Il visore VR di Valve, Index, sarà disponibile il 15 giugno

Valve ha pubblicato brevemente (e prontamente rimosso) pagine incomplete riguardanti Index che offrono sia un aspetto più chiaro del visore e che rivelano, anche, una data di rilascio, il 15 giugno.

Non dovrai aspettare fino a maggio per saperne di più sul visore VR di Valve. Mentre l’azienda non forniva nelle pagine brevemente apparse dettagli chiari sul visore, mostrava che Index includerà i propri auricolari. Sembra, inoltre, che ci sarà la possibilità di acquistare stazioni base separate e controller di movimento Knuckles.

valve index

Sarà necessario disporre di un PC Windows abbastanza potente per gestire il dispositivo, infatti sarà necessario disporre di un processore dual-core con hyperthreading, 8GB di RAM e una GeForce GTX 970 o una Radeon RX480 per la grafica, anche se Valve ritiene sia raccomandabile una CPU quad-core e video di classe GTX 1070.

Ci sono altre ragionevoli supposizioni, basandosi su quanto brevemente trapelato: le telecamere all’esterno indicano che sarà caratterizzato da un tracciamento “inside-out” simile all’Oculus Rift S e ad altri recenti visori, sistema che offre il rilevamento della posizione che non richiede esplicitamente una stazione base. I controller disporranno di una miriade di pulsanti.
Ne sapremo di più a breve.


Il visore VR di Valve, Index, sarà disponibile il 15 giugno - Ultima modifica: 2019-04-04T08:13:53+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente