Apple lancia le Smart Battery Case per iPhone XS, XS Max e XR con ricarica wireless

Apple amplia il catalogo di accessori dedicati ad iPhone XS, XS Max ed XR introducendo la nuova Smart Battery Case, una custodia con batteria integrata 

Apple amplia il catalogo di accessori dedicati ad iPhone XSXS Max ed iPhone XR introducendo la nuova Smart Battery Case. Si tratta di una custodia con batteria integrata – compatibile con lo standard di ricarica wireless QI – che consente di proteggere la scocca dello smartphone e di prolungarne l’autonomia. Non è proprio il prodotto dal design più indimenticabile di apple, tanto che viene soprannominato “il gobbo” per via della gibbosità della batteria che sporge dal case della smart battery Apple, ma ha dei vantaggi indiscutibili di integrazione del sistema operativo iOS, rispetto ai concorrenti un po’ più eleganti. La cosa strana è che di solito è quello Apple il prodotto più elegante, forse quanto non vale per la batteria aggiuntiva

 

Le batterie aggiuntive Apple sono disponibili in colore bianco o nero, ciascuna Smart Battery Case ha un prezzo, negli Stati Uniti dove verranno rilasciate per prima, di $129. Le custodie sono simili nel design al battery pack precedente offerto da Apple per l’iPhone 7, con un dorso sul retro per alloggiare la batteria.

Ogni Smart Battery Case fornisce una quantità variabile di durata della batteria in base al dispositivo.

Smart Battery Case per iPhone XS

L’iPhone XS Battery Case, quando abbinato all’iPhone XS, offre fino a 33 ore di conversazione, fino a 21 ore di utilizzo di Internet e fino a 25 ore di riproduzione video.

Smart Battery Case per iPhone XS Max

L’iPhone XS Max con la custodia XS Max Smart Battery offre fino a 37 ore di conversazione, fino a 20 ore di utilizzo di Internet e fino a 25 ore di riproduzione video.

Smart Battery Case per iPhone XR

L’iPhone XR con l’XR Battery Case offre fino a 39 ore di conversazione, fino a 22 ore di utilizzo di Internet e fino a 27 ore di riproduzione video.

Smart Battery Case le caratteristiche

Apple non ha più offerto un Smart Battery Case per iPhone fin dall’introduzione dell’iPhone 7, fino ad ora, presumibilmente per via della funzione di ricarica wireless dell’iPhone 8, iPhone X, iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR. Non è neanche mai esistita una custodia con batteria per gli iPhone più grandi, precedenti limitate all’iPhone 6/6s e all’iPhone 7.

Alcune voci a dicembre, tuttavia, avevano lasciato intendere che una versione compatibile con la ricarica wireless Qi era in lavorazione e le schede di prodotto Apple confermano che i nuovi Smart Battery Cases sono effettivamente compatibili con caricabatterie wireless certificati Qi.

Come con le precedenti versioni dello Smart Battery Case, le nuove opzioni forniscono informazioni sullo stato della batteria sullo schermo di blocco dell’iPhone e nel Centro notifiche in modo da poter avere una visuale sull’effettiva carica residua del dispositivo.

Le custodie si caricano in modalità wireless o tramite Lightning ed Apple afferma che è possibile ricaricarle più velocemente utilizzando caricabatterie compatibili USB-PD. Sono anche compatibili gli accessori Lightning, come gli EarPods con Lightning Connector.

Apple smart battery case


Apple lancia le Smart Battery Case per iPhone XS, XS Max e XR con ricarica wireless - Ultima modifica: 2019-01-16T15:55:24+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!