Huawei P20 è ufficiale: presentato in grande stile con un evento a Parigi nasce un device bello, potente e dotato di intelligenza artificiale e di tre fotocamere.

Huawei P20 e Huawei P20 Pro

 

Soltanto qualche anno fa quando qualcuno nominava il brand Huawei in relazione al marchio del proprio smartphone, in tanti aggrottavano le sopracciglia alla ricerca di spiegazioni ulteriori.
Ebbene, non è passato poi molto tempo da quando Huawei da semi-sconosciuta ed etichettata come adatta soltanto a nerd o impavidi coraggiosi è diventata la terza società a spartirsi il mercato degli smartphone, giocandosela alla pari con Samsung ed Apple.

Partita in sordina, la compagnia cinese è riuscita a mettere in piedi un vero e proprio impero del business, facendo leva su ciò che più sta a cuore ai consumatori: un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Ne è la conferma anche l’ultimo arrivato e tanto chiacchierato Huawei P20, appena presentato al Grand Palais di Parigi in occasione dell’evento realizzato per la sua ufficializzazione.

I più maliziosi sostengono che Huawei abbia volutamente spostato la presentazione ufficiale di Huawei P20 per non gettare il nuovo rampollo dei cinesi nell’ombra di Galaxy S9 durante il Mobile World Congress, eppure, c’è davvero tanta carne al fuoco.

Design familiare e scocca “notch” in stile iPhone X, i due nuovi modelli della gamma P20 sono un concentrato di tecnologia ma si distinguono per alcune particolarità: scopriamo tutti i dettagli dei nuovi Huawei P20.

Design classico con “notch”

Huawei P20 e Huawei P20 Pro Notch

Compatto, pulito e piuttosto sobrio: è il design con cui si presenta il nuovo Huawei P20, ricalcando i trend estetici che ormai tutti conosciamo, ma che si alleggerisce di elementi “superflui” come la cornice superiore.
Huawei P20 ha un aspetto pulito ed essenziale, con un ampio display: cornici ridotte all’essenziale come in iPhone X, con la parte inferiore dello schermo che cela in maniera discreta – ma funzionale – un comodo lettore di impronte digitali. Via il tasto home, che però viene mantenuto in Huawei P20 Pro.

Nella parte superiore, poi, ancora un elemento che fa eco all’estetica di iPhone X: il tanto amato-odiato notch, ovvero il taglio nel rivisitato display all-screen, che riduce l’ingombro della capsula auricolare ad una piccola tacca nera.

Nella parte posteriore, invece, finiture lucide metallizzate o doppia colorazione sfumata soprannominata “Twilight” caratterizzano la nuova gamma proposta da Huawei, la cui superficie è interrotta soltanto in prossimità della leggera sporgenza della fotocamera posteriore integrata.

Caratteristiche tecniche Huawei P20

Huawei P20 si presenta in tutta la sua potenza facendo sfoggio di:

  • Display da 5.8 pollici RGBW con risoluzione 1080 x 2240 pixel;
  • Processore octacore HiSilicon Kirin 970 dotato di intelligenza artificiale;
  • Scheda grafica Mali-G72;
  • Memoria Ram da 4 GB;
  • Memoria interna per l’archiviazione dati da 128 GB, ed espandibile fino a 256 GB grazie a microSD;
  • Dual camera posteriore firmata Leica con sensore da 12 megapixel ad apertura focale f/1.8 + 20 megapixel f/1.6;
  • Fotocamera anteriore da 24 megapixel con diaframma f/2.0;
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, NFC;
  • Supporto reti LTE;
  • Batteria da 3400 mAh con tecnologia Fast Charge;
  • Sistema Operativo Android Oreo 8.1

Huawei P20 Plus? No, Pro!

Sebbene il prodotto su cui si concentra l’attenzione è la versione standard di Huawei P20, in realtà il modello di punta è l’evoluto Huawei P20 Pro: un dispositivo dalle dimensioni più generose rispetto a Huawei P20, ma con differenze tecniche che lo rendono ancora più potente ed accattivante.
Perché Pro e non Plus? Huawei ci tiene a spiegare che hanno voluto implementare feature professionali all’interno di un corpo comunque più compatto: ecco perché viene definito come un dispositivo Pro, non Plus.

Confronto Huawei P20 VS Huawei P20 Pro

Nella tabella che segue è possibile notare le poche, sebbene sostanziali, differenze nell’equipaggiamento hardware dei due Huawei P20.

  Huawei P20 Huawei P20 Pro
Display 5.8 pollici 1080×2240 pixel 6.1 pollici 1080×2240 pixel
Processore HiSilicon Kirin 970 HiSilicon Kirin 970
Scheda Grafica Mali-G72 Mali-G72
Memoria RAM 4 GB 6 GB
Tagli di memoria 128 GB 128 GB
Fotocamera posteriore 12 mpx + 20 mpx 40 mpx + 20 mpx + 8 mpx
Fotocamera anteriore 24 mpx f/2.0 24 mpx f/2.0
Connettività WiFi, Bluetooth, NFC WiFi, Bluetooth, NFC
Supporto LTE
Dual SIM Supportato Supportato
Batteria 3400 mAh 4000 mAh
Certificazione IP IP67 IP67
Sistema Operativo Android Oreo 8.1 Android Oreo 8.1

Fotocamera intelligente, veloce e ad altissima definizione

Le fotocamere montate su Huawei P20 riescono ad immortalare pixel più grandi nonostante le dimensioni più contenute, potendo cogliere quindi più luce e più dettagli nelle immagini.

La prima importante differenza che balza all’occhio del lettore è senza ombra di dubbio la presenza di una tripla fotocamera a bordo di Huawei P20 Pro, costituita da ben tre sensori: uno da 40 megapixel a colori, uno da 20 megapixel monocromatico, ed un teleobiettivo da 8 megapixel. Il tutto sempre griffato Leica.
La speciale fotocamera di Huawei P20 Pro ha una fotosensibilità elevata, considerata al pari di quella di una Canon 5D Mark IV, ovvero capace di arrivare a 102400 ISO.
Questa avanzata camera può contare su scatti immediati in 0.3 secondi, e registrare Super Slow Motion in 960 fps, ma non solo: grazie all’intelligenza artificiale riesce a prevedere eventuali movimenti del soggetto e scattare foto sempre perfette.

Huawei ha inserito un vero e proprio fotografo professionista nel suo Huawei P20 Pro: grazie al chipset con intelligenza artificiale, la fotocamera è in grado di riconoscere in automatico fino a 500 scenari diversi ed impostare di conseguenza le regolazioni del caso per scatti nitidi e brillanti.
Inoltre, offre uno stabilizzatore automatico di immagine che evita l’effetto mosso durante le lunghe esposizioni – a detta di Huawei, non servirà più il cavalletto.

Huawei P20 prezzo e arrivo in Italia

I nuovi gioiellini made in China sono disponibili già oggi 27 Marzo: Huawei P20 costa 699,99 euro, mentre la sua versione potenziata P20 Pro ha un prezzo di 899,99 euro.

Huawei P20 e P20 Pro: dettagli, costi e uscita in Italia ultima modifica: 2018-03-27T18:24:55+00:00 da Maria Grazia Tecchia
CeBit 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!