I 5 migliori smartphone visti all’IFA di Berlino 2019

Quali sono i 5 migliori smartphone visti all’IFA di Berlino 2019? Qui una selezioni di quelli considerati meritevoli di particolare attenzione per il mercato del mobile

Quali sono i 5 migliori smartphone visti all’IFA di Berlino 2019? Sappiamo per certo quanto in queste specifiche classifiche non annovereremo mai un nuovo iPhone, poiché Apple snobba da sempre l’evento dell’elettronica europeo lanciando i suoi melafonini con eventi dedicati nella casa di Cupertino. Quanto sappiamo che IFA non è il palcoscenico dove gli smartphone la fanno da padroni. Anzi. Solitamente è il Mobile World Congress di Barcellona la piazza in cui i sipari si alzano sulle principali novità della telefonia. Samsung e Huawei si limitano spesso al compitino. Eppure nelle ultime edizioni della fiera tedesca qualcosa di interessante lato mobile si è visto.

I 5 migliori smartphone ad IFA 2019

I telefoni pieghevoli sono diventati di gran moda, ma LG e Samsung non sono state le uniche società di IFA con telefoni per cui è valsa la pena dare attenzione particolare. Huawei si è allineata ad Apple per quanto concerne la strategia degli eventi esclusivi. E di fatto il Mate 30 Pro, che non sarà venduto in Europa, verrà presentato a Monaco di Baviera il prossimo 18 settembre. Il Ceo di Huawei Richard Yu è interventuo all’IFA solo per lanciare il nuovo processore Kirin 990, che incorpora per la prima volta il modem 5G. Ma andiamo al sodo. Qui la nostra selezione de i 5 migliori smartphone ad IFA 2019.

Samsung A90 5G

Entrata in grande stile per Samsung nel 5G. Oltre al Galaxy S10 5G di fascia alta, al Galaxy Note 10 5G e al Galaxy Fold 5G, la società ha anche annunciato il Galaxy A90 5G di fascia media. Lo smartphone è dotato di uno schermo Super AMOLED da 6,7 ​​pollici (risoluzione 1.080 x 2.400). All’apparenza bello quanto quello dei suoi cugini di fascia alta. Processore Snapdragon 855, oltre a 6 GB o 8 GB di memoria RAM con 128 GB di memoria interna e uno slot per schede Micro SD per l’espansione.

Samsung A90 5G fotocamera

La configurazione delle fotocamera è impressionante con la posteriore da 48 MP, uno snapper ultra largo da 8 MP e un sensore di profondità da 5 MP. A completare una fotocamera per i selfie da 32 MP. Il tutto a soli, si fa per dire, 749 euro. Dai primi di ottobre disponibile in Europa.

LG G8X ThinkQ

Un LG a doppio schermo? Uno smartphone pieghevole? Sbagliato. l’LG G8X ThinkQ è uno smartphone con uno schermo che aggiunge uno schermo da un “case” da una cover. In sostanza non si possono davvero utilizzare le app su entrambi gli schermi contemporaneamente. Ma si può utilizzare quella parte di monitor come visore. Non vantaggioso ma divertente da usare.

Il G8X è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 855, 6 GB di RAM e dispone di 128 GB di memoria integrata. Ha anche una batteria da 4.000 mAh e un impressionante stack per fotocamera posteriore da 12 e 13 megapixel. Fotocamera selfie da ben 32 megapixel. Prezzi e disponibilità non sono stati ancora annunciati.

Sony Xperia 5

Sony Xperia 5

E tra i 5 migliori smartphone no si poteva tralasciare Sony, che ha deciso di adottare lo schermo 21: 9 su un telefono più piccolo con l’Xperia 5. Questo telefono da 6,1 pollici è fondamentalmente il fratello minore del Sony Xperia 5 da 6,5 ​​pollici sia per dimensioni del display che per specifiche. Presenta un display OLED Full HD + (1080 x 2520) a bassa risoluzione, ma integra ancora il processore Qualcomm Snapdragon 855 di punta e 6 GB di RAM.

Sul retro si trovano anche tre fotocamere da 12 megapixel abbinate a un obiettivo grandangolare, uno zoom ottico 2x e un obiettivo grandangolare da 130 gradi. Inoltre il Sony Xperia 5 può ridurre le dimensioni del display e cambiare i video e le immagini SDR (Standard Dynamic Range) in contenuti HDR (High Dynamic Range). Pecca. Non verrà inizialmente fornito di Android 10.

TCL Plex

TCL Plex

TCL Plex è stata una piacevole sorpresa che inseriamo tra i 5 migliori smartphone ad IFA 2019. Il primo smartphone del brand. E sulla carta sembra uno dei telefoni budget più interessanti. Fornito di un processore Qualcomm Snapdragon 675, 6 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna. Ha una fotocamera principale da ben 48 MP, una fotocamera a bassa luminosità da 2 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP e una fotocamera selfie da 24 MP.

Questo telefono può trasformare i contenuti visualizzati, dalle foto ai video di YouTube, in HDR con “TCL NXTVISION”. Bel colpo. Il prezzo? 329 euro… mica male.

Nuovo iPhone 11: caratteristiche e prezzi degli iPhone migliori di sempre

I 5 migliori smartphone, il Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold

E arriviamo alla ciliegina sulla torta di questa piccola ma intensa selezione de i 5 migliori smartphone visti all’IFA 2019. Il Samsung Galaxy Fold. Inizialmente lanciato il 26 aprile, ma con numerose problematiche da risolvere, finalmente è arrivato all’IFA 2019 con un design rinnovato che dovrebbe aiutarlo a sopravvivere per anni di utilizzo. Sostanzialmente le modifiche da fare riguardavano l’allungamento della protezione dello schermo ai bordi, l’irrigidimento del display, e l’aggiunta di un rinforzo per chiudere le fessure di aerazione oltre che rendere il telefono un po ‘più stretto.

Samsung Galaxy Fold si piega

Nel complesso, è quasi un nuovo telefono pieghevole, tranne per il fatto che ha ancora lo stesso processore Snapdragon 855, 12 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione con cui è stato originariamente annunciato. Almeno sappiamo che uscirà nella maggior parte del mondo entro la metà di settembre. Prezzo in dollari $ 1.980.


I 5 migliori smartphone visti all’IFA di Berlino 2019 - Ultima modifica: 2019-09-12T13:46:01+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!