I migliori film tech che hanno vinto l’Oscar

La tecnologia è spesso presente nelle storie dei film, ma alcuni l’hanno messa al centro e hanno anche vinto la preziosa statuetta: ecco 5 film perfetti per chi è un appassionato di tecnologia e innovazione

Nel corso degli anni sono tante le pellicole a tema tech che hanno vinto una statuetta: ecco i migliori film di questa categoria.

Migliori film tecnologici che hanno vinto l’Oscar

Her

Film Oscar Her

Joaquin Phoenix at the “Her” Los Angeles Premiere, Directors Guild Of America, Los Angeles, CA 12-12-13

Nel 2013 Her, conosciuto come Lei in italiano, vinse l’Oscar come miglior sceneggiatura. La trama racconta di un futuro prossimo in cui l’intelligenza artificiale è abbastanza sviluppata da produrre compagni e compagne virtuali che instaurano relazioni con gli essere umani più solitari. I protagonisti Joaquin Phoenix e Scarlett Johansson, voce dell’assistente vocale in stile Alexa, riescono a dare il meglio nonostante non siano mai sullo schermo insieme. Per provare a conoscere il futuro degli assistenti tech e scoprire alcuni dettagli nel campo Internet of things che nella pellicola vengono mostrati come nuova normalità.

Ex Machina

Ex Machina

Nel 2014 arriva Ex Machina dove sono i robot a farla da padrona. In questo caso l’AI è parte integrante di automi antropomorfi che cercano di mandare in crisi l’esistenza degli esseri umani che li hanno creati. Per la regia del visionario Alex Garland, il film ha vinto la statuetta per i migliori effetti speciali. In quest’ultima categoria negli Oscar 2021 ci sono i futuristici Tenet e The Midnight Sky. Ex Machina è da non perdere per chi vuole scoprire le potenzialità dei robot e di ciò che potrebbero essere in grado di fare a breve.

The Abyss

 

Prima di Avatar, James Cameron si fece conoscere con il film Abyss del 1989, statuetta per i migliori effetti speciali. Nel film l’esplorazione degli oceani, fatta con strumenti all’avanguardia e innovazione tecnologiche avanzate per l’epoca, diventa pericolosa quando gli scienziati hanno a che fare con qualcosa di sconosciuto. Per una pellicola tech ambientata in fondo agli oceani e non nello spazio.

Robocop

Film culto, ma anche vincitore di un Oscar: Robocop nel 1988 guadagnò un premio per il miglior montaggio sonoro. Una statuetta quasi di consolazione per il primo capitolo della saga sul poliziotto robot più famoso. Oggi che intelligenza artificiale, riconoscimento facciale e auto che si guidano da sole fanno parte del mondo dell’innovazione, bisogna riconoscere che questo film sci-fi anticipò molti di questi concetti e l’uso che le forze dell’ordine fanno di queste tecnologie.

The Social Network

Chi l’avrebbe mai detto nel 2010, data di uscita di The Social Network di David Fincher, che Facebook sarebbe diventato ancora più potente, inglobando altre due app di cui molti non possono più fare a meno come Instagram e Whatsapp. Ormai la creatura di Mark Zuckerberg deve confrontarsi con i governi e con politici internazionali, perciò è interessante scoprire gli inizi e le idee del giovane creatore. Che in questa pellicola è interpretato da Jesse Eisenberg. Non mancano i litigi e le discussioni con gli ex soci Eduardo Saverin e i gemelli Winklevoss. Tre statuette per la miglior sceneggiatura non originale, miglior colonna sonora e quello per il miglior montaggio.
Guardare questi film prima della notte degli Oscar 2021 renderà la serata delle statuette ancora più speciale per gli appassionati di tecnologia.

 

10 film imperdibili per chi ama la tecnologia

.


I migliori film tech che hanno vinto l’Oscar - Ultima modifica: 2021-04-15T09:25:16+00:00 da Andrea Indiano

Giornalista con la passione per il cinema e le innovazioni, attento alle tematiche ambientali, ha vissuto per anni a Los Angeles da dove ha collaborato con diverse testate italiane. Ha studiato a Venezia e in Giappone, autore dei libri "Hollywood Noir" e "Settology".

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!