Huawei mostra la funzione Dual-View degli imminenti P30 e P30 Pro

Huawei P30 e P30 Pro saranno in grado di immortalare la scena con due diverse inquadrature contemporaneamente: ecco la funzione Dual-View.

Huawei continua a deliziare i suoi fan con dettagli mostrati in anteprima sui suoi nuovi smartphone di punta: in un video la spiegazione della funzione Dual-View della nuova linea P30.

Manca ormai pochissimo all’evento di presentazione ufficiale di Huawei P30 e P30 Pro, ma su internet è un continuo susseguirsi di rumors, render e foto che stanno pian piano svelando come saranno i prossimi smartphone della compagnia cinese.
Il terzo produttore al mondo di smartphone ha visto un’ascesa davvero repentina nel mercato del settore, e lo ha fatto presentando ai consumatori modelli equipaggiati di componenti hardware e funzioni software sempre più innovative e seducenti.

Ormai prossimi all’ufficializzazione di Huawei P30 e P30 Pro, scopriamo una nuova avvincente funzione delle fotocamere dei nuovi flagship, spiegata da Huawei stessa in un video promozionale trapelato online.
Ancora una volta come Samsung, e che si tratti di errore o di puro marketing, il risultato è di sicuro interessante.

In cosa consiste la funzione Dual-View

Si tratta di una funzione del comparto fotografico messa a punto dai tecnici della società di Shenzhen, che potrebbe essere attuabile tanto per la fotografia quanto per la registrazione dei video.
In sostanza, la funzione Dual-View permette agli obiettivi dello smartphone di immortalare la scena inquadrata in due diversi modi: full-view e zoomata.
Sul display del dispositivo questo sarà restituito in uno schermo splittato: da una parte sarà mostrata la scena ampia, dall’altra i dettagli colti dal super-zoom della nuova gamma P30.

Cosa sappiamo di Huawei P30 e P30 Pro

Fino a questo momento sono tante le voci che girano sul conto dei prossimi smartphone di Huawei e, stando alle speculazioni, Huawei P30 dovrebbe essere caratterizzato da uno schermo di 6.1 pollici, che arrivano a toccare i 6.5 pollici di diagonale nella versione Pro, mentre al di sotto del display Huawei dovrebbe aver integrato un lettore per le impronte digitali.
Come da tradizione, tra le caratteristiche più attese vi sono di certo quelle legate alle fotocamere Leica dei due device, in numero di tre obiettivi per P30 da 40 megapixel, 20 megapixel e 8 megapixel, affiancati da una quarta fotocamera ToF nel P30 Pro.

Oltre alla funzione Dual-View sopracitata, che potrebbe arrivare solo in seguito attraverso un aggiornamento lato software dei terminali, i fan di tutto il mondo non vedono l’ora di mettere le mani sui due smartphone per mettere alla prova le abilità dello zoom a periscopio tanto decantato da Huawei.

Non ci resta che attendere conferma di tutte queste vociferate meraviglie: l’evento di presentazione a Parigi il 26 marzo è più vicino che mai.


Huawei mostra la funzione Dual-View degli imminenti P30 e P30 Pro - Ultima modifica: 2019-03-24T06:50:06+00:00 da Maria Grazia Tecchia

Giornalista, blogger e content editor. Ha realizzato il sogno di coniugare le sue due più grandi passioni: la scrittura e la tecnologia. Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli.

Skin Fujitsu

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!