare anche Huawei Petal Search, un widget di ricerca che permette un accesso rapido e comodo a tutto l’elenco di applicazioni in costante aggiornamento, oltre che a notizie, immagini e altro ancora fornendo risultati più accurati e rilevanti per ciascun utente, in modo da consentire la piena personalizzazione e gestione dell’esperienza con il proprio smartphone.

Huawei Petal Search offre un’esperienza di ricerca alternativa che mostra le app provenienti da più store, indicandone per ciascuna la fonte. Grazie alla completa integrazione con Huawei AppGallery, mostra come primo risultato le app disponibili sullo store proprietario Huawei.


Huawei AppGallery, con l’app ilMeteo.it c’è un giudizio sulla qualità dell’aria - Ultima modifica: 2020-10-23T18:00:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Resistere e ripartire con la tecnologia

Si riuniranno tutte le più importanti aziende tecnologiche: VMware, AWS, Google Cloud, Microsoft e IBM.

Il momento è davvero complesso, ma ci può portare, ad un nuovo inizio, in cui la tecnologia diventa centrale nella società e nell’economia. Ne parliamo con i leader del cloud nello straordinario evento "VMware Shape your Future" il 24 novembre, in streaming dagli studi TV Mediaset.

You have Successfully Subscribed!