Galaxy Fold 2: nuovi rumors confermano lo sviluppo del prossimo pieghevole

Samsung aumenta le richieste ai fornitori di componenti: altri smartphone pieghevoli potrebbero arrivare a partire dal prossimo anno con il Galaxy Fold 2

Nuove indiscrezioni vedono Samsung già all’opera sulla produzione di un secondo smartphone pieghevole, il Galaxy Fold 2, che andrà ad affiancare la proposta del segmento inaugurato dal noto Galaxy Fold.

Bozza Galaxy Fold 2

Se il Galaxy Fold di Samsung ha lasciato tutti i fan a bocca asciutta, non essendo ancora arrivato sul mercato a causa dei problemi di cui soffriva il primo pieghevole coreano, non tutto è perduto.

Solo poche settimane fa si vociferava sulla realizzazione di una seconda generazione di pieghevoli firmati Samsung, ed oggi arrivano nuove speculazioni che, secondo alcuni, dovrebbero essere interpretate come conferme dell’esistenza di un Galaxy Fold 2.

Samsung aumenta la produzione di componenti

Stando ad un rapporto di Digitimes, alcuni dettagli relativi alla produzione di componentistica da parte di partner di Samsung dovrebbe presagire l’imminente inizio di produzione di massa di almeno un nuovo modello di smartphone pieghevole.

Advertising

Nello specifico, sembra che Samsung abbia sollecitato alcuni dei suoi fornitori per aumentare le componenti prodotte per la società di Seoul, ma questi partner, tutti taiwanesi, hanno in comune qualcosa di molto singolare.

Sembra trattarsi di tutte quelle società che si occupano della produzione di cerniere MIM, ovvero Metal Injection Moulding, che attualmente sono impegnate nella produzione di cerniere come quelle del MacBook Pro e MacBook Air di Apple, nonché della custodia di ricarica degli auricolari bluetooth del brand di Cupertino.

Se Samsung ha richiesto un’accelerata nella realizzazione di cerniere, questo dovrebbe significare che si aspetta una forte domanda in crescita di suoi device che hanno bisogno di queste parti hardware.

Parliamo quindi di device pieghevoli ma, data l’importanza della richiesta, e tenendo conto che il Galaxy Fold originario ha già dovuto superare una falsa partenza, questo potrebbe dirci che Samsung non si è scoraggiata affatto.

Tutt’altro: nel frattempo che i suoi tecnici hanno lavorato per risolvere i difetti del primo smartphone pieghevole, ha continuato lo sviluppo parallelo di un nuovo modello di foldable da proporre al pubblico.

Le caratteristiche di questo nuovo smartphone flessibile sembrano già vagamente note: a differenza del Galaxy Fold, in questo caso Samsung sembra che abbia voluto concentrarsi sull’aspetto della portabilità, e non sull’ampiezza dello schermo.

Il risultato dovrebbe essere uno smartphone dalle dimensioni di un Galaxy S10 5G, che però può essere ripiegato lungo il suo asse orizzontale.
Un form factor che ricorda dunque i vecchi cellulari clamshell, che riuscirebbe a dimezzare la sua lunghezza una volta chiuso. Questo smartphone a conchiglia dovrebbe essere dotato di uno schermo da 6.7 pollici, con un secondo piccolo display da 1 pollice consultabile a device chiuso, per controllare informazioni come l’orario e le notifiche.

Stando alle voci di corridoio, il Galaxy Fold 2 dovrebbe arrivare già nel 2020: che Samsung sia davvero pronta per dare il via alle danze del futuro degli smartphone?


Galaxy Fold 2: nuovi rumors confermano lo sviluppo del prossimo pieghevole - Ultima modifica: 2019-07-19T06:43:33+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!