WeChat, come funziona l’app che spopola in Cina (e non solo)

Cos’è e come funziona WeChat, l’app di messaggistica più diffusa in Cina che consente di effettuare pagamenti, giocare, usare altre app.

WeChat, che è di proprietà del gigante tecnologico cinese Tencent, conta su più di un miliardo di utenti mensili, appena dietro WhatsApp e Messenger di Facebook, ecco cos’è esattamente e come funziona l’app che spopola in Cina e non solo.

WeChat

WeChat cos’è

WeChat offre, però, molto più della semplice messaggistica, consentendo ai suoi utenti di fare quasi qualsiasi cosa, dai pagamenti alla possibilità di prenotare voli e hotel, una app tutto fare, una specie di coltellino svizzero delle app com molte funzioni che non si trovano nei concorrenti magari più famosi e diffusi in Italia.
Una delle sue funzioni principali riguarda i cosiddetti “mini-programmi” che sono app all’interno della app stessa. WeChat è l’app di messaggistica più popolare in Cina, con una base utenti mensile di oltre 1 miliardo di persone, ma è improbabile che tu l’abbia usata se vivi al di fuori della Cina. L’app è di proprietà di Tencent, una delle maggiori società asiatiche per capitalizzazione di mercato. Anche se la app è partita come solo servizio di messaggistica, si è trasformata poi in un’app in cui è possibile fare di tutto, dai pagamenti ai giochi e persino le prenotazioni di voli.

Opera, quindi, con una prospettiva molto diversa da Facebook Messenger o WhatsApp.

WeChat come funziona

Messaggistica

Uno degli usi principali  è la messaggistica. Proprio come WhatsApp, si ha un elenco di conversazioni in cui sei impegnato, una serie di altri account WeChat con cui si comunica e si possono aggiungere persone in vari modi.

Quando le persone si scambiano i dettagli di contatto in Cina, spesso si vede una persona che scansiona il telefono dell’altra persona. Ogni utente ha un codice a barre univoco noto come codice QR. Una persona può scansionare il codice QR dell’altro utente per aggiungerla a alla chat. Si può anche utilizzare un numero di telefono o un ID per aggiungere una persona e cercare persone nelle vicinanze.

WeChat è uno dei principali modi in cui le persone comunicano in Cina. Anche quando si fanno affari, le persone preferiscono questa app all’email; il sistema è ancora più diffuso anche perché servizi come Facebook li sono bloccati.

C’è anche una funzione social chiamata “Moments”. Gli utenti possono caricare immagini o video e i loro amici possono commentare o gradire il post.

WeChat Pay

Dai grandi supermercati al più piccolo dei venditori ambulanti e dei taxi, puoi pagare per qualunque cosa con praticamente ovunque in Cina, basta disporre di un conto bancario cinese e collegarlo a WeChat Pay.

Ci sono due modi per pagare qualcosa tramite l’app. In primo luogo, il negozio può eseguire la scansione del codice a barre proprietario, espressamente creato per la app; in secondo luogo, è possibile eseguire la scansione del codice a barre del commerciante da cui si acquistano articoli o servizi.

Se stai acquistando qualcosa online in Cina, ci sarà un’opzione per l’acquisto con WeChat Pay. Dovrai inserire un codice di accesso o utilizzare uno strumento di autenticazione biometrica per autorizzare la transazione.

I trasferimenti di denaro istantaneo ai contatti WeChat possono essere effettuati anche tramite la funzione di messaggistica, che semplifica la divisione delle bollette o il semplice trasferimento di denaro in Cina. È possibile essere quasi senza contanti in Cina e uscire senza portafoglio. Il principale rivale è Alipay, di proprietà di Ant Financial di Alibaba.

WeChat Pay

Mini-programmi

WeChat e Alipay sono state spesso descritte come “super app” perché tutto è integrato in un unico servizio. Invece di dover avere un’app per il banking e un’altra per richiedere un servizio taxi, molte di queste funzioni sono incorporate direttamente in WeChat in modo che l’app diventi un punto di riferimento per gli utenti.

Le aziende possono scegliere di avviare mini-programmi o app all’interno della app, anziché app standalone. Il programma consente alle aziende di inviare messaggi promozionali direttamente all’utente tramite WeChat, nonché di accedere alla base utenti dell’app di oltre un miliardo di persone.

I mini-programmi sono diventati più importanti dell’app stessa, dato che WeChat spinge molto di più per diventare una sorta di sportello unico. Tencent ha recentemente aggiornato l’app in modo che la funzione mini-programmi abbia ora una propria pagina.

Un esempio di questo sistema è Dianping, un’app cinese che consente di vedere le valutazioni di ristoranti e servizi locali. Si possono utilizzare tutti questi servizi all’interno di WeChat ed effettuare pagamenti senza mai uscire dall’app. In questo modo, WeChat diventa come un app store nel tentativo di mantenere gli utenti connessi al proprio ecosistema.

Giochi e ricariche WeChat

Ci sono molte altre cose che si possono fare tramite WeChat, inclusa la gestione patrimoniale e la ricarica del credito del cellulare.

Si può anche giocare con WeChat: i giochi sono estremamente importanti per Tencent e rappresentano circa il 32% delle entrate totali, in base ai risultati del terzo trimestre del 2018.


WeChat, come funziona l’app che spopola in Cina (e non solo) - Ultima modifica: 2019-02-06T07:32:48+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!